Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

Nazionali Azzurre
Nazionali Azzurre
O’SHEA: “PERMESSO CHE GLI EPISODI CAMBIASSERO L’INERZIA DEL MATCH” PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Saturday, 09 June 2018 11:53
There are no translations available.

fotosportit 64163 pr

GHIRALDINI: “LAVORARE PIU’ DURO E CONCRETIZZARE QUANTO COSTRUIAMO”
Oita (Giappone) –
“E’ un punteggio che brucia, inutile nasconderlo. Nei momenti in cui avremmo dovuto imprimere una svolta alla partita non ci siamo riusciti, loro sì. Eravamo venuti per vincere i due test-match, ora dobbiamo fare risultato a Kobe tra una settimana” ha detto il CT azzurro Conor O’Shea dopo la sconfitta di Oita nel primo test-match del tour estivo.

“Non credo ci sia stata una squadra che ha dominato la partita per ottanta minuti, ma è vero che il Giappone ha tenuto il controllo della partita nell’ultimo quarto di gara. Noi non abbiamo saputo mettere punti sul tabellone quando ne abbiamo avuto la possibilità, sia nel primo che nel secondo tempo, e come era già capitato in passato abbiamo permesso che l’energia del match ci scivolasse dalle mani” ha aggiunto O’Shea.

“Il Giappone ha confermato di essere un’ottima squadra, in grande condizione fisica, e la continuità tra il Super Rugby e la Nazionale sicuramente è stata un fattore importante per loro, oltre ad alcune ottime individualità come Mafi ed altri atleti: ma noi dobbiamo, come sempre, concentrarci sulle cose che possiamo controllare e non sull’avversario. Segnando quando avremmo dovuto, la partita sarebbe stata diversa” ha concluso il CT.

“Non abbiamo concretizzato alcune opportunità chiave – ha detto il capitano azzurro Ghiraldini – come era successo al 6 Nazioni. Dobbiamo cambiare questo aspetto, e lavorare più duro per riuscirci. Abbiamo le qualità per giocare e vincere a questo livello. Non siamo stati pienamente competitivi oggi, ma pieno merito al Giappone per questa vittoria”.

 
ITALSEVEN FEMMINILE: LE 12 ATLETE PER IL ROMA SEVEN PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Friday, 08 June 2018 11:28
There are no translations available.

di giandomenicoRoma – Prenderà il via nel week end del 15 e 16 giugno, con la disputa del Torneo Internazionale “Roma Seven”, la stagione dell’Italseven Maggiore Femminile.

Andrea Di Giandomenico ha convocato per questo primo appuntamento dodici Azzurre che si ritroveranno a Roma, presso il CPO Coni Giulio Onesti, a partire da mercoledì 13 giugno.

L’impegno romano precede quello di Marcoussis (Francia) del 29 e 30 giugno, prima tappa del Grand Prix Seven 2018 che si concluderà l’1-2 settembre a Kazan, seconda tappa del torneo targato Rugby Europe.

Di seguito le atlete selezionate:

Beatrice CAPOMAGGI (UNIONE RUGBY CAPITOLINA)

Giulia CAVINA (CFFS R.COGOLETO&PROV.OVEST)

Micol CAVINA (CFFS R.COGOLETO&PROV.OVEST)

Bianca Maria COLTELLINI (GLOUCESTER – HARTPURY, ING)

Arianna CORBUCCI (FRASCATI RUGBY CLUB 2015)

Giada FRANCO (RUGBY COLORNO F.C.)

Isabella LOCATELLI (RUGBY MONZA 1949)

Maria MAGATTI (RUGBY MONZA 1949)

Benedetta MANCINI (UNIONE RUGBY CAPITOLINA)

Aura MUZZO (VILLORBA RUGBY)

Laura PAGANINI (CUS MILANO RUGBY)

Silvia POLESELLO (INIZIATIVE-VILLORBA RUGBY)

 
SEVEN MASCHILE: 18 ATLETI SELEZIONATI PER IL ROMA SEVEN PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Friday, 08 June 2018 09:44
There are no translations available.

wilk sevenRoma Andy Vilk ha ufficializzato oggi i nomi dei diciotto atleti che venerdì 15 e sabato 16 giugno saranno impegnati nell’diciassettesima edizione del “Roma Seven” con la maglia della Selezione Italiana Seven.

Si tratta del terzo appuntamento stagionale per gli Azzurri del Seven dopo GPS7s di Mosca (19-20 maggio, terzo gradino del podio) ed il Rovigo Rugby Festival (1-3 giugno).

L’inizio del raduno è fissato per martedì 12 giugno presso il CPO del CONI “Giulio Onesti” di Roma.

Questa la lista degli atleti convocati:

Giulio BERTACCINI (Amatori Parma Rugby)
Francesco BONAVOLONTA’ (Pol. SS Lazio 1927)
Giorgio BRONZINI (Benetton Treviso)
Lorenzo Maria BRUNO (Sitav Rugby Lyons)
Mattia D’ANNA (Mogliano Rugby)
Matteo FALSAPERLA (Lafert San Donà)
Gianluca Alessio GUARDIANO (S.S. Lazio Rugby 1927)
Marco LAZZARONI (Benetton Rugby Treviso)
Gabriele LEVERATTO (CUS Genova)
Filipe Sebastiano LOMBARDO (Pol. SS Lazio 1927)
Federico MORI (Rugby Etruschi Livorno)
Edoardo NAVARRA (Petrarca Padova)
Richard PALETTA (Conad Reggio)
Luca PETROZZI (Bath University, ING)
Andrea PRATICHETTI (Lafert San Donà) 3 caps
Valerio RICCI (Unione R. Capitolina)
Riccado RUSSO (Mogliano Rugby)
Jacopo SALVETTI (Petrarca Padova)

Sono inviati a partecipare al raduno:
Matthew COPPOLA(G.S. Fiamme Oro R. Roma)
Pietro CUCINOTTA (G.S. Fiamme Oro R. Roma)
Paolo DI GIAMMARCO (G.S. Fiamme Oro R. Roma)       
Filippo PARASMO (Nuova Rugby Roma)
Francesco PILOSU (G.S. Fiamme Oro R. Roma)

 


Page 6 of 399

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

fir-store-300x250

Banner Sito Federugby

keep_rugby_clean
 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito