Le Zebre ritrovano i Nazionali e rivoluzionano la squadra avversaria del Leinster Print
Campionati
Friday, 25 October 2019 12:26
There are no translations available.

Biagi Zebre Leinster

[George Biagi carica contro il Leinster allo "Zaffanella" di Viadana - Amarcord Fotovideo]

 

SETTE CAMBI NEL XV MULTICOLOR IN CAMPO AL LANFRANCHI NEL 4° TURNO DI GUINNESS PRO14

Parma, 25 ottobre 2019 – Archiviata la sconfitta in casa degli Scarlets e superata la settimana di sosta, le Zebre hanno aperto lunedì scorso alla Cittadella del Rugby di Parma il proprio percorso di preparazione al 4° turno del Guinness PRO14. L’incontro, in programma sabato 26 ottobre alle 18:15 allo Stadio Lanfranchi di Parma, vedrà la franchigia multicolor affrontare gli Irlandesi del Leinster, vincitori delle ultime due edizioni del torneo. La gara sarà disponibile in diretta televisiva su Dazn.

Clicca e scopri i precedenti e i giocatore chiave di entrambe le squadre

In settimana, lo staff tecnico presieduto da Michael Bradley ha potuto riabbracciare i dodici atleti della Nazionale Italiana al rientro dalla Coppa del Mondo in Giappone. Fatta eccezione per il tallonatore reggiano Luca Bigi (a riposo per aver accumulato al Mondiale un minutaggio superiore a quello dei propri compagni di squadra) e per il pilone piacentino Andrea Lovotti (squalificato per altri due incontri ufficiali dopo l’episodio del cartellino rosso avvenuto nel corso della partita della Rugby World Cup tra Sudafrica e Italia), le altre dieci Zebre Azzurre si sono subito inserite nel programma di allenamento della rosa allargata in vista del match contro il Leinster.

Sei di loro sono state schierate nel XV multicolor scelto per affrontare i rivali del girone A e sono pronte a bagnare il loro esordio stagionale col proprio club d’appartenenza. L’altra novità nella formazione titolare riguarda l’impiego del seconda linea George Biagi che sabato pomeriggio capitanerà i suoi al Lanfranchi.

In panchina va a sedersi il numero 2 Azzurro Oliviero Fabiani, mentre si rivedono anche Leonard Krumov alla sua prima convocazione stagionale in campionato celtico, Renato Giammarioli (tornato a pieno regime dopo essersi infortunato al 2’ della prima amichevole estiva contro il Benetton Rugby) e i due trequarti Marcello Violi e Tommaso Boni, ristabilitisi dopo il lungo periodo di stop dagli impegni agonistici che li ha coinvolti, rispettivamente, per sei e cinque mesi.

Clicca e guarda la presentazione della sfida di Giulio Bisegni

A dirigere l’incontro sarà il Gallese Craig Evans al suo 7° incontro in campionato celtico. Dopo aver già arbitrato le Zebre il 23 marzo 2018 a Glasgow contro i Warriors nella 17° giornata di Guinness PRO14, il 28enne originario di Neath presenzierà la sua 2° gara con i multicolor in campo. Questa volta a Parma sarà coadiuvato dal connazionale Chris Williams e dal’assistente italiano Manuel Bottino. Il TMO designato è invece il Gallese John Mason.

Clicca e scopri la formazione delle Zebre