News
SEI NAZIONI FEMMINILE ED UNDER 20: ACCREDITO STAMPA GARE INTERNE ITALIA PDF Stampa E-mail
Sala Stampa
Giovedì 20 Dicembre 2018 12:03

Roma - I colleghi giornalisti e fotografi che desiderino formulare richiesta di accredito stampa per le gare interne della Nazionale Femminile e della Nazionale Under 20 nell’ambito del Torneo delle Sei Nazioni 2019, possono inviare la propria domanda a mezzo e-mail agli Addetti Comunicazione dei Comitati Organizzatori Locali, secondo quanto specificato di seguito.

6 NAZIONI FEMMINILE

Italia – Galles
9 febbraio 2019, ore 20.00
Lecce, Stadio Via del Mare
Dead line per l’invio della domanda: 2 febbraio 2019
Indirizzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Referente: Fabio Manta; cell. +39 333 7954368

Italia – Irlanda
23 febbraio 2019, ore 19.30
Parma, Stadio S. Lanfranchi
Dead line per l’invio della domanda: 16 febbraio 2019
Indirizzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Referente: Manuel Piazza; cell. +39 340 6718153

Italia – Francia
17 marzo 2019, ore 14.30
Padova, Stadio del Plebiscito
Dead line per l’invio della domanda: 9 marzo 2019
Indirizzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Referente: Giulia Belluco; cell. +39 342 8515806

6 NAZIONI UNDER 20

Italia – Galles
10 febbraio 2019, ore 15.00
Mantova, Stadio Martelli
Dead line per l’invio della domanda: 2 febbraio 2019
Indirizzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Referente: Giampietro Campedelli; cell. +39 340 6865464

Italia – Irlanda
22 febbraio 2019, ore 19.00
Rieti, Stadio Centro D’Italia
Dead line per l’invio della domanda: 16 febbraio 2019
Indirizzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Referente: Stefano Pozzovino; cell. +39 393 8459729

Italia – Francia
15 marzo 2019, ore 19.00
Biella, Stadio La Marmora
Dead line per l’invio della domanda: 9 marzo 2019
Indirizzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Referente: Paola Giacchetti; cell. +39 393 6349200

Nella domanda è necessario indicare nome, cognome, data di nascita, testata richiedente, numero tessera professionale e ruolo (giornalista, fotografo, operatore tv).

E’, inoltre, necessario allegare copia della lettera di formale richiesta di accredito da parte della testata e della tessera professionale in corso di validità.

 
GUINNESS NUOVO SPONSOR DEL 6 NAZIONI PDF Stampa E-mail
Sala Stampa
Venerdì 07 Dicembre 2018 12:08

DtzuMKqXgAA xTX.jpg-largeDublino - Guinness, iconico brand globale, è il nuovo title sponsor del Sei Nazioni che, dall’edizione 2019, assume la denominazione di Guinness Sei Nazioni

Il Sei Nazioni è uno degli eventi sportivi più rilevanti al mondo e ottiene regolarmente picchi di ascolto nel Regno Unito, in Irlanda, Italia e Francia e in tutto il mondo. 

La nuova partnership con il più grande Torneo di rugby al mondo cementa il posizionamento di Guinness tra gli sponsor più attivi sul palcoscenico del grande rugby.

Il nuovo accordo della durata di sei anni rafforza considerevolmente l’impegno di Guinness nel rugby, aggingendo il Torneo ad un portfolio che già include il PRO14 ed accordi con le Home Unions, Leinster e Munster.

Benjamin Morel, CEO di Sei Nazioni, ha dichiarato: “Siamo assolutamente entusiasti di muovere un passo avanti nel rafforzamento della nostra lunga relazione con Guinness e siamo certi che saranno un grandissimo title sponsor per il più grande Torneo di rugby al mondo. Guinness è un marchio leader nel mondo e la partnership tra due grandi, iconici marchi ci permetterà di raggiungere nuovo pubblico su scala mondiale. Non potremmo essere più emozionati all’idea di lavorare insieme a Guinness negli anni a venire e sviluppare nuovi, innovativi metodi per connetterci ai nostri fans e clienti”.

 
CATHAY PACIFIC NUOVO EVENT PARTNER DI FIR PDF Stampa E-mail
Sala Stampa
Venerdì 16 Novembre 2018 12:56

PHOTO-2018-11-16-12-52-16

 

Gli Azzurri della Nazionale italiana di rugby tornano in campo domani 17 novembre, con il supporto di Cathay Pacific, allo Stadio Euganeo di Padova per il Cattolica Test Match contro l’Australia.
 
La Compagnia di Hong Kong, che lo scorso giugno è stato il vettore scelto dagli Azzurri per volare in Giappone per il tour estivo, è infatti tra gli sponsor degli eventi della squadra in occasione dei Cattolica Test Match d'autunno con alcune tra le formazioni più blasonate al mondo. Cathay Pacific sarà presente all’interno dello stadio, sui LED a bordo campo e attraverso la proiezione di uno spot dedicato sui maxi-schermi. 
 
Oggi, in occasione della conferenza stampa della vigilia della gara contro l'Australia, il Country Manager Italia e Spagna di Cathay Pacific, Justin Chang ha commentato: “Il sostegno al mondo del rugby non è una novità per la nostra Compagnia: da anni, infatti, siamo main sponsor del celeberrimo torneo di rugby Hong Kong Sevens; per questo, siamo felici di essere tra i partner dei match in Italia. Come Australiano, il mio cuore batte per i Wallabies ma, visto che da poco mi occupo del mercato italiano per Cathay Pacific, per una volta non posso che tifare gli Azzurri!”.

 

 


Pagina 7 di 53

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

Media Guide 6N 2019

MEDIA GUIDE SIX NATIONS 2019-1

ticketing2018

banner sitofederugby

AREA COMUNICAZIONE
Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Foro Italico - 00135 - Roma

  Patrick Popelin
  @ patrickpopelin@federugby.it 

  Andrea Cimbrico
  Tel. +39.0645213114
  Mobil. +39.320.7877687

  @ andrea.cimbrico@federugby.it 

  Simona De Toma
  Tel. +39.0645213112 
  Mobil. +39.339.3786245

  @ simona.detoma@federugby.it 

  Antonio Pellegrino
  Tel. +39.06 45213180
  Mobil. +39.328.9171062
  @ antonio.pellegrino@federugby.it 

  Claudia Parola
  Tel. +39 0645213114
  Mobil. +39 3396864989
  @ claudia.parola@federugby.it 

accredito_online
accredito
 

registrati-FIR


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito