CORDOGLIO DELLA FIR PER LA SCOMPARSA DI NATALINO CADAMURO Stampa
Giovedì 23 Gennaio 2020 13:30

Natalino-Cadamuro-250x170Roma – La Federazione Italiana Rugby ha appreso con estremo dispiacere della scomparsa, avvenuta il 22 gennaio a Trento, di Natalino Cadamuro.

Lo storico dirigente trevigiano si è spento dopo lunga malattia all’età di settantaquattro anni.

Tra i fondatori della Tarvisium, come arbitro aveva diretto oltre duecento incontri nel massimo campionato nazionale ed oltre venti test-match.

Alla famiglia Cadamuro e alla Tarvisium vanno le condoglianze del Presidente Gavazzi, del Consiglio Federale e di tutta la Federazione.

In memoria di Natalino Cadamuro il Presidente Gavazzi ha disposto che un minuto di silenzio venga osservato su tutti i campi d’Italia nel fine settimana del 24-26 gennaio.