LA SELEZIONE FRANCESE U20 SUPERA 34-30 NEL FINALE LA SELEZIONE ITALIANA U20 Stampa
Nazionali Azzurre
Venerdì 04 Giugno 2021 19:44

 

francia italia u20 giugno non ufficialeTolone (Francia) – Non bastano quattro mete alla Selezione Italiana Under 20 che allo Stade La Seyne sur Mer viene superata, in rimonta, 34-30 dai padroni di casa della Francia U20 Developpement. Partita molto combattuta con la squadra di Brunello in vantaggio in più di un’occasione durante il corso della gara e che viene battuta da una meta al minuto 79 che regala il successo ai transalpini.

Inizio intraprendente per gli Azzurrini che attaccano bene gli spazi e muovendo l’ovale velocemente verso l’esterno vanno in meta con Lazzarin al 5’ concretizzando la prima vera occasione del match. Garbisi trasforma spostando il parziale sul 7-0. La squadra di Brunello ha una ghiotta occasione per segnare la seconda meta del match cinque minuti più tardi ma Schiabel non riesce a concretizzare l’assist di Marin. Sul vantaggio non concretizzato viene concesso un calcio piazzato da posizione centrale che lo stesso numero 10 azzurro fallisce non centrando i pali. Sul capovolgimento di fronte i transalpini segnano i primi punti con un calcio piazzato di Garcia da circa 20 metri che accorcia le distanze sul 3-7 al 13’. Il buon momento dei padroni di casa prosegue e arriva il sorpasso con la meta di Farissier che schiaccia l’ovale nei pressi della bandierina sul lato mancino d’attacco. Garcia non centra i pali sulla trasformazione lasciando il parziale sull’8-7 al 17’. La squadra di Bruno attacca e trova la propria seconda meta del match con Banos che segna accanto ai pali consegnando a Garcia una facile trasformazione. La Selezione Italiana ha una reazione d’orgoglio e nell’arco di pochi minuti va a segno in due occasioni ribaltando nuovamente il risultato portandosi in vantaggio sul 17-15 al 32’. Nel finale di tempo Marin trova i pali con un drop che permette agli Azzurrini di allungare sul 20-15 all’intervallo.

 

Dopo la girandola di cambi che coinvolge le squadre ad inizio ripresa, è la Selezione Azzurra a segnare i primi punti del secondo tempo con Garbisi che trasforma un calcio piazzato da circa 30 metri in posizione defilata per il momentaneo 15-23 al 53’. La reazione della Selezione Francese non si fa attendere e tre minuti più tardi i padroni di casa segnano la prima meta della ripresa con il neo entrato Robic trasformata da Foursans che porta i padroni di casa a un punto di distanza dalla squadra di Brunello che pochi istanti più tardi fallisce un calcio piazzato con Garbisi al 60’. Batti e ribatti continuo con le due squadre che danno vita ad un finale di gara emozionante: al 70’ Macurdy finalizza una grande azione corale della Selezione Francese con Foursans che sbaglia la trasformazione, mentre due minuti più tardi sul ribaltamento di fronte un’azione caparbia della squadra di Brunello viene finalizzata da Ferrari che riporta in vantaggio gli Azzurrini sul 30-27 al 72’ grazie anche alla trasformazione di Teneggi. Nelle ultime battute del match i transalpini attaccano a testa bassa e centrano il definitivo vantaggio al 79’ con la meta di Le Coverc trasformata da Foursans che inchioda il risultato sul 34-30 regalando ai transalpini la vittoria negli ultimi istanti di gioco.

“Abbiamo l’amaro in bocca per il risultato finale, è normale. Questa partita ci ha dato conferme importanti sull’atteggiamento mostrato in campo e sul gioco mostrato in fase offensiva e difensiva dando una identità precisa di quello che vogliamo essere. Al tempo stesso, come successo a Bastia a gennaio, dobbiamo evitare errori che regalano punti agli avversari. Siamo consapevoli delle difficoltà del Sei Nazioni U20 ma questo Test ci da fiducia in vista del torneo” ha dichiarato Massimo Brunello nel post partita.

Nella giornata di domani gli Azzurrini faranno rientro in Italia proseguendo il raduno a Remedello fino al 9 giugno.

Stade La Seyne sur Mer – venerdì 4 giugno, ore 18

Francia U20 Developpement v Selezione Italia U20 34-30  (15-20)

Marcatori: p.t. 5’ m. Lazzarin tr. Garbisi (0-7); 13’ c.p. Garcia (3-7); 17’ m. Farissier (8-7); 24’ m. Banos tr. Garcia (15-7); 26’ m. Vaccari (15-12); 32’ m. Marin (15-17); 40’ drop Marin (15-20); s.t. 53’ c.p. Garbisi (15-23); 56’ m. Robic tr. Foursans (22-23); 70’ m. Macurdy (27-23); 72’ m. Ferrari tr. Teneggi (27-30); 79’ m. Le Coverc tr. Foursans (34-30)

Francia U20 Developpement: Carol; Joseph, Vallee, Barre, Farissier; Garcia, Seguela; Le Coverc, Gayraud, Banos; Beltran, Huguen; Yemsi, Sa, Elliot

A disposizione: Agueni, Martin, Lalanne, Cretu, Mezou, Robic, Macurdy, Jauneau, Foursans, Parisien, Bielle

All. Bruno

Selezione Italia U20: Gesi (57’ Teneggi); Lazzarin (18’ Fusari), Drago, Schiabel (62’ Brighetti), Vaccari; Marin, Garbisi (65’ Cuoghi); Andreani (cap) (67’ Angelone), Boschetti (57’ Cenedese), Vintcent (Dardenne); Piantella, Ferrari (75’ Genovese); Neculai (41’ Bizzotto), Di Bartolomeo (63’ Baldelli), Rizzoli (46’ Spagnolo)

All. Brunello

Arb. Tual Trainini (FFR)

Calciatori: Garbisi (Selezione Italia U20) 2/5 Marin (Selezione Italia U20) 0/1; Garcia (Francia U20 Developpement) 2/3; Foursans (Francia U20 Developpement) 2/3; Teneggi (Selezione Italia U20) 1/1