Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

IL CONAD REGGIO PER LA TRASFERTA A SAN DONA' Print
Campionati
Friday, 17 March 2017 17:06
There are no translations available.

mischia reggioReggio Emilia - Domenica si concluderà il secondo week end dedicato al rugby per la città emiliana, gli appuntamenti iniziati la scorsa domenica con il Trofeo delle Regioni under 14 ed il ritorno al Mirabello per la sfida contro Viadana, coronato dalla bella vittoria dei Diavoli della Conad Reggio nel derby del Po, volgono ora verso l’appuntamento clou per il club rossonero: la settima edizione del torneo nazionale “Conad Città del Tricolore” riservato alle categorie del minirugby. Sono oltre millecinquecento i giovani rugbisti provenienti da tutta Italia attesi negli impianti della Canalina, e tutte le anime del club, inclusi numerosi volontari ed il gruppo della prima squadra sono al lavoro per far trovare tutto pronto. Ma domenica a seguito della variazione del calendario del Campionato di Eccellenza, effettuata a gennaio dalla Federazione con l’inserimento di un turno nella pausa del Sei Nazioni, i Diavoli non saranno a Reggio impegnati tra le mura amiche, in quanto dovranno andare in veneto per affrontare la formazione del San Donà. L’incontro in programma allo stadio Pacifici alle ore 15,00 sarà diretto dal sig. Liperini di Livorno, che si avvarrà della collaborazione dei giudici di linea Boaretto di Rovigo, Favero di Treviso e quarto uomo Brescacin di Treviso.

La Conad Reggio arriva a questa sfida rafforzata dalla vittoria contro Viadana e l’obiettivo è quello di proseguire in questo cammino andando a San Donà per rifarsi dell’occasione sfumata all’andata con un calcio a tempo scaduto che ha visto i veneti davanti di un punto nello score finale.

Il tecnico Roberto Manghi commenta così l’avvicinarsi della sfida: “Veniamo da due settimane positive, la prova contro le Fiamme Oro a Roma e la vittoria contro Viadana, sono state due partite in cui ce la siamo giocata alla pari con avversarie di livello e di esperienza, andiamo quindi a San Donà pensando ancora di crescere. Questo anche grazie alla continuità del campionato, perché soprattutto per una squadra giovane come la nostra poter fare delle partite di fila è importante per accrescere nell’esperienza e trovare maggiore continuità nei nostri miglioramenti. Per questo guardiamo al campionato con fiducia, anche se siamo consapevoli che ci aspettano due trasferte difficili. Questa settimana di lavoro è stata positiva, sia per la prima squadra che per tutto il movimento del Rugby Reggio che si sta preparando per il settimo torneo Conad Città del Tricolore, dove saranno impegnati migliaia di bambini sui nostri campi e nel quartiere. Tante sfide su diversi fronti ci aspettano quindi domenica, ma siamo pronti ad affrontarle con voglia e con ambizione, sicuri che tanti saranno gli aspetti positivi in questo week end.”

Il gruppo effettuerà domani il team run, ma la probabile formazione della Conad Reggio che domenica scenderà in campo dovrebbe essere: Brink; Gennari, Paletta, Ferrari, Caminati; Farolini, Daupi; Balsemin, Perrone, Dell’Acqua; Devodier, Visagie; Celona, Manghi, Quaranta.

A disposizione: Gatti, Lanzano, Fiume/Saccà, Regestro, Martani, Mannato, Azzini, Torri.