La FIR Informa


SI RICOMINCIA! DI NUOVO TUTTI INSIEME NELLE RIUNIONI DIDATTICHE DELLE SEZIONI ARBITRI PDF Stampa E-mail
La FIR Informa - News
Martedì 12 Ottobre 2021 13:41

Il primo passo per lasciarsi alle spalle il periodo buio, sperando di uscire al più presto, completamente, dall’emergenza sanitaria, è stato preso nella riunione del Consiglio della Commissione Nazionale Arbitri, riunitosi lo scorso sabato, 9 ottobre 2021, nella quale si è deciso di deliberare, all’unanimità, la ripresa delle attività didattiche in presenza nelle quarantasei Sezioni Arbitri nella quali si struttura territorialmente la Commissione Nazionale Arbitri. Quindi, si riprenderà a frequentare la Sezione, dopo tante video conferenze e incontri virtuali, per cogliere, in questi importanti appuntamenti di formazione e aggiornamento tecnico, proprio dal ritrovarsi insieme, uno stimolo per migliorare le prestazioni e per far emergere i valori che devono essere propri dell’arbitro.

La ripresa della vita di gruppo nelle Sezioni si sovrappone ad un sentimento di speranza per la ripresa di tutte le attività del nostro sport”, ha dichiarato il Presidente della Commissione Nazionale Arbitri Claudio Giacomel. “Sarà dura riprendere anche per noi arbitri dopo un anno e mezzo di inattività sui terreni di gioco, ma sono molto fiducioso nelle qualità degli arbitri che abbiamo a disposizione, i quali saranno preparati da un gruppo di formatori regionali e nazionali, guidati e supportati dal nostro Centro Studi, coordinato dal RDO Marius Mitrea, e formati da un gruppo di valutatori della prestazione arbitrale, preparato ed aggiornato. Siamo pronti e più che mai desiderosi di ritornare sui terreni di gioco a fischiare – ha concluso il Presidente Giacomel – senza più fermarci”.

Infatti, con la pubblicazione sul sito istituzionale della Federazione Italiana Rugby, nell’apposita sezione dedicata al settore arbitrale, della Circolare Informativa C.N.Ar. n°15, riprende ufficialmente da oggi il via delle attività delle Sezioni Arbitri e la possibilità di svolgere corsi per diventare arbitri di rugby in presenza.

 
PUBBLICATO IL PRONTUARIO DI ARBITRAGGIO 2021-2022 PDF Stampa E-mail
La FIR Informa - News
Lunedì 11 Ottobre 2021 16:06

 

Roma - Pubblicato, a cura del Centro Studi della Commissione Nazionale Arbitri, il Prontuario d'Arbitraggio revisionato alla luce delle ultime modifiche del Regolamento Organico e del Regolamento dell'Attività Sportiva FIR. Nel Prontuario d'Arbitraggio, consultabile direttamente dal sito web della Federazione Italiana Rugby, www.federugby.it, alla sezione CNAR/Regolamenti e Manuali/ Manuali e Prontuari di Arbitraggio, sarà anche possibile trovare indicazioni riguardanti la modulistica e la normativa previste dal Protocollo FIR per lo svolgimento dell'attività agonistica, aggiornamento al 07.09.2021, per il contrasto della diffusione della pandemia da Covid-19. Si ringrazia il fotografo Paolo Cerino, di Roma, per l'immagine concessa.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PRONTUARIO D'ARBITRAGGIO 

 

 
LA FIR PIANGE LA SCOMPARSA DI PAOLO PESCETTO, AZZURRO NUMERO 157 PDF Stampa E-mail
La FIR Informa - News
Mercoledì 06 Ottobre 2021 15:10

 

FIR logo def RRoma – La Federazione Italiana Rugby ha appreso con profonda tristezza la notizia della scomparsa di Paolo Pescetto, Azzurro numero 157.

Trequarti genovese, nato il 27 luglio del 1935 e nonno di Paolo - mediano di apertura delle Zebre Rugby Club - ha giocato con la maglia del Cus Genova per gran parte della sua carriera rugbistica dopo avere iniziato il suo percorso sportivo nella disciplina del salto in lungo.

Ha esordito con la maglia della Nazionale Italiana Rugby – collezionando 3 caps – il 25 marzo 1956 a Heidelberg contro la Germania. La sua carriera azzurra è proseguita giocando poi contro la Cecoslovacchia ed infine la Francia.

Alla famiglia Pescetto vanno le condoglianze del Presidente FIR e di tutto il Consiglio Federale.

 

 
LA FIR PIANGE LA SCOMPARSA DI FRANCO MAZZANTINI PDF Stampa E-mail
La FIR Informa - News
Lunedì 04 Ottobre 2021 19:20

franco mazzantini Roma – La Federazione Italiana Rugby ha appreso con profonda tristezza la notizia della scomparsa di Franco Mazzantini, azzurro numero 203.

Pilone livornese, nato l’8 aprile del 1937, ha legato gran parte della sua carriera agonistica al Rugby Livorno. Ha giocato anche con le maglie del Rugby Buscaglione (poi Cus Roma) e nella squadra militare dell’Esercito a Napoli. Ha allenato il Rugby Livorno, Casale sul Sile e Fidelis Rugby Livorno e ha avuto tra i suoi “allievi” oltre al figlio Matteo - ex mediano di mischia della Nazionale – anche l’attuale Presidente FIR Marzio Innocenti.

Franco Mazzantini ha esordito con la maglia della Nazionale – con la quale ha collezionato 3 caps – l’8 dicembre 1965 proprio a Livorno. L’ultima partita con gli Azzurri è datata il 26 Marzo 1967 a Tolone contro la Francia.

Su tutti i campi di gioco nel weekend 8-10 ottobre sarà osservato un minuto di silenzio in sua memoria.

Alla famiglia Mazzantini vanno le condoglianze del Presidente FIR e di tutto il Consiglio Federale.

 


Pagina 1 di 142

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

sviluppo15
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

Banner 300x150

banner-ticketing-2021

servizio-civile-banner-300x150-2

banner-macron.fir2021-22-300

banner sitofederugby

irb_law

Registro Coni

coni

E' attiva sul sito www.coni.it l’iscrizione al Registro delle Società e Ass. sportive dilettantistiche.

Normativa Tesseramento Extra Comunitari

Sono ora consultabili sul sito www.coni.it le nuove procedure per l'ingresso in Italia di sportivi extracomunitari

impianti2
Norma relativa ai contributi per l'impiantistica federale:

Convenzione ICS

convenzione-ics

 

logo-nado

integrazione-fir

banner-newsletter-2020


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito