REBIBBIA OSPITA I VALORI DEL RUGBY TOUCH PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Mercoledì 13 Febbraio 2019 13:25

IMG 4588di Maria Palombella (UR Capitolina)

Non sappiamo quanto Mandela, nel suo celebre speech a Monaco nel 2000 avesse in mente la sua personale, interminabile esperienza carceraria nel dire “lo sport ha il potere di risvegliare la speranza dove prima c’era solo disperazione”. 

Se la disperazione è l’assenza di prospettiva,  l’incapacità di vedere il  futuro,  vederlo “oltre le sbarre” è più difficile.

 La risposta della Fir è efficace e significativa: diversi anni fa, nelle carceri di Torino e Bologna nascono le squadre di rugby  la Drola e la Dozza nell’alveo del progetto “Ovale oltre le sbarre”; partecipano al campionato federale C2  e consacrano la diffusione di questo sport e dei suoi valori  in tutte le sue varianti, a seconda delle strutture a disposizione.

Leggi tutto...
 
AZZURRI E AZZURRINI INSIEME PER AMATRICE: LUNEDI' 18 ALLENAMENTO APERTO SUL NUOVO SINTETICO PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Martedì 12 Febbraio 2019 12:45

322amatrice-fotocopertinaRoma -  L’Italia del rugby torna in campo manifestando la propria vicinanza ad Amatrice ed ai Comuni stravolti dal sisma dell’agosto 2016.

Dopo essersi mobilitati da subito, nei primi mesi della gestione O’Shea, per regalare un pomeriggio di svago ai giovani rugbisti delle zone del cratere sismico con un rugby clinic dedicato alle Società del territorio organizzato insieme agli Arieti Rugby Rieti sul campo del capoluogo sabino, gli Azzurri inizieranno proprio dal nuovo sintetico di Amatrice la preparazione al test di domenica 24 febbraio contro l’Irlanda, terza giornata del Guinness Sei Nazioni.

Approfittando della presenza a Rieti della Nazionale U20 che la sera del 22 febbraio al “Centro d’Italia” affronterà i pari età in verde, Parisse e compagni sosterranno nel pomeriggio di lunedì 18 un allenamento congiunto alle ore 15 con gli Azzurrini di Fabio Roselli. L’appuntamento è organizzato da FIR in collaborazione con la Federazione Italiana Dettaglianti Alimentazione di ConfCommercio che, dai Cattolica Test Match 2018, è partner evento degli appuntamenti internazionali dell’Olimpico.

Leggi tutto...
 
FIR E FONDAZIONE TELETHON INSIEME PER LA RICERCA PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Giovedì 07 Febbraio 2019 21:55

 

telethonRoma Sostegno alla ricerca sulle malattie genetiche rare. Poche parole per riassumere un accordo destinato a caratterizzare in modo forte, nel futuro, le iniziative di responsabilità sociale della FIR.

Domani allo Stadio Olimpico di Roma, il Presidente della Federazione Italiana Rugby Alfredo Gavazzi sottoscriverà alla presenza del Responsabile Relazioni Istituzionali di Fondazione Telethon Carlo Fornario, il protocollo – già precedentemente siglato dal Presidente della Fondazione Luca di Montezemolo – che ufficializza l’organizzazione no-profit dedita alla ricerca sulle malattie genetiche rare quale Main Charity Partner del rugby italiano per la gara odierna contro il Galles. 

A seguito della firma del protocollo, FIR e gli atleti delle Squadre Nazionali saranno coinvolti direttamente e attivamente nelle campagne di raccolta pubblica occasionale di fondi organizzate da Telethon, la Campagna Maratona e la Campagna di Primavera, dando seguito così alla recente partecipazione di Mattia Bellini e Marcello Violi alla Maratona 2018 sulle reti Rai.

Leggi tutto...
 
L'ITALRUGBY IN VISITA ALLA "CASA DI ANDREA" PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Mercoledì 06 Febbraio 2019 13:16

 

casa di andrea gori bigi traorèRoma – ll sostegno da sempre fa rima con la parola Rugby. La condivisione dei valori insiti nella palla ovale trova riscontro nelle attività di responsabilità sociale che la FIR costantemente promuove attraverso i propri tesserati, avvicinando il mondo del Rugby – e dello sport in generale – a tante realtà diverse da quella propriamente sportiva.

Nella giornata di ieri una rappresentanza di giocatori dell’Italrugby, composta da Gori, Bigi e Traorè, ha fatto visita all’Associazione Andrea Tudisco, nota anche come “Casa di Andrea”, rinnovando il proprio sostegno verso la Onlus romana come già avvenuto negli anni scorsi. L’Associazione opera con l’obiettivo di tutelare il diritto alla salute dei bambini che, non potendo essere curati nelle strutture delle città di residenza, hanno bisogno di ricevere assistenza sanitaria nei reparti specializzati degli ospedali romani. Nel fare ciò l’Associazione realizza attività di supporto alle strutture sanitarie pubbliche offrendo gratuitamente ospitalità e assistenza ai bambini con gravi patologie e alle loro famiglie, permettendo così al bambino di “vivere e combattere” la malattia e il disagio attraverso l’accoglienza e l’amore della famiglia e di una comunità.

Leggi tutto...
 
IL GUINNESS SEI NAZIONI SPALANCA LE PORTE DEI MUSEI DI ROMA PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Lunedì 28 Gennaio 2019 13:30

esterno01

IV TEMPO RUGBY E CULTURA, LA NUOVA CAMPAGNA FOTOGRAFICA FIR


Roma – 
Grande rugby, ma non solo. Il 6 Nazioni a Roma, dal 5 febbraio del 2000 ad oggi, è sempre stato molto di più: festa, divertimento, incontro gioioso di culture.

E proprio la cultura, di cui la Capitale è permeata in ogni suo angolo, ha assunto nelle ultime stagioni una centralità nell’offerta di FIR e dei propri partner, sempre impegnati a garantire la più affascinante ed ampia esperienza possibile alle decine di migliaia di appassionati provenienti da tutta Italia e tutta Europa per le gare dello Stadio Olimpico.

Varato nel 2016, il progetto FIR “IV Tempo Rugby e Cultura” costituisce un contenitore ideale di tutte quelle iniziative, culturali e sociali, volte ad aggiungere valore al biglietto per le partite degli Azzurri nel Torneo, offrendo una vasta serie di opportunità di intrattenimento di qualità ai possessori dei tagliandi.

Leggi tutto...
 


Pagina 4 di 24
 

registrati-FIR


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito