Nazionali Azzurre
ITALSEVEN MASCHILE, SESTO POSTO AL RUGBY EUROPE 7S CHAMPIONSHIP DI MOSCA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 27 Giugno 2021 18:32

 

seven mosca 2021Mosca – Sesto posto per l'Italseven Maschile al Rugby Europe 7s Championship di Mosca.

Gli Azzurri, dopo il terzo posto conquistato ieri nella fase a gironi, nei quarti di finale sono stati superati 36-7 dalla Spagna.

Nella gara successiva la squadra di Andy Vilk ha battuto 43-0 la Polonia grazie ad una grande prova collettiva con le mete azzurre segnate da D’Anna, Mba, Del Bono, Jelic e Jannelli (questi ultimi due a segno in due occasioni).

Nella finale valida per il quinto posto nel torneo l’Italseven Maschile – in inferiorità numerica per gran parte del match in seguito al cartellino rosso rimediato da D’Onofrio – è stata superata ai tempi supplementari con il risultato di 19-14 dalla Georgia (entrambe di Cioffi le mete segnate dagli Azzurri) chiudendo al sesto posto.

Questi i risultati di giornata dell’Italseven:

Spagna v Italia 36-7

Polonia v Italia 0-43

Italia v Georgia 14-19

 

 
ITALSEVEN MASCHILE, AZZURRI AI QUARTI DI FINALE CONTRO LA SPAGNA A MOSCA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 26 Giugno 2021 17:15

 

vilk andyMosca – Terzo posto nel girone per l’Italseven Maschile al Rugby Europe 7s Championship di Mosca con la squadra di Andy Vilk che domani affronterà la Spagna alle 11.14 locali (10.14 italiane) nei quarti di finale del torneo.

Partenza in salita per gli Azzurri che nel primo match di giornata sono stati superati 24-5 dai padroni di casa della Russia con la meta italiana realizzata da D’Onofrio.

Seconda partita molto equilibrata contro la Germania che termina in pareggio. Apre le marcature la squadra tedesca che si porta avanti sul 7-0 con gli Azzurri che riescono a ristabilire l’equilibrio con la meta di Cioffi trasformata da Zini.

Nel terzo ed ultimo incontro della fase a gironi la squadra di Andy Vilk ha battuto con il risultato di 42-7 la Lituania grazie anche ad una grande prestazione di Del Bono, autore di tre mete.

Domani è in programma la fase finale del torneo con l’Italseven che affronterà nei quarti di finale la Spagna alle 11.14 locali (10.14 italiane). Tutte le partite saranno trasmesse in diretta su rugbyeurope.eu.

Questi i risultati odierni dell’Italia:

Russia v Italia 24-5

Italia v Germania 7-7

Italia v Lituania 42-7

 

 
SEI NAZIONI U20, LA FRANCIA EVITA IL SORPASSO FINALE E BATTE GLI AZZURRINI 11-13 NEL SECONDO TURNO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 25 Giugno 2021 18:55

 

3e95afcb-0c1e-4ede-a6ce-a9af93af3ec0


Cardiff (Galles) - L’Italia U20 vede scivolare via per un soffio il successo contro i pari età francesi nella seconda giornata del Sei Nazioni di categoria disputata all’Arms Park di Cardiff.

Finisce 11-13 per i transalpini, con quattro errori dalla piazzola da parte di Cannone e compagni che, al fischio finale, risultano decisivi per le sorti di una gara che gli Azzurrini cercano disperatamente, sino al fischio finale, di ribaltare.

Ottanta minuti caratterizzati da grande equilibrio nella capitale gallese, con il primo tempo caratterizzato, dopo un botta e risposta al piede tra Garbisi e Retiere nel primo quarto di gara, dagli spunti individuali dell’ala degli Azzurrini Gesi e da quella francese Epee.

A riposo in svantaggio 8-13, l’Italia sembra subire l’aumento del ritmo di gioco che i giovani galletti impongono in avvio di ripresa, con la difesa che compensa con efficacia qualche perdita di possesso di troppo, impedendo ai francesi di tradurla in punti.

Al sessantatreesimo, ritrovata solidità ed efficacia in mischia, l’Italia rinuncia a ridurre le distanze con un piazzato in mezzo ai pali dopo una penalità conquistata dal pack azzurro, chiede nuovamente mischia ordinata, innescando una perdita di possesso.

Tre minuti dopo però, con gli Azzurrini che acquisiscono fiducia azione dopo azione, l’Italia sceglie la via dei pali, ma questa volta Albanese - entrato da poco per Garbisi a mediano di mischia - non centra i pali. 

Il mediano di mischia azzurro non sbaglia però a dieci minuti dalla fine, da distanza ravvicinata in mezzo ai pali, dopo l’ennesimo fuorigioco difensivo fischiato contro i giovani coqs su incursione di Menoncello. 

L’Italia alza il ritmo per il serrate finale, la Francia fatica a lasciare gli Azzurrini fuori dalla propria metà campo ed a tre minuti dalla fine mette sul piede di Albanese, con un fuorigioco, il terzo piazzato in pochi minuti: da oltre quaranta metri e posizione defilata il mediano di mischia romano cerca il calcio del sorpasso, ma non indovina i pali.

Inutile il forcing finale dell’Italia, con la Francia che - sotto pressione - riesce a conservare l’ultimo possesso di giornata ed a calciare in touche per l’11-13 finale. 

Arms Park, Cardiff – venerdì 25 giugno
Sei Nazioni U20, II giornata
Italia U20 v Francia U20 11-13
Marcatori: p.t. 4’ cp. Garbisi A. (3-0); 8’ cp. Retiere (3-3); 21’ cp. Retiere (3-6); 27’ m. Gesi (8-6); 29’ Epee tr. Retire (8-13); s.t. 31’ cp. Albanese (11-13)
Italia U20: Pani; Vaccari, Drago, Schiabel (29’ st. Menoncello), Gesi; Marin, Garbisi A. (24’ st. Albanese); Cannone (cap), Vintcent, Marucchini (9’ st. Andreani); Piantella, Andreoli (14’ st. Ferrari); Hasa (9’ st. Neculai), Di Bartolomeo, Rizzoli (21’ st. Spagnolo)
All. Brunello
Francia U20: Garcia; Bielle Biarry, Gailleton (11’ st. Parisien), Riguet (10’ pt. Baudonne), Epee; Retiere, Seguela (1’ st. Le Garrec); Tixeront (cap), Lachaise (34’ st. Haddad), Bochaton; Warion (25’ st. Debaes), Ployet; Fakatika (1’ st. Yemsi), Boudou, Moukoro (16’ st. Bordenave, 35’ st. Fakatika)
All. Bruno
Arb. Adam Leal (RFU)
Calciatori: Garbisi A. (I) 1/3; Albanese (I) 1/3; Retiere (F) 3/4

 

 


Pagina 3 di 507

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

covid-faq-fir

Banner 300x150

sportpertutti-2021

Sito FIR Banner 300X300

banner sitofederugby

keep_rugby_clean
 

banner-newsletter-2020


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito