Sala Stampa
ALL RUGBY, IN EDICOLA IL NUMERO 157 PDF Stampa E-mail
Sala Stampa
Mercoledì 07 Aprile 2021 09:26

copertina157Celebriamo, come merita, il Sei Nazioni del Galles e il suo capitano Alun Wyn Jones, che i più mettono al livello dei grandissimi della storia del rugby. Doveva essere un Championship di rimessa quello dei Dragoni, invece hanno rischiato perfino il Grande Slam. Doveva, o si sperava, che fosse il torneo della nostra rinascita, o del cambio di rotta. Così non è stato e sul banco degli imputati ci finisce l'Italia, in buona compagnia dell'Inghilterra. Luciano Ravagnani (pag 32) si sofferma sugli intenti di Smith di sudafricanizzare gli azzurri: "atletismo, determinazione, sacrificio e rugby basico. Ma i risultati sono quelli che sono"

L'altro argomento caldo del momento è il nuovo corso federale con alla guida Marzio Innocenti, ex capitano della Nazionale. Il direttore, Gianluca Barca, l'ha intervistato (pag 50), affrontando tutti i temi della campagna elettorale e del rugby che verrà. 

4 quotidiani, per mano delle firme del rugby - Buongiovanni per la Gazzetta, Volpe per il Corriere dello Sport, Calcagno per il Corsera e Schiavon per Tuttosport - hanno scritto per Allrugby una lettera a Innocenti, con proposte, considerazioni, speranze (pag 56). 

Giacomo Bagnasco ha invece intervistato Daniele Pacini, promosso a ruolo di director tecnico Fir, mentre Federico Meda ha discusso di rugby azzurro con "Giamba" Venditti, uno che ha perso tanto e vinto poco ma quando lo ha fatto sono state soddisfazioni uniche.

Il dossier del mese è dedicato ai club, quindi alla base del movimento: abbiamo interpellato 10 società da nord a sud, da est a ovest per capire lo stato dell'arte. Il risultato? Pensavamo peggio (pag 60). E lo conferma anche Maurizio Zaffiri, Responsabile del progetto formazione Fir.

Il rugby femminile sorride per il via al Sei Nazioni - cui dedicheremo ampio spazio sul prossimo numero - ma non per il mondiale, posticipato di un anno causa Covid. Il punto sul movimento con Mario Diani

Oltre alle consuete rubriche di Giancarlo Volpato Maurizio Vancini, la coda di Allrugby 157 dedica un bel pezzo di Giorgio Cimbrico sui cinquant'anni del famoso tour dei Lions in Nuova Zelanda, unica serie vinta dai turisti, guidati da Carwyn James, a casa degli All Blacks.

 
PROGRAMMA STAMPA ITALDONNE - RADUNO PRE MATCH INGHILTERRA PDF Stampa E-mail
Sala Stampa
Venerdì 02 Aprile 2021 14:51

 

Di seguito il programma stampa della Nazionale Italiana Rugby per il raduno di Parma in preparazione del primo match del Women’s Six Nations 2021 in programma sabato 10 aprile contro l’Inghilterra alle 15 allo Stadio Lanfranchi di Parma.

Lo staff della Nazionale farà il possibile per mantenere inalterati gli orari. Ogni aggiornamento al presente programma verrà  comunicato tramite email. 

Ogni richiesta di intervista singola con le atlete, da poter realizzare entro il giovedì pre-partita,  deve essere inoltrata a Claudia Parola (+39.339.68.64.989 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) e Antonio Pellegrino (+39.328.91.71.062,                   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).

Per favorire la partecipazione dei colleghi giornalisti saranno previsti incontri stampa da remoto, limitando al contempo l'interazione in persona. Gli interessati sono invitati a registrarsi preventivamente sulla piattaforma Starleaf (https://starleaf.com/). La partecipazione ad ogni singolo incontro stampa virtuale deve essere confermata entro le ore 18 del giorno precedente agli indirizzi Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e          Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  per ricevere il link diretto.

All’interno del Media Bin FIR, accessibile dalla home page del sito internet istituzionale Federugby.it, area “Media”, sarà possibile scaricare materiale audiovisivo di libero utilizzo: le redazioni saranno notificate con appositi comunicati alla messa a disposizione di nuovo materiale.

 

Mercoledì 7 Aprile
Ore 15.30 – Parma, via Starleaf
Incontro stampa da remoto con una atleta della Nazionale
Giovedì 8 Aprile
Ore 14 – Parma, via comunicato stampa
Annuncio formazione Italia
Venerdì 9 Aprile
Ore TBC – Parma, via social media
Conferenza stampa Capo Allenatore e Capitano Italia
Sabato 10 Aprile
Ore 15 – Parma, Stadio Lanfranchi
Italia v Inghilterra

 

 
SEI NAZIONI FEMMINILE 2021: ACCREDITO GARE INTERNE PDF Stampa E-mail
Sala Stampa
Mercoledì 31 Marzo 2021 14:01

Si informano i colleghi giornalisti e fotografi che è possibile formulare richiesta di accredito stampa per le gare interne che la Nazionale Femminile Maggiore disputerà allo Stadio Sergio Lanfranchi di Parma nell’ambito del Torneo delle Sei Nazioni Femminile 2021.

Si forniscono di seguito informazioni utili circa il processo di accreditamento stampa.

CALENDARIO GARE INTERNE
Italia – Inghilterra, Parma, Stadio S. Lanfranchi, 10 aprile, ore 15.00
Italia – da definire (Finale), Parma, Stadio S. Lanfranchi, 24 aprile, ore 13.00

Obiettivo primario della FIR è consentire l'accesso all'impianto di gara garantendo a tutto il personale coinvolto un ambiente di lavoro sicuro e sano, in osservanza delle vigenti disposizioni governative per la sicurezza e contenimento della diffusione del contagio da Covid-19.

Per garantire tali disposizioni la capacità delle aree destinate ad accogliere il personale dei Media sarà fortemente ridotta. Alcune zone abitualmente accessibili potranno essere interdette.

Si precisa che le presenti indicazioni hanno carattere temporaneo e sono strettamente legate all'attuale emergenza epidemiologica da Covid-19. Le indicazioni sono dinamiche e dipendenti dai cambiamenti ed adattamenti richiesti dagli scenari medico-sanitari e normativi in continua evoluzione.

E' possibile formulare richiesta di accredito stampa attraverso il portale di registrazione on line raggiungibile al seguente indirizzo: https://www.zebrerugbyclub.it/accrediti/

Si precisa che, in conformità alle normative vigenti in materia di prevenzione e contenimento della pandemia da “Covid-19”, l’accesso allo stadio potrebbe essere contingentato. Nel qual caso, l’assegnazione degli accrediti osserverà il seguente criterio di priorità:

GIORNALISTI (TRIBUNA STAMPA)
1) Agenzie di Stampa Internazionali
2) Agenzia di Stampa Nazionali (solo Paesi coinvolti nell'evento)
3) Quotidiani Nazionali (solo Paesi coinvolti nell'evento) e siti internet di settore.
4) Quotidiani Internazionali
5) Riviste Specializzate di Rugby (solo Paesi coinvolti nell'evento)
6) Quotidiani Locali
7) Freelance specializzati (sono richiesti almeno tre articoli inerenti l'attività sportiva rugbystica pubblicati nell'anno in corso o nei sei mesi precedenti)
8) Altri (comprese richieste d'accredito provenienti da rappresentati dei media di nazionalità diversa da quella delle squadre coinvolte nell'evento)

FOTOGRAFI (POSTAZIONI CAMPO)
1) Agenzie Internazionali
2) Agenzie Nazionali (solo Paesi coinvolti nell'evento)
3) Quotidiani Nazionali (solo Paesi coinvolti nell'evento)
4) Freelance specializzati nel Rugby
5) Riviste Specializzate di Rugby (solo Paesi coinvolti nell'evento) 
6) Fotografi siti internet specializzati 
7) Quotidiani Locali (solo Paesi coinvolti nell'evento) 
8) Agenzie locali (solo Paesi coinvolti nell'evento) 
9) Altri (comprese richieste d'accredito provenienti da testate di nazionalità diversa da quella delle squadre coinvolte nell'evento) 

RADIO / TV (TRIBUNA STAMPA POSTAZIONI COMMENTO)
1) TV e Radio proprietarie dei diritti
2) TV e Radio proprietarie dei secondi diritti
3) TV Locali e Radio Locali (solo Paesi coinvolti nell'evento)
4) Siti Internet di settore (solo Paesi coinvolti nell'evento)
5) Altri (comprese richieste d'accredito provenienti da Radio e TV di nazionalità diversa da quella delle squadre coinvolte nell'evento)

Entro 48 ore dal calcio d’inizio di ciascuna delle due partite verranno comunicati gli esiti delle richieste e le misure di sicurezza sanitarie previste per la partecipazione all’evento sportivo in questione.

In caso di ulteriori esigenze editoriali delle redazioni, le richieste potranno essere inserite nelle note del form stesso; in alternativa è possibile contattare l’Area Comunicazione di FIR ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; +39 339 3786245) o il responsabile dell’ufficio stampa delle Zebre Rugby Club, cui è affidata a livello locale l’organizzazione della gara, Simone Del Latte ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  +39 333 7171525).

Gli accrediti potranno essere ritirati allo Stadio S. Lanfranchi il giorno della gara.

Si ringraziano fin d'ora i rappresentanti dei Media per la collaborazione e si ricorda sin d'ora che, in tutte le aree dello Stadio Lanfranchi sarà garantito il distanziamento sociale e verrà osservato l'utilizzo obbligatorio dei dispositivi di protezione individuale.

 


Pagina 1 di 36

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

Media Guide Six Nations 2021

MediaGuideSeiNazioni2021-1

Media Guide TOP 10

banner-media-guide-top-10-2020

covid-faq-fir

Banner 300x150

sportpertutti-2021

banner sitofederugby

AREA COMUNICAZIONE
Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Foro Italico - 00135 - Roma

  Andrea Cimbrico
  Tel. +39.0645213114
  Mobil. +39.320.7877687

  @ andrea.cimbrico@federugby.it 

  Simona De Toma
  Tel. +39.0645213112 
  Mobil. +39.339.3786245

  @ simona.detoma@federugby.it 

  Antonio Pellegrino
  Tel. +39.06 45213180
  Mobil. +39.328.9171062
  @ antonio.pellegrino@federugby.it 

  Claudia Parola
  Tel. +39 0645213114
    @ claudia.parola@federugby.it 

accredito_online
 

banner-newsletter-2020


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito