RUGBY WORLD CUP 2019, A MARSIGLIA IL TORNEO DI RIPESCAGGIO PER LA POOL B PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 12 Luglio 2018 16:26

gironi mondialiRoma – Sarà Marsiglia la città dove verrà decretato il nome dell’ultima squadra partecipante alla Rugby World Cup 2019 in Giappone.

Nella città francese, che ha ospitato il terzo match dell’Italrugby allo scorso Natwest 6 Nazioni contro i padroni di casa, allo “Stade Delort” si giocherà il “Rugby World Cup Repechage”, torneo di ripescaggio che l’11, 17 e 23 novembre vedrà sfidarsi Canada, Hong Kong, la perdente della doppia sfida tra Germania e Samoa e una tra Namibia e Kenya. La vincente del mini torneo andrà a completare la Pool B del Mondiale dove oltre all’Italia al momento figurano Sudafrica, Nuova Zelanda e “Africa 1” (una tra Namibia e Kenya).

“Il torneo di ripescaggio sarà sicuramente entusiasmante: in palio c’è l’ultimo posto per il Mondiale. Dopo il successo del World Rugby U20 Championship in Francia, siamo felici di poter collaborare nuovamente con la Federazione Francese. Marsiglia è pronta per ospitare questo evento” ha dichiarato Bill Beaumont, presidente di World Rugby.

 
LE SELEZIONI ITALIANE LEGA BEACH RUGBY MASCHILE E FEMMINILE PER L’EUROPEO DI MOSCA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 11 Luglio 2018 13:52

 

italiabeach 2017Roma - A distanza di un anno gli Azzurri del beach rugby tornano a Mosca per difendere il Titolo Europeo conquistato lo scorso 23 luglio superando in Finale la formazione di casa (6-5 per la selezione italiana).

La competizione, targata Rugby Europe, si disputerà il 4 e 5 agosto presso il complesso sportivo Dymano Vodniy Stadium.

Gli Azzurri della Lega Beach si ritroveranno domenica 1 agosto a Caorle (VE) e sotto la direzione tecnica di Enrico Gottardo inizieranno la preparazione in vista del Torneo presso la Beach Arena.

Enrico Gottardo, presidente della Lega Italiana Beach Rugby dal 2010 al 2014, è alla guida tecnica della selezione Italiana Maschile dal 2017. Lo è stato anche nel 2014 quando a Rio de Janiero la selezione nazionale maschile partecipò al Super Desafio BRA, di fatto il primo torneo internazionale di beach rugby per rappresentative nazionali.

"L'obiettivo è quello di arrivare in finale per cercare di conservare il Titolo di Campioni Europei conquistato lo scorso anno a Mosca contro la Russia, avversario molto forte” –  ha esordio il CT – “Per le convocazioni di Mosca 2018 siamo partiti da una rosa allargata di circa venticinque giocatori da cui abbiamo selezionato i dodici convocati. Ma vogliamo implementare il lavoro di selezione per arrivare nel 2019 ad una rosa ben più ampia: parliamo di quaranta giocatori, sia per essere all'altezza dei prossimi appuntamenti europei sia perché gli impegni della nazionale potrebbero aumentare a livello internazionale".

Leggi tutto...
 
ITALSEVEN, A EXETER GLI AZZURRI SOLO DECIMI PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 08 Luglio 2018 19:47

 

ex7

Exeter (Inghilterra) – Si chiude con un decimo posto che rischia far scivolare gli Azzurri in basso nella classifica del circuito europeo la tappa di Exeter del Grand Prix 7s Rugby Europe, ultimo appuntamento stagionale di specialità a livello continentale.

Al Sandy Park, casa dei Chiefs, la squadra di Andy Vilk dopo una prima giornata difficile, coincisa con le sconfitte con Francia e Irlanda e con una vittoria contro la Svezia non sufficiente a mantenere gli italiani tra le prime otto, conferma le difficoltà del week-end superando a fatica la Polonia, 19-12.

Un successo che permette comunque all’Italseven di conquistare la finale del Challenge, sfidando la Spagna per il match che assegna il trofeo della parte bassa del tabellone: nell’ultimo match della due-giorni inglese, però, gli iberici dominano la partita, superando l’Italia 24-7.

 

 
ITALSEVEN, NELLA PRIMA GIORNATA DI EXETER UN SOLO SUCCESSO PER GLI AZZURRI PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 07 Luglio 2018 19:58

 

Exeter (Inghilterra) – Una prima giornata avara di soddisfazioni per la Nazionale Italiana 7s guidata da Andy VIlk al Grand Prix Rugby Europe di Exeter, con Falsaperla e compagni che devono accontentarsi di una vittoria nell’ultima gara del girone contro la Svezia (31-14), dopo due nette sconfitte contro la Francia (31-12) e l’Irlanda (43-7): per la prima volta in stagione gli Azzurri non centrano la qualificazione tra le prime otto, scivolando nella parte bassa del tabellone.

Domattina alle 13.58 italiane gli Azzurri affronteranno la Polonia nella semifinale per il 9-12 posto, in diretta su rugbyeurope.tv.

 

 
MATIAS AGUERO LASCIA IL RUGBY GIOCATO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 05 Luglio 2018 10:03

fotosportit 39662 prIL PILONE AZZURRO SI RITIRA DOPO DUE MONDIALI E 40 CAPS 

Roma – Dalla prima linea alla panchina. Dopo dieci anni in maglia azzurra e una carriera da autentico globetrotter della palla ovale, Matias Aguero ha annunciato oggi il ritiro dal rugby giocato.

L’ex pilone sinistro della Nazionale e delle Zebre, 37 anni compiuti lo scorso 13 febbraio, sarà regolarmente al via della preparazione estiva del club transalpino dell’Aix-en-Provence, dove ha militato nelle ultime due stagioni, ma nell’inedito ruolo di responsabile tecnico della mischia della formazione U18 del Club transalpino di PROD2, la seconda divisione francese.

Nato a Buenos Aires, ma approdato giovanissimo in Italia con la maglia del Bologna prima di passare a Rovigo, Aguero è esploso in Italia con la maglia giallonera del Viadana, dove ha giocato quattro stagioni conquistando nel 2005, con Pierre Berbizier CT, il suo primo cap (Azzurro n. 575) nella vittoria di Prato contro Tonga per 48-0.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 398

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

Banner Sito Federugby

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito