IL CORDOGLIO DELLA FIR PER LA SCOMPARSA DI VINCENZO CERAMI Stampa
Sala Stampa
Mercoledì 17 Luglio 2013 12:31

vincenzo-ceramiRoma – Il presidente federale Alfredo Gavazzi e tutta la Federazione Italiana Rugby hanno appreso con tristezza la notizia della scomparsa, avvenuta stamane a Roma all’età di 73 anni, di Vincenzo Cerami, personaggio di spicco del panorama culturale italiano contemporaneo.

Giocatore in gioventù con la maglia del Frascati, abbandonato lo sport aveva intrapreso con successo la carriera di scrittore, sceneggiatore e drammaturgo. Candidato all’Oscar per “La Vita è bella” nel 1999, era rimasto legato al mondo del rugby ed aveva prestato il proprio volto, nel recente passato, anche ad una campagna televisiva dedicata alla Nazionale.

 

Alla famiglia Cerami vanno le sentite condoglianze del Presidente federale Gavazzi, del Consiglio e di tutta la FIR.