Rugby Integrato

In coerenza con i principi d’inclusione tipici del Gioco, FIR promuove la partecipazione all’attività rugbystica ad atleti con disabilità fisiche e intellettive.

Ad oggi sono otto le Società censite che hanno creato squadre di Rugby Integrato che svolgono regolare attività in tutta Italia e all’estero.

FIR, nell’ottica di sostenere le diverse realtà e offrire una modalità di gioco condivisa,  ha inoltre partecipato con successo al Bando Erasmus della Comunità Europea e sino al 2019 sarà impegnata al fianco di IMAS, dell’Università di Salamanca, della Federazione spagnola di Rugby, del Club belga Rugby Vlaanderen, dei Sunday’s Well Rebels Rugby Football Club irlandesi e dell'Associazione "Per Formare" in un programma di formazione per allenatori al fine di promuovere il modello Mixed Ability fondato sull'interazione di giocatori disabili e non disabili su base paritaria nel gioco del rugby a pieno contatto.

FIR infine, per includere le diverse specificità di approccio all’inclusione, ha attivato una Convenzione con l’Organizzazione Special Olympycs Italia per rendere accessibile la pratica del rugby anche ai Team Special e la partecipazione ai Giochi Olimpici Special.


 



MIXED ABILITY RUGBY: A SETTIMO TORINESE LA PRIMA PARTITA INTERNAZIONALE PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Giovedì 24 Maggio 2018 11:15

 

logo mixed abilitly rugbyInternational Mixed Ability Sports (IMAS) e Chivasso Rugby Onlus sono lieti di poter presentare la 3a edizione della “Coppa Progetti”, evento che si svolge quest’anno sotto il patrocinio della Federazione Italiana Rugby.

L’appuntamento si inserisce nella più ampia promozione del rugby Mixed Ability in Italia, grazie al successo del progetto Erasmus+ Sport MIXAR (Mixed Ability Rugby for All) finanziato dalla Commissione Europea, che vede IMAS e la FIR impegnate al fianco di altre federazioni europee per rimuovere ogni barriera alla partecipazione nella palla ovale grazie al modello Mixed Ability. 

Leggi tutto...
 
MIXED ABILITY TOUCH RUGBY IL 25 MAGGIO A FIRENZE PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Giovedì 10 Maggio 2018 12:51

 

mixarSi svolgerà il 25 maggio allo stadio di via Del Perugino a Firenze il IV ” Mixed Ability Touch Rugby” organizzato dall'associazione “ Sport Rugby and Friendship”. Parteciperanno alcune classi delle scuole primarie e secondarie che hanno ottenuto dal Comune di Firenze, nell'ambito del progetto “Tuttinsieme per l'integrazione” del C.R.E.D. Ausilioteca (Centro Risorse Educative Didattiche dell'Assessorato all'Educazione), il laboratorio creato dall'associazione: “Scuola di Rugby...scuola di vita”. L'iniziativa è per agevolare la socializzazione, l'inclusione delle diversità e delle problematiche sociali. Il rugby con la sua cultura del “sostegno” e del divertimento del gioco collettivo è un veicolo ideale per abbattere le differenze di abilità e di svantaggio. L'evento è a coronamento di un percorso educativo nelle classi e un appuntamento sempre più apprezzato da studenti,genitori,corpo insegnanti e istituzioni. L'associazione è fortemente impegnata affinchè questo manifestazione acquisti sempre più prestigio nell'ambito delle attività sportive per l'integrazione.

 

 

 


 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito