Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

ITALSEVEN FEMMINILE: NEL WEEK END L’EPILOGO DEL WOMEN’S SEVENS GRAND PRIX 2016
ITALSEVEN FEMMINILE: NEL WEEK END L’EPILOGO DEL WOMEN’S SEVENS GRAND PRIX 2016 PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Thursday, 22 September 2016 11:11
There are no translations available.

 

raduno moglianoRoma - La finale di domenica prossima a Malemort (Francia) proclamerà la squadra vincitrice del Rugby Europe Women’s Sevens Grand Prix 2016. Nella cittadina francese si giocherà nel week end la seconda tappa dell’Europeo targato Rugby Europe: la prima si è disputata a Kazan (Russia) l’11 e 12 giugno scorso con l’Italia che si è qualificata al nono posto e la Francia che ha conquistato la prima posizione.

 

Nella tappa conclusiva le Azzurre di Marco De Rossi affronteranno sabato nel girone di qualificazione Irlanda,  Belgio e Great Bretain Lions, quest’ultime terze classificate a Kazan dopo la Russia.

La comitiva italiana, da ieri in raduno a Mogliano Veneto (TV), ha intrapreso il viaggio che la porterà a Malemort.

Marco De Rossi, CT dell’Italseven femminile ha convocato dodici atlete. Di seguito la lista:

Sara BARATTIN (Villorba Rugby)

Lucia CAMMARANO (Rugby Monza 1949)

Maria Grazia CIOFFI (Rugby Colorno)

Silvia FOLLI (Valsugana Rugby Padova)

Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova)

Carlotta GUERRESCHI (Monferrato Rugby)

Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949)

Maria MAGATTI (Rugby Monza 1949)

Elisa PILLOTTI (Rugby Parabiago)

Beatrice RIGONI (Valsugana Rugby Padova)

Claudia SALVADEGO (Stade Francais, Francia)

Sofia STEFAN (Rennes, Francia)

Il torneo sarà visibile in diretta streaming su Rugby Europe Tv, il canale digitale della Rugby Eurore.

Clicca qui per la diretta del Torneo 

Clicca qui per il calendario completo

 

 

 
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito