PUBBLICATO IL PROTOCOLLO PER LE UDIENZE DA REMOTO DEGLI ORGANI DI GIUSTIZIA Stampa
La FIR Informa
Giovedì 04 Giugno 2020 07:21

 

L’emergenza COVID-19 e le misure di prevenzione e protezione del contagio adottate dal Governo italiano, in particolare quella del distanziamento sociale, hanno suggerito all' Ufficio Studi, Legislazione e Affari Legali la possibilità di ricorrere all’utilizzo della tecnologia digitale anche nel settore della Giustizia Federale e Sportiva così da far fronte all’esigenza di rispondere alla domanda di tutela dei diritti dei nostri tesserati e delle nostre affiliate con l’urgenza dovuta.

Convinti che l’innovazione tecnologica sia, nella maggior parte dei casi, uno strumento essenziale per l’efficiente organizzazione del lavoro e che, pertanto, proprio nella crisi dell’emergenza sanitaria, vada colto lo spunto per consolidare e accelerare il processo di sfruttamento delle potenzialità informatiche, in parte già avviato da FIR, è stato predisposto il seguente modello organizzativo da riferirsi allo svolgimento “da remoto” delle udienze dinanzi agli Organi di Giustizia della FIR.

CONSULTA IL PROTOCOLLO

Si è ritenuta, pertanto, preminente l’esigenza di contemperare la continuità dell’attività degli organi di Giustizia della FIR con quella di ridurre al minimo le forme di contatto personale che favoriscono il propagarsi dell’epidemia da Covid-19.

L’Ufficio Studi, Legislazione e Affari Legali