IL PALINSESTO TELEVISIVO DEL WEEK-END: IL SUPER RUGBY E' SU SKY SPORT ARENA PDF Stampa E-mail
Campionati
Mercoledì 12 Giugno 2019 11:00

 

logo-sr-defaultRoma – Archiviata la stagione 2018/19 dell’Emisfero Nord, il Super Rugby australe celebra invece nel vivo con la diciottesima e ultima giornata di stagione regolare e Sky Sport Arena propone nel week-end tre appuntamenti in diretta: venerdì mattina alle 11.45 i Rebels australiani provano a difendere il secondo posto nella propria conference ospitando i Chiefs neozelandesi, ormai fuori dalla corsa alla post-season; sabato è invece doppio derby sudafricano, con Stormers v Sharks alle 15.05 e Bulls v Lions alle 17.15 in due sfide che possono stravolgere la classifica della conference dominata dai Jaguares argentini. 

Leggi tutto...
 
MACRON NUOVO SPONSOR TECNICO DELLE ZEBRE RC PDF Stampa E-mail
Campionati
Mercoledì 12 Giugno 2019 10:02

ACCORDO MACRON ZEBRENuovo prestigioso ingresso nella ormai vasta “famiglia” del mondo del rugby per Macron, azienda leader internazionale nel settore del teamwear, che ha annunciato l’accordo di sponsorizzazione tecnica con lo Zebre Rugby Club, franchigia italiana di rugby a 15 di proprietà della Federazione Italiana Rugby e della quale il brand italiano sarà sponsor tecnico.

Le Zebre, che hanno la loro sede a Parma, sono nate nel 1973 come club a inviti e dal 2012 partecipano al prestigioso campionato Guinness PRO14 e difende i colori italiani nella coppa europea EPCR Challenge Cup. La squadra, allenata da Michael Bradley, fornisce alla nazionale azzurra un gran numero di giocatori e dalla prossima stagione agonistica vestirà le nuove maglie realizzate da Macron, brand leader internazionale nello specifico settore del rugby. 

Leggi tutto...
 
ROCKETS E LE SPAVALDE CONQUISTANO A NAPOLI LA COPPA ITALIA DI BEACH RUGBY PDF Stampa E-mail
Campionati
Lunedì 10 Giugno 2019 15:11

beach 3A VIAREGGIO MOLESTA QUINDICINA CONQUISTA IL PRIMO POSTO DELLA TAPPA TOSCANA

Napoli - Nel terzo turno del Trofeo Italiano di Beach Rugby, sabato 8 giugno sulla spiaggia di Bagnoli si è assegnata la Coppa Italia della versione su sabbia della nostra disciplina.

Il trofeo è stato vinto dai The Rockets nella categoria maschile e da Le Spavalde nella competizione femminile. Entrambe le formazioni accedono così di diritto al Master Finale di Alba Adriatica del prossimo 20 luglio, risultando le prime compagini in tutta Italia a staccare il tagliando per le finali.

L'incantevole scenario del mare partenopeo con l'isola di Nisida a catturare gli sguardi di atleti ed appassionati accorsi per lo spettacolo del beach, ha fatto da cornice alla lunga giornata agonistica, conclusasi a tarda notte con il terzo tempo che si è svolto presso l'impianto dell'Amatori Napoli al Villaggio del Rugby a poche centinaia di metri dal campo gara.

Nel torneo maschile dunque i The Rockets alzano al cielo la Coppa Italia superando in finale i Belli Dentro. Sul gradino più basso del podio i Crazy Crubs, che si posizionano davanti proprio ai Pirati di Nisida padroni di casa. Sabbie Mobili in quinta piazza, sesti classificati i Crazy Rats, al settimo posto i Belli de Notte ed i Colombiani di Nisida chiudono la classifica di giornata.

Leggi tutto...
 
SERIE A, I LYONS BATTONO 29-17 IL COLORNO E CONQUISTANO IL TITOLO PDF Stampa E-mail
Campionati
Domenica 09 Giugno 2019 20:15

sitav lyons campioni serie a 2019Piacenza – Il Sitav Rugby Lyons è Campione d’Italia della Serie A. I Piacentini hanno battuto 29-17 il Rugby Colorno nella finale disputata a Piacenza. Entrambe le squadre nella prossima stagione saranno promosse nel Peroni TOP12.

Gara che i padroni di casa mettono nella propria direzione nelle prime battute di gioco con il calcio piazzato di Guillomot al 2’ e la meta di Bruno all’8’. Il XV di Solari e Baracchi continua a mettere punti dalla propria parte con il proprio numero 10 che realizza altri quattro calci piazzati chiudendo la prima frazione sul 22-0 ipotecando il trofeo.

Nel secondo tempo le mete di Alvarado e Delnevo riaprono momentaneamente un match che Subacchi al 67’ chiude con la meta trasformata da Guillomot. La meta di Datola all’82 vale solo ai fini statistici ma non riesce a cambiare l’esito del match.

Leggi tutto...
 
CAMPIONATO U16, IL RUGBY PARMA 1931 BATTE 26-12 IL BENETTON RUGBY E VINCE IL TROFEO MARIO LODIGIANI PDF Stampa E-mail
Campionati
Domenica 09 Giugno 2019 18:34

 

rugby parma 1931 trofeolodigiani 2019 vincitoriBologna – Va al Rugby Parma 1931 la finale del Campionato Under 16. Gli emiliani, nella finale giocata allo stadio La Dozza di Bologna, hanno battuto il Benetton Rugby – squadra vincitrice lo scorso anno – 26-12 conquistando l'edizione 2019 del Trofeo Mario Lodigiani 

Partita scoppiettante sin dalle prime battute di gioco con i gialloblu che sbloccano il risultato con la meta di Tiberti al 2’trasformata da Mey. Treviso accorcia le distanze al 10’con la meta di Battara, ma subito dopo Gorliani e nel finale di tempo Maggiore – con entrambe le mete trasformate da Mey – mandano le due squadre all’intervallo sul 21-5. Il Parma tiene ben saldo il pallino del gioco in mano allungando le distanze e ipotecando il Trofeo Lodigiani al 54’ con la meta di Tiberti. Al 60’il Benetton Rugby va in meta con Visentin – trasformata da Bruniera, chiudendo il match sul 26-12

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 510

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

CALENDARIO Guinness PRO14

logo pro14
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

banner sitofederugby

banner_pdf

european rugby14

challenge cup

 

registrati-FIR


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito