6 NAZIONI FEMMINILE: PRESENTATA A ROMA ITALIA-SCOZIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 01 Febbraio 2010 17:27

Roma - Alla vigilia del raduno della Nazionale Italiana Femminile, che si ritroverà presso il centro di preparazione olimpica del Coni di Roma, questa mattina il CT Andrea Di Giandomenico ed il Team Manager dell’Italia Femminile, Maria Cristina Tonna, hanno preso parte, presso la Sede della Regione Lazio, alla presentazione di Italia – Scozia, valida per la terza giornata dell’edizione 2010, in programma al “Natali” di Colleferro il 28 febbraio.

Erano presenti con loro l’Assessore allo Sport della Regione Lazio, Giulia Rodano, l’Assessore allo Sport della Provincia di Roma, Patrizia Prestipino, il presidente del comitato organizzatore, Corrado Mattoccia.

La Azzurre partiranno mercoledì per Dublino, dove faranno il proprio esordio nella competizione venerdì 5 febbraio contro l’Irlanda, la stessa che un anno fa giocò la gara contro l’Italia proprio a Colleferro.

La città laziale, durante la marcia di avvicinamento ad Italia – Scozia, ospiterà una serie di eventi collaterali, che vedranno il coinvolgimento delle scuole elementari medie e superiori cui sarà data l’opportunità di vivere il fascino del “terzo tempo” al termine del match grazie agli uomini della locale Protezione Civile.

Nei tre giorni precedenti nella tensostruttura che verrà allestita di fronte l’ingresso dello stadio sarà possibile visitare una mostra di maglie storiche, un esposizione senza uguali in Italia, con oltre 300 maglie da gioco indossate dai campioni del passato e del presente: si va dalla maglia dell’All Blacks John Gallagher della prima Coppa del Mondo del 1987, passando da quella indossata da Martin Johnson, ex capitano ed ora allenatore dell’Inghilterra, per arrivare alla maglia del capitano dell’Italia, Sergio Parisse. Verranno, inoltre, per la prima volta esposte le maglie del Colleferro Rugby degli ultimi vent’anni.

All’associazione No Profit “Forza L’Aquila” sarà devoluto il ricavato di una lotteria legata all’evento.

Italia – Scozia avrà una madrina d’eccezione: Lia Capizzi, giornalista di Sky Sport 24, per anni il volto femminile del rugby del piccolo schermo, sarà in campo per il calcio d’inizio.

La comitiva azzurra giungerà a Colleferro il 24 febbraio. Fisserà il proprio quartier generale presso l’Agriturismo Aminta a Genazzano (circa 20 km da Colleferro). Nei giorni che precedono il match la squadra si allenerà sui campi di Colleferro, Genazzano e Montelanico.

 

European Qualifier RWC 2021

Qualificazione mondiale: a breve ufficializzata la sede. Italia in corsa? |  Rugby News | cluster 023 CDR

SCOZIA VS ITALIA  

Scotland

 

Lun 13 SETT 15:00 (ORA IT)
13 - 38

-

Italy

ITALIA VS IRLANDA

Italy

DOM 19 SETT 15:00

7 - 15
-

ITALIA VS SPAGNA

Italy

SAB 25 SETT 15:00

34 -10
-

 

banner-newsletter-2020


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito