Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

ITALSEVEN FEMMINILE, DE ANGELIS: "EMOZIONATO PER IL NUOVO INCARICO. A KAZAN PER RISCATTARCI" Print
Nazionali Azzurre
Wednesday, 29 August 2018 15:35
There are no translations available.

 

alfredo deangelis italseven femminileRoma – Mancano tre giorni all’esordio della Nazionale Italiana Seven Femminile al Women Grand Prix Series di Kazan. Le Azzurre saranno impegnate sabato 1 e domenica 2 settembre nella seconda tappa dei tornei targati Rugby Europe dedicati al Seven.

L’Italia, inserita nella Poule C e in partenza per la Russia nella mattinata di domani, nella fase a gironi del torneo affronterà Irlanda, Inghilterra e Polonia.

 

“Sono molto emozionato – ha dichiarato Alfredo De Angelis, tecnico della Nazionale Italiana Seven Femminile all’esordio sulla panchina Azzurra – in vista del torneo di Kazan. E’ una grande opportunità poter allenare l’Italseven Femminile. Le ragazze sono molto motivate e disponibili: ho a disposizione un bel gruppo. Vogliamo riscattare una prestazione con luci ed ombre a Marcoussis. Abbiamo un girone difficile, ma sono sicuro che la squadra abbia le qualità giuste per ben figurare in Russia”.

Menzione anche per il “passaggio di consegne” con Andrea Di Giandomenico, ex tecnico dell’Italseven Femminile e attuale Responsabile Tecnico della Nazionale Italiana Femminile: “Il rapporto con Andrea è di lunga data. Ci conosciamo da più di venti anni sul campo da rugby. Abbiamo condiviso tante belle esperienze sia da compagni di squadra che da avversari e tutt’ora il rapporto è più che ottimale. Ci siamo confrontati a 360 gradi sull’Italseven Femminile e sicuramente mi è stato di aiuto nel mio inserimento nel gruppo che lui conosce benissimo”.

Il torneo sarà trasmesso in diretta streaming su rugbyeurope.eu. a partire dalle 9 di sabato 1 settembre. Primo match dell’Italia in programma alle 10.06 contro l’Inghilterra.

Questa la lista delle Azzurre convocate:

Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais)

Micol CAVINA (Cogoleto & Prov. Ovest)

Arianna CORBUCCI (Frascati Rugby Club 2015)

Giada FRANCO (Rugby Colorno)

Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova)

Maria MAGATTI (Rugby Monza 1949)

Benedetta MANCINI (Unione Rugby Capitolina)

Aura MUZZO (Iniziative Villorba)

Laura PAGANINI (Cus Milano)

Francesca SBERNA (Patarò Calvisano)

Michela SILLARI (Rugby Colorno)

Sofia STEFAN (Stade Rennais)