FIR CON SAVE THE CHILDREN: SINO AL 20 DICEMBRE DONA AL 45533 PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Giovedì 29 Novembre 2018 12:01

45533Roma – Sino al 20 dicembre, con un SMS al 45533, sarà possibile contribuire alla campagna di raccolta fondi di Save the Children, corporate responsibility partner di FIR, per l’ampliamento dei Punti Luce, spazi di educazione e svago sorti in quartieri svantaggiati come il Quartiere Sanità di Napoli. 

Andrea Lovotti, Oliviero Fabiani, Mattia Bellini e Giulio Bisegni sono i protagonisti del video a supporto della campagna per l’sms solidale.

CLICCA QUI

 
ANCHE IL RUGBY CAMPANO CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Giovedì 29 Novembre 2018 10:47

 MG 8274L’Amatori Napoli è stato tra i numerosi Club scesi in campo nel fine settimana con un’iniziativa per sensibilizzare contro la violenza di genere. Presso il “Villaggio del Rugby”, in occasione della terza tappa del Campionato Interregionale U18 Femminile, tutte le giocatrici coinvolte sono scese in campo con un NO su di una guancia e la linea di rossetto rosso sull’altra. Testimonial di giornata l’attrice Cristina Donadio.

 
IOGIOCOALLAPARI: IL VIDEO DI RUGBY BASSANO PER LA PARITA' DI GENERE PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Giovedì 29 Novembre 2018 10:38

 

iogioco“Iogiocoallapari”, unvideo che chiede l’impegno di ciascuno inprima persona per realizzare la parità di genere nellerelazioni trauominiedonne. Realizzatoall’internodelprogettoRe-Living con la partecipazione della Società Rugby Bassano 1976 ASD dallo Studio Cremasco di Schio, il video è espressamente dedicato ai giovaniuomini.

Il video fa parte del progetto Re-Living, portato avanti per 15 mesi nei territori dell’Alto- Vicentino e del Bassanese con l’obiettivo di attivare un processo  di sensibilizzazione sulle tematiche della parità di genere e di prevenire e combattere i fenomeni di violenza e di povertà ed esclusione sociale delledonne.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DEL RUGBY BASSANO

Re-Living si compone di due fasi:

- laprimadedicataapercorsidiinclusioneeaccompagnamentolavorativo,coordinati da professionisti e professioniste, per sostenere favorire l’autonomia personale e lavorativa delledestinatarie.

-la seconda destinata alla sensibilizzazione al tema, poiché le disparita’ e le discriminazionedigeneresonol’originedelleviolenzeecostruisconounasocieta’nonparitaria.

Le attività di sensibilizzazione sono state realizzate attraverso diverse azioni coordinate che mirano a creare o potenziare una riflessione condivisa sul rispetto di genere che agisca in più direzioni e che si rivolga a destinatari provenienti da diversi ambiti sociali. Nello specifico sono stati coinvolti, attraverso diverse azioni mirate, più di 1300 studenti tra gli Istituti Superiori di Schio e quelli di Bassano del Grappa, 115 giornalisti e giornaliste 50 aziende. È stato inoltre realizzato, oltre ai due eventi aperti alla cittadinanza, anche un video con la partecipazione della Società Rugby Bassano 1976 ASD. Il video è stato inviato a tutte le palestre e le associazioni dell’Alto Vicentino unitamente ad un cartellino di invito alla visione destinato agli spogliatoi e contenente ilQrcode.

 

 
ITALIA, LACCI ARCOBALENO PER SOLIDARIETA' A GARETH THOMAS PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Venerdì 23 Novembre 2018 15:00

 

 T3I0422Roma – La Nazionale Italiana Rugby e gli All Blacks, avversari domani sul campo nel Cattolica Test Match che chiude l’autunno internazionale, hanno deciso di aderire alla richiesta – avanzata dalla International Gay Rugby – di esprimere solidarietà in modo concreto nei confronti di Gareth Thomas, ex capitano del Galles, vittima nei giorni scorsi di un’aggressione omofobica. 

L’International Gay Rugby, associazione impegnata alla lotta all’omofobia nello sport riconoscuta ufficialmente da World Rugby, ha chiesto agli atleti di Italia e All Blacks di utilizzare, per manifestare il proprio sostegno all’ex stella di Galles e British and Irish Lions, degli speciali lacci arcobaleno sui propri scarpini da gioco in occasione della sfida di domani: un segnale concreto dell’apertura, del rispetto e della tolleranza tipici dello sport del rugby.

 

 
ITALIA, LACCI ARCOBALENO PER SOLIDARIETA' A GARETH THOMAS PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Venerdì 23 Novembre 2018 15:00

 

 T3I0422Roma – La Nazionale Italiana Rugby e gli All Blacks, avversari domani sul campo nel Cattolica Test Match che chiude l’autunno internazionale, hanno deciso di aderire alla richiesta – avanzata dalla International Gay Rugby – di esprimere solidarietà in modo concreto nei confronti di Gareth Thomas, ex capitano del Galles, vittima nei giorni scorsi di un’aggressione omofobica. 

L’International Gay Rugby, associazione impegnata alla lotta all’omofobia nello sport riconoscuta ufficialmente da World Rugby, ha chiesto agli atleti di Italia e All Blacks di utilizzare, per manifestare il proprio sostegno all’ex stella di Galles e British and Irish Lions, degli speciali lacci arcobaleno sui propri scarpini da gioco in occasione della sfida di domani: un segnale concreto dell’apertura, del rispetto e della tolleranza tipici dello sport del rugby.

 

 


Pagina 8 di 26
 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito