News


IN EDICOLA ALL RUGBY DI GIUGNO PDF Stampa E-mail
Campionati
Martedì 04 Giugno 2019 08:20

all rugby giugnoE’ in distribuzione il numero di giugno (137) di Allrugby con una lunga intervista di Federico Meda al vice presidente di World Rugby, Agustin Pichot sul rugby che cambia e come cambia. 

Il numero contiene anche l’analisi restrospettiva del Top12 appena concluso e un’intervista al coach di Treviso Kieran Crowley sulla stagione che ha visto il Benetton protagonista in PRO14. Ne parlano anche Andrea Passerini e Luciano Ravagnani.

Non mancano le consuete rubriche di Maurizio Vancini, Giancarlo Volpato e Giorgio Cimbrico e una bella storia che arriva dal Madagascar raccontata da Valerio Vecchiarelli. 

 
SERIE B: ROMAGNA RFC CONQUISTA LA PROMOZIONE IN SERIE A PDF Stampa E-mail
Campionati
Lunedì 03 Giugno 2019 08:38

romagnaPerugia - Romagna RFC è la quarta squadra promossa in Serie A.

I galletti romagnoli hanno superato ieri a Perugia la formazione laziale del Civitavecchia Centumcellae 26-17 nello spareggio di Serie B valevole per la promozione alla seconda divisione italiana.

Non sono bastate 22 gare di stagione regolare e due scontri diretti per decretare la formazione promossa del girone 2 della Serie B; é servita una gara di spareggio in campo neutro tra il club laziale e quello romagnolo.

A sorridere al fischio finale sono stati galletti della franchigia romagnola che tornano dunque in Serie A al termine di una cavalcata finale da ricordare dopo il successo di Firenze nell’ultimo turno della stagione regolare sulla capolista Florentia.

I laziali scattano sul 7-0 ma poi si scatenano i Galletti: Onofri, Di Franco e due mete tecniche scrivono il 17-26 finale che da il via alla festa.

Dunque Centurioni Lumezzane, Romagna RFC, Dopla Rugby Casale e Rugby Napoli Afragola sono le quattro squadre che disputeranno la stagione 2019/20 inserite nel Campionato di Serie A Maschile.

 
SERIE A, UNDER 18 E UNDER 16 MASCHILE, UNDER 18 E UNDER 16 FEMMINILE: TUTTI I RISULTATI DI GIORNATA PDF Stampa E-mail
Campionati
Domenica 02 Giugno 2019 17:54

 

Roma – E’ il Rugby Colorno la seconda squadra promossa nel Peroni TOP12 dopo il Sitav Rugby Lyons. Gli Emilani hanno battuto 25-12 (4-0) l’Unione Rugby Capitolina nella semifinale di ritorno del Campionato Italiano di Serie A  ribaltando il passivo dell’andata di 20-19 (4-1) in favore dei romani. Domenica 9 giugno sfiderà i Lyons nella finale del campionato a tinte emiliane.

NB il tabellino è stato redatto dall'addetto stampa della squadra di casa

Colorno, HBS Rugby Stadium - Domenica 2 giugno 2019

Serie A, Semifinale di ritorno

HBS Colorno v U.R. Capitolina 25-12 (12-0)

Marcatori: p.t. 7’ m. Alvarado (5-0); 16’ m. Alvarado tr. Magri (12-0) s.t. 43’ cp. Magri (15-0); 46’ m. Afamasaga tr. Magri (22-0); 53’ m. Trapasso (22-5); 56’ m. Corvisieri tr. Mazzi (22-12); 64’ cp. Magri (25-12)

HBS Colorno: Lucchin (65’ Cozzi); Piccioli, Afamasaga, Silva (52’ Terzi); Canni; Magri, Boccarossa; Delnevo (62’ Modoni M.); Pop (74’ Perrone), Sarto ©; Rossi, Da Lisca; Alvarado (52’ Fiume), Buondonno (46’ Goegan), Singh (52’ Datola)

All. Prestera

U.R. Capitolina: Romano; Corvisieri, De Conci (21’ Rosato), Colitti, Iacolucci; Mazzi (68’ Bonini), Vannini (47’ Crivellone); Cerqua (7’ Maesano); Zandri, Trapasso; Belcastro (51’ Manozzi), Franco; Herrera (43’ Montagna), Rampa © (47’ Polioni), Berardi (24’ Orabona; 77’ Herrera)

All. Ianni

Arb. Boraso (Rovigo)

AA1 Sgardiolo (Rovigo); AA2 Bonato (Rovigo)

Quarto Uomo: Lazzarini (Rovigo)

Cartellini: al 78’ giallo a Franco (U.R. Capitolina)

Calciatori: Magri (HBS Colorno) 4/5; Mazzi (U.R. Capitolina) 1/2

Note: giornata soleggiata 30° - campo in condizioni perfette - circa 1700 spettatori – HBS Colorno promosso in Top12

Punti conquistati in classifica: HBS Rugby Colorno 4, Rugby Vicenza 0.

Man of the Match: Marius Florin Pop – Tommaso Rossi (HBS Colorno)

 


 

Nel Campionato Italiano Under 18 colpo esterno dei Medicei che superano 7-3 in trasferta l’Unione Rugby Capitolina superando in classifica i romani e conquistando il pass per la finale in calendario domenica 9 giugno. Sorride il Roma Legio Invicta XV che batte 28-17 la Lazio. Nel Girone i il Petrarca, già certo del primato, cade 47-17 a Calvisano. Vittoria esterna per il Benetton Rugby 26-0 contro il Rugby Milano.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA FINALE DEL CAMPIONATO U18

Girone 1
Kawasaki Robot Calvisano v Argos Petrarca Rugby 47-17 (5-0)
Rugby Milano v Benetton Rugby 0-26 (0-5)
Girone 2
Unione Rugby Capitolina v Toscana Aeroporti I Medicei 3-7 (1-4)
Roma Legio Invicta XV v S.S. Lazio Rugby 1927 28-17 (5-0)
 
Finale domenica 9 giugno
Argos Petrarca Rugby v Toscana Aeroporti I Medicei

 


 

Saranno Benetton Rugby e Rugby Parma 1931 a giocarsi la finale del Trofeo Lodigiani, in calendario domenica 9 giugno. Nelle Semifinali di ritorno del Campionato Under 16  il Benetton Rugby bissa il successo dell’andata (59-0) battendo in trasferta 42-5 il Rugby Franciacorta. Il Rugby Parma espugna il campo dell’Unione Rugby Capitolina 26-7 (5-0) consolidando il risultato positivo della gara di andata (22-19, vittoria con bonus).

Rugby Franciacorta v Benetton Rugby 5-42 (0-5)
Unione Rugby Capitolina v Rugby Parma 1931 7-26 (0-5)
Finale domenica 9 giugno
Rugby Parma 1931 v Benetton Rugby

Nella finale del Campionato Interregionale  Under 16 Femminile l’Iniziative Rugby Villorba bissa la vittoria ottenuta con la Seniores nel Campionato di Serie A Femminile superando in finale 26-21 l’unione Rugby Capitolina al Pata Stadium di Calvisano. Sempre nello stesso impianto l’Amatori Rugby Badia supera 50-21 l’Iniziative Rugby Villorba nella finale del Campionato Interregionale  Under 18 Femminile.

CLICCA QUI PER TUTTI I RISULTATI DELL’UNDER 16

CLICCA QUI PER TUTTI I RISULTATI DELL’UNDER 18

CLICCA QUI PER LE FOTO DELLA SERIE A FEMMINILE, UNDER 16 E UNDER 18

 

 


Pagina 5 di 733

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito