Cookie Consent by Free Privacy Policy website
Italia Femminile
NAZIONALE FEMMINILE, GALLES V ITALIA: DI GIANDOMENICO E FURLAN NELLA CONFERENZA STAMPA POST PARTITA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 30 Aprile 2022 16:32

 

1394568435Cardiff - La seconda vittoria della Nazionale femminile nel Titok Women's Six Nations 2022, dopo un inizio in salita - tre sconfitte contro Francia, Inghilterra e Irlanda - proietta momentaneamente le Azzurre al quarto posto nel Torneo (in attesa del risultato di Irlanda-Scozia, ultimo match del quinto turno in programma stasera alle 21)

Durante la conferenza stampa post partita, prende la parola per primo il Capo Allenatore Andrea Di Giandomenico: ‘Mi permetto di partire da lontano: ci dispiace se in questo Sei Nazioni a volte non abbiamo espresso il gioco a cui eravamo abituati - ci dispiace per le persone che ci hanno sempre supportato, e non avremmo voluto deludere. Questo risultato è importantissimo e rende lo spirito più sollevato, eppure ritengo che anche se avessimo terminato il Torneo con una sconfitta non sarebbe cambiata la sostanza: un gruppo di ragazze che si dedica costantemente al lavoro e uno staff sempre presente. Vorrei spendere un elogio per la team manager Giuliana Campanella, colonna portante del gruppo. La vittoria fa bene a tutta la sqaudra, in vista di quanto ci aspetta.

Manuela Furlan, Capitano della Nazionale femminile, si focalizza sulla prestazione: 
'Siamo partite bene nel secondo tempo, poi abbiamo inanellato molti falli - è sicuramente uno dei dati su cui lavoreremo nei prossimi raduni, in occasione della programmazione estiva. L’indisciplina ha influenzato molto le nostre partite, ma le mie compagne sono state bravissime a mantenere il sangue freddo fino alla fine' E aggiunge: 'Il Galles ha messo molto sotto pressione la difesa, e credo che sia stata la determinazione che ci ha permesso di vincere la partita. La partita si è decisa sugli episodi, al Galles vanno i nostri complimenti, è una squadra che è migliorata moltissimo negli ultimi anni'.

Cardiff, Arms Park – sabato 30 aprile ore 13 (ita)
Tik Tok Women’s Six Nations 2022, V giornata
Galles v Italia 8-10 (0-7)

Marcature: p.t. 31’ m. Barattin tr. Sillari (0-7); s.t. 70’ c.p. Wilkins (3-7); 76’ m. Bevan (8-7); 79’ c.p. Sillari (8-10)

Galles: Terry (65’ Powell); Neumann, Jones, Lake (54’ George), Joyce; Wilkins, Lewis (49’ Bevan); Harries, Callender, Butchers (71’ Lewis); Crabb, Lillicrap (cap); Rose (62’ Hale), Jones (49’ Phillips), Hope (62’ Thomas)

A disposizione non entrate: John

All. Cunnigham

Italia: Furlan (cap); Muzzo, Sillari, Rigoni, Magatti; Madia, Barattin; Giordano, Arrighetti, Veronese; Duca, Fedrighi (51’ Tounesi); Gai, Bettoni (44’ Vecchini), Turani (54’ Bettoni)

A disposizione non entrate: Maris, Seye, Locatelli, Granzotto, D’Incà, Ostuni Minuzzi

All. Di Giandomenico

Arb. Amber McLachlan (RA)

Cartellini: al 21’ giallo a Wilkins (Galles), al 22’ giallo a Harries (Galles)

Calci: Sillari (Italia) 2/2; Wilkins (Galles) 1/2

Note: Giornata soleggiata. Presenti circa 3000 spettatori. Campo in perfette condizioni.

Punti conquistati in classifica: Galles 1, Italia 4

Tik Tok Player of the match: Alex Callender (Galles)

 

 
TIK TOK WOMEN'S SIX NATIONS, L'ITALIA CHIUDE IL TORNEO SUPERANDO 10-8 IL GALLES PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 30 Aprile 2022 14:24

 

barattin meta galles 2022Cardiff – In un finale palpitante l’Italdonne riesce ad espugnare l’Arms Park di Cardiff. Le Azzurre, in vantaggio per gran parte del match grazie ad una meta di Barattin nel primo tempo, subiscono nel finale il sorpasso per poi trovare con Sillari il calcio piazzato last minute che vale il definitivo 8-10 e il momentaneo quarto posto nel Tik Tok Women’s Six Nations (in attesa del risultato di Irlanda-Scozia in calendario alle 21 questa sera).

Inizio arrembante per le padrone di casa che nei primi 20 minuti di gioco vanno in un paio di occasioni vicine alla meta con Neumann e Butchers ma una grande difesa dell’Italia fa rimanere stabile l’equilibrio nel risultato. Le Azzurre provano ad alzare il ritmo costringendo il Galles a commettere errori in fase difensiva con Wilkins che al 21’ rimedia un cartellino giallo per un placcaggio alto su Rigoni. Passano pochi istanti e arriva un secondo giallo – per Harris – in seguito ad un fallo del tutto simile commesso in questo caso su Arrighetti. L’Italia va vicina alla metal al 26’ ma commette fallo in attacco non riuscendo a sfruttare la doppia superiorità numerica. La difesa gallese riesce a respingere le offensive azzurre fermando prima Magatti e poi Gai ad un passo dalla meta. La costante pressione dell’Italia porta i suoi frutti al 31’ con l’esperienza di Sara Barattin che finalizza una avvolgente azione di squadra. Sillari trasforma mandando le squadre all’intervallo sul parziale di 0-7.

Leggi tutto...
 
NAZIONALE FEMMINILE: LA CONFERENZA STAMPA DEL CAPITANO FURLAN ALLA VIGILIA DI GALLES v ITALIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 29 Aprile 2022 09:57

FurlanTreviso – La Nazionale italiana femminile di rugby è in viaggio verso Cardiff, dove domani affronterà il Galles nell’ultimo turno del Tiktok Women’s Six Nations 2022: il calcio d’inizio è previsto alle ore 13 (ITA) all’Arms Park – diretta Sky Sport e in straming su NOW, con collegamento a partire dalle 17.50.

Nella conferenza stampa alla vigilia dell’incontro, il Capitano Manuela Furlan risponde alle domande dei giornalisti sullo stato della squadra Azzurra e la strategia da adottare per arginare le avversarie:

“Durante il match con la Scozia della scorsa settimana, abbiamo dimostrato di essere cresciute rispetto alle tre partite precedenti, anche se ci mancano ancora un po’ di lucidità e precisione. Stiamo curando molto il gioco al piede, così da avere più opzioni durante l’incontro’

Aggiunge: ‘Il Galles è una squadra pesante, con un pack molto forte, è migliorato molto nelle fasi statiche e nelle ruck ma c’è da dire che l’intero gruppo sta lavorando, da anni, molto bene. Hanno saputo gestire i cambi strutturali e si stanno ricostruendo come squadra: i risultati positivi sono evidenti’

E conclude: ‘sabato ci prepariamo ad affrontare delle avversarie ostiche, determinate: non dovremo dare niente per scontato’

CLICCA QUI PER LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE DI MANUELA FURLAN

Galles v Italia
V giornata TiktokWomen’s Six Nations 2022 – 30.04.22
Cardiff, Arms Park, kick off ore 13 CET

La formazione dell’Italia:

15 Manuela Furlan (C) – 85 caps
14 Aura Muzzo – 23 caps
13 Michela Sillari – 66 caps
12 Beatrice Rigoni – 53 caps
11 Maria Magatti – 42 caps
10 Veronica Madia – 29 caps
9 Sara Barattin – 105 caps
8 Elisa Giordano – 52 caps
7 Ilaria Arrighetti – 52 caps
6 Beatrice Veronese – 10 caps
5 Giordana Duca – 27 caps
4 Valeria Fedrighi – 32 caps
3 Lucia Gai – 80 caps
2 Melissa Bettoni – 68 caps
1 Silvia Turani – 17 caps

A disposizione:

16 Vittoria Vecchini – 7 caps
17 Gaia Maris – 9 caps
18 Sara Seye – 5 caps
19 Sara Tounesi – 22 caps
20 Isabella Locatelli – 32 caps
21 Francesca Granzotto - esordiente
22 Alyssa D’Incà – 7 caps
23 Vittoria Ostuni Minuzzi – 13 caps

Allenatore: Andrea Di Giandomenico

La formazione del Galles:

15 Niamh Terry (Exeter Chiefs)
14 Lisa Neumann (Gloucester-Hartpury)
13 Hannah Jones (Gloucester-Hartpury)
12 Kerin Lake (Gloucester-Hartpury)
11 Jasmine Joyce (Bristol Bears)
10 Robyn Wilkins (Gloucester-Hartpury)
9 Ffion Lewis (Worcester Warriors)
1 Cara Hope (Gloucester-Hartpury)
2 Kelsey Jones (Gloucester-Hartpury
3 Donna Rose (Saracens)
4 Siwan Lillicrap (capt, Bristol Bears)
5 Gwen Crabb (Gloucester-Hartpury)
6 Alisha Butchers (Bristol Bears)
7 Alex Callender (Worcester Warriors)
8 Sioned Harries (Worcester Warriors)

A disposizione:

16 Carys Phillips (Worcester Warriors)
17 Caryl Thomas (Worcester Warriors)
18 Cerys Hale (Gloucester-Hartpury)
19 Natalia John (Bristol Bears)
20 Bethan Lewis (Gloucester-Hartpury)
21 Keira Bevan (Bristol Bears)
22 Lleucu George (Gloucester-Hartpury)
23 Kayleigh Powell (Bristol Bears)

Allenatore: Ioan Cunningham

 
NAZIONALE FEMMINILE: IL XV IN CAMPO SABATO PER L'INCONTRO CON IL GALLES PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 28 Aprile 2022 12:03

FormazioneTestineWALvITATreviso – Ultimo giorno di raduno presso il centro sportivo de ‘La Ghirada’ per la Nazionale femminile, domani in partenza Cardiff, dove sabato 30 aprile affronterà il Galles all’Arms Park, nel quinto turno del Tiktok Women’s Six Nations 2022 – kick off alle ore 13 (ITA), diretta Sky Sport Arena e streaming NOW.

Le Azzurre si presentano all’appuntamento con il campo con una sola vittoria all’attivo – conquistata la scorsa settimana a Parma con la Scozia, 20-13 il punteggio finale.

L’ultimo scontro diretto tra le due Nazionali risale al 2020, sempre all’Arms Park di Cardiff, dove le Azzurre si aggiudicarono il match per 19-15. Uno storico molto equilibrato, quello tra Italia e Galles, squadre che nei 14 scontri diretti hanno avuto la meglio l’una sull’altra rispettivamente sette e sei volte (un solo pareggio, a Bari nel 2019)

Il Capo Allenatore Andrea Di Giandomenico commenta l’avvicinamento a Galles v Italia: ‘A seguito della vittoria con la Scozia, ci apprestiamo ad affrontare l'ultimo incontro dell’edizione 2022 del Torneo con maggiore fiducia – durante la partita della scorsa settimana abbiamo dimostrato di avere una buona reazione e una difesa efficace. Siamo consapevoli della necessità di innalzare la qualità in attacco e nell’ultima settimana ci siamo focalizzati su questo aspetto. Vogliamo chiudere bene questo Tiktok Women’s Six Nations per poi continuare al meglio la preparazione per la Coppa del Mondo’.

Poche modifiche rispetto alla formazione schierata per la partita con la Scozia: nel reparto degli avanti, Silvia Turani sarà in campo dal primo minuto e Melissa Bettoni ritornerà a ricoprire il ruolo di tallonatore; Elisa Giordano, non disponibile per l’ultimo match, rientra al numero 8, mentre Ilaria Arrighetti viene spostata al 7; le chiavi della mediana vengono affidate a Veronica Madia e Sara Barattin; nessuna ulteriore variazione nel reparto dei tre quarti.

Delle atlete a lista gara, Sara Barattin  (14 incontri), Manuela Furlan e Lucia Gai (10 incontri) sono le Azzurre che durante la propria carriera hanno incontrato la squadra gallese il maggior numero di volte.

Dirigerà il match Amber McLachlan (RA), coadiuvata da Aurélie Groizeleau (FFR) e Maria Latos (GER); TMO: Claire Hodnett (RFU)

Domani alle ore 12 la conferenza stampa pre partita del Capitano Manuela Furlan, trasmessa sulla pagina Facebook e sul canale YouTube FIR

15 Manuela Furlan (C) – 85 caps
14 Aura Muzzo – 23 caps
13 Michela Sillari – 66 caps
12 Beatrice Rigoni – 53 caps
11 Maria Magatti – 42 caps
10 Veronica Madia – 29 caps
9 Sara Barattin – 105 caps
8 Elisa Giordano – 52 caps
7 Ilaria Arrighetti – 52 caps
6 Beatrice Veronese – 10 caps
5 Giordana Duca – 27 caps
4 Valeria Fedrighi – 32 caps
3 Lucia Gai – 80 caps
2 Melissa Bettoni – 68 caps
1 Silvia Turani – 17 caps

A disposizione

16 Vittoria Vecchini – 7 caps
17 Gaia Maris – 9 caps
18 Sara Seye – 5 caps
19 Sara Tounesi – 22 caps
20 Isabella Locatelli – 32 caps
21 Francesca Granzotto - esordiente
22 Alyssa D’Incà – 7 caps
23 Vittoria Ostuni Minuzzi – 13 caps

Allenatore: Andrea Di Giandomenico

Questo il calendario delle partite dell’Italia:

V giornata – 30.04.22 – Cardiff, Arms Park – Ore 13 CET
Galles v Italia

 


Pagina 2 di 146

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

TikTok 6 NATIONS 2022 FEMMINILE

FRANCIA VS ITALIA

France

DOM 27 mar 

39 - 6
grenoble
Ore 16.00 CET

Italy

ITALIA VS INGHILTERRA

Italy

DOM 3 apr 
0 - 74
parma
Ore 16.00 CET

England

IRLANDA VS ITALIA

Ireland

DOM 10 APR 
29 - 8
CORK
Ore 18.00 CET

italy

ITALIA VS SCOZIA

Italy

SAB 23 APR 
0 - 0
PARMA
Ore 20.20 CET

Scotland

GALLES VS ITALIA

Wales

SAB 30 APR 
0 - 0
cardiff
Ore 13.00 CET

Italy
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

Banner 300x150

banner-ticketing-2021

banner sitofederugby

community-fir