FINALE COPPA ITALIA, A BOTTINO IL ROVIGO v PETRARCA PDF Stampa E-mail
Campionati
Mercoledì 15 Gennaio 2020 14:48

 

fotosportit 80536 prIL DERBY D'ITALIA SABATO 18 GENNAIO AL “MARIO BATTAGLINI”

Roma – Il CNAr, Commissione Nazionale Arbitri della FIR, ha designato Manuel Bottino per dirigere la Finale di Coppa Italia di sabato 18 gennaio alle ore 15, allo Stadio “Mario Battaglini” di Rovigo, tra la Femi-CZ Rovigo Delta e l’Argos Petrarca Padova.

Per il derby d’Italia, in diretta sulla pagina Facebook della FIR (www.facebook.com/federugby) il direttore di gara romano potrà contare sulla collaborazione degli assistenti Gianluca Gnecchi di Brescia e Vincenzo Schipani di Benevento e sul bresciano Filippo Bertelli in qualità di quarto uomo.

Bottino, trent’anni, ha diretto nella passata stagione la Finale del Campionato Italiano di Serie A, vanta esperienze nel PRO D2 francese e nel 6 Nazioni U18 e nelle International Series U18 disputatesi in Sudafrica nell’estate 2019.

Sabato 18 maggio, ore 15.00 - Coppa Italia, Finale
Stadio “Mario Battaglini”, Rovigo – diretta Facebook.com/Federugby
Femi-CZ Rovigo v Argos Petrarca Padova
arb. Manuel Bottino (Roma)
assistenti: Gianluca Gnecchi (Brescia), Vincenzo Schipani (Benevento)
quarto uomo: Filippo Bertelli (Brescia)

 

 
COPPA ITALIA, ROVIGO PRONTA A OSPITARE LA FINALE 2020 PDF Stampa E-mail
Campionati
Martedì 14 Gennaio 2020 17:00

 

coppaitaliaSi è svolta martedì 14 gennaio, la presentazione ufficiale della Finale di Coppa Italia 2020 che vedrà la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta affrontare l’Argos Petrarca nel Derby numero 167 sabato 18 gennaio alle ore 15. Nella nuova Sala Consiliare dello Stadio “Mario Battaglini” erano presenti il presidente della FEMI-CZ Rovigo Francesco Zambelli e il Consigliere dell'Argos Petrarca Enrico Toffano, gli allenatori Umberto Casellato e Andrea Marcato e i capitani Matteo Ferro e Andrea Trotta.

A prendere per primo la parola è il presidente Zambelli che ha commentato:” Siamo molto contenti di poter ospitare questa importante sfida qui a Rovigo, un grande riconoscimento va al Petrarca che ha dato la disponibilità di giocare al “Battaglini”. Sia il Rovigo che il Petrarca sono due squadre che ci tengono a fare bella figura ed entrambe si impegneranno molto visto anche che si tratta del Derby. Sono 50 anni che il Rovigo non ha un occasione come questa, quindi speriamo di portare a casa questa vittoria.”

Leggi tutto...
 
APERTE LE ISCRIZIONI DELLA 42° EDIZIONE DEL TORNEO MINI RUGBY “CITTA’ DI TREVISO” PDF Stampa E-mail
Campionati
Martedì 14 Gennaio 2020 12:52

Sito

Sta finalmente per arrivare una nuova edizione del Torneo Mini Rugby “Città di Treviso”, che oggi dà il via alle iscrizioni per partecipare alla sua 42° edizione.

La storica kermesse minirugbistica nata alla fine degli anni ’70, nel tempo ha apportato continue novità mantenendo saldo l’intento sociale di riunire in una due giorni tutte le squadre italiane ma non solo, che durante la stagione sportiva non hanno avuto la possibilità di incontrarsi.

Il Torneo si svolgerà sabato 9 e domenica 10 maggio 2020 nelle sedi di Treviso e Paese.

Avranno la possibilità di partecipare al torneo le prime:
48 squadre che si iscriveranno alla categoria Under 6
80 squadre che si iscriveranno alla categoria Under 8
72 squadre che si iscriveranno alla categoria Under 10
72 squadre che si iscriveranno alla categoria Under 12
32 squadre che si iscriveranno alla categoria Under 14 maschile
14 squadre che si iscriveranno alla categoria Under 14 femminile

Ogni società potrà iscrivere sino ad un massimo di 3 squadre per le categorie dall’ Under 6 all’ Under 14.

Il Benetton Rugby in occasione della 42° edizione del Torneo Mini Rugby “Città di Treviso” ha inoltre introdotto delle nuove agevolazioni:

1) la società che partecipa al Torneo con tutte le  categorie maschili avrà una riduzione di € 200,00, importo che verrà rimborsato alla chiusura della manifestazione.

2) I Club che iscriveranno 2 squadre per la stessa categoria, avranno uno sconto del 50% sull’iscrizione della seconda squadra, importo che verrà rimborsato alla chiusura della manifestazione.

Qui di seguito, tutte le informazioni e le schede di iscrizione, quest’ultime da inviare compilate all’indirizzo mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  oppure al numero di Fax: 0422/324339 entro l’ 1 Marzo 2020

PRESENTAZIONE (ITA – ENG – FRA)

SCHEDA DI ISCRIZIONE (ITA – ENG)

 
SERIE A E SERIE A FEMMINILE: I RISULTATI DELLA IX GIORNATA DI CAMPIONATO PDF Stampa E-mail
Campionati
Domenica 12 Gennaio 2020 18:38

centurioni lumeRoma – Si fa sempre più serrata la lotta per il primato nel Girone 1 della Serie A dopo la nona giornata di campionato. L’Accademia Nazionale Ivan Francescato cade in casa per 27-22 contro Pro Recco ma conserva la leadership del girone in coabitazione con il Biella, vincente 24-20 a Parabiago. Sconfitta di misura per il Settimo Torino che si arrende 10-7 al Cus Torino nel derby della Mole fallendo l’occasione di conquistare il primo posto. Sorridono il Rugby Alghero e il Rugby Milano che superano rispettivamente 20-5 i Centurioni e 34-13 in trasferta il Cus Genova.

Nel Girone 2 nona vittoria in altrettante partite per il Verona che si impone 27-3 in casa del Rugby Badia salendo a 43 punti in classifica, undici in più dei Ruggers Tarvisium – vincenti 24-20 a Vicenza – e dodici in più del Valsugana vittorioso 27-22 a Casale. Il Rugby Paese espugna 24-21 il campo del Valpolicella, mentre il Petrarca batte 24-11 il Rugby Udine tra le mura amiche.

Nel Girone 3 i Medicei nell’anticipo vincono 33-24 a Catania mantenendo il primato nelle proprie mani con tre punti di vantaggio sulla Capitolina, vincente 55-7 contro il Rugby Perugia. Al terzo posto il Noceto che batte 32-17 il Napoli Afragola. Sorridono i Cavalieri che si impongono 32-25 sul Romagna RFC, mentre pareggiano 17-17 Pesaro e Civitavecchia.

Leggi tutto...
 
SERIE A E SERIE A FEMMINILE: I RISULTATI DELLA IX GIORNATA DI CAMPIONATO PDF Stampa E-mail
Campionati
Domenica 12 Gennaio 2020 18:27

centurioni lumeRoma – Si fa sempre più serrata la lotta per il primato nel Girone 1 della Serie A dopo la nona giornata di campionato. L’Accademia Nazionale Ivan Francescato cade in casa per 27-22 contro Pro Recco ma conserva la leadership del girone in coabitazione con il Biella, vincente 24-20 a Parabiago. Sconfitta di misura per il Settimo Torino che si arrende 10-7 al Cus Torino nel derby della Mole fallendo l’occasione di conquistare il primo posto. Sorridono il Rugby Alghero e il Rugby Milano che superano rispettivamente 20-5 i Centurioni e 34-13 in trasferta il Cus Genova.

Nel Girone 2 nona vittoria in altrettante partite per il Verona che si impone 27-3 in casa del Rugby Badia salendo a 43 punti in classifica, undici in più dei Ruggers Tarvisium – vincenti 24-20 a Vicenza – e dodici in più del Valsugana vittorioso 27-22 a Casale. Il Rugby Paese espugna 24-21 il campo del Valpolicella, mentre il Petrarca batte 24-11 il Rugby Udine tra le mura amiche.

Nel Girone 3 i Medicei nell’anticipo vincono 33-24 a Catania mantenendo il primato nelle proprie mani con tre punti di vantaggio sulla Capitolina, vincente 55-7 contro il Rugby Perugia. Al terzo posto il Noceto che batte 32-17 il Napoli Afragola. Sorridono i Cavalieri che si impongono 32-25 sul Romagna RFC, mentre pareggiano 17-17 Pesaro e Civitavecchia.

Leggi tutto...
 


Pagina 10 di 549

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

CALENDARIO Guinness PRO14

logo pro14
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

covid-faq-fir

banner cattolica

ticketing2018

banner sitofederugby

banner_pdf

european rugby14

challenge cup

 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito