Nazionali Azzurre
LA FIR PIANGE ADELINA CORBANESE, PIONIERA DEL RUGBY AZZURRO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 20 Ottobre 2021 21:56

 

fotosportit 21888 prL’INTERNAZIONALE NUMERO 19 SCOMPARSA IMPROVVISAMENTE A 55 ANNI

Treviso - La Federazione Italiana Rugby ha appreso con profonda tristezza della prematura scomparsa di Adelina Corbanese, Azzurra n. 19, avvenuta oggi a Treviso all’età di 55 anni a seguito di un improvviso malore. 

Una delle pioniere del rugby italiano, a più riprese Campionessa d’Italia con la Benetton Rugby, Corbanese è stata una delle prime atlete ad indossare la maglia azzurra debuttando per Italdonne, con la maglia numero uno di pilone sinistro, nel secondo test assoluto disputato dalla Nazionale, a Bardos contro la Francia nel 1986.

Il primo appuntamento di una lunga, lunghissima carriera azzurra: 17 anni e 39 presenze, sino alla Rugby World Cup del 2002 ed all’ultima uscita internazionale contro la Svezia nel 2003.

Leggi tutto...
 
SELEZIONE ITALIA U20, GLI AZZURRINI CONVOCATI PER IL RADUNO DI PARMA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 20 Ottobre 2021 14:03

 

garbisi alessandro sei nazioni 2021Roma – Massimo Brunello, Responsabile Tecnico della Selezione Italia U20, ha ufficializzato la lista degli atleti convocati per il raduno di Parma in calendario dal 27 al 30 ottobre.

Gli Azzurrini si ritroveranno nel pomeriggio di mercoledì 27 presso la città Ducale con allenamenti programmati presso la Cittadella del Rugby di Parma.

“E’ importante avere continuità nel lavoro in sinergia con atleti e staff. Ogni raduno segna un momento importante nella crescita dei giocatori sia dal punto di vista individuale che come squadra con l’obiettivo finale di costruire quella che sarà l’Italia U20 che affronterà gli impegni internazionali in programma durante la stagione” ha dichiarato Massimo Brunello.

Questa la lista dei giocatori convocati:
 
Anton BASSET (Federazione Italiana Rugby)
Carlos BERLESE LIZARDO (Ruggers Tarvisium)
Valerio BIZZOTTO (Rugby Bassano 1976)*
Filippo BOZZONI (Rugby Transvecta Calvisano)
Andrea BRUNIERA (Benetton Rugby)
Simone CARLEVARIS (Rugby Udine Union)
Giovanni CENEDESE (Villorba Rugby)*
Federico CUMINETTI (Sitav Rugby Lyons)
Giacomo FERRARI (Unione Rugby Capitolina)*
Paul Marie FORONCELLI (Rangers Vicenza)*
Lapo FRANGINI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
Arturo FUSARI (Fiamme Oro Rugby)
Alessandro GARBISI (Mogliano Rugby 1969)
Matteo Benoit Adrien JANNUEL (Federazione Italiana Rugby)
Filippo MARCHETTI (Rugby Bassano 1976)*
Giulio MARUCCHINI (S.S. Lazio Rugby 1927)
Francois Carlo MEY (HBS Colorno 1975)
Lorenzo NAPOLEONE (Avezzano Rugby)
David ODIASE (HBS Colorno)
Alessandro ORTOMBINA (Valorugby Emilia)
Lorenzo PANI (Benetton Rugby)
Dewi PASSERELLA (Rugby Riviera 1975)
Niccolò PILATI (S.S. Lazio Rugby 1927)
Pietro RODINA (Biella Rugby)*
Matteo RUBINATO (Benetton Rugby)
Giovanni SANTE (Mogliano Rugby 1969)
Emanuele TANI (Unione Rugby Capitolina)
Nicolò TENEGGI (Valorugby Emilia)
Gianluca TOMASELLI (Fiamme Oro Rugby)
Micheal VINTCENT(Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
 
*Membro dell’Accademia FIR Ivan Francescato

 

 
RWC 2021, IL GIAPPONE COMPLETA LA POOL DELLE AZZURRE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 20 Ottobre 2021 12:56

 

logo RWC2021World Rugby ha rimodulato l’accesso alle qualificazioni per la RWC 2021 per la regione asiatica, così da garantire la massima tutela alle squadre di Giappone, Hong Kong e Kazakistan, in considerazione delle continue sfide imposte della pandemia globale di COVID-19.

Il Giappone, squadra al livello più alto del ranking tra quelle della regione, si qualificherà automaticamente per la Rugby World Cup 2021 e si unirà a Stati Uniti, Canada e Italia nel girone B. Kazakistan e Hong Kong si sfideranno in una partita di spareggio per determinare quale Nazionale passerà al Torneo di qualificazione finale.

La decisione, che mira a tutelare il più possibile le squadre coinvolte, è stata vagliata e supportata da tutte le Union, e consente di pianificare e ottimizzare i rispettivi calendari in vista della rassegna iridata, che si terrà in Nuova Zelanda nel 2022.

World Rugby continuerà a lavorare a stretto contatto con le Federazioni di Hong Kong e Kazakistan; i dettagli relativi al match di spareggio saranno annunciati prossimamente.

Il consiglio di amministrazione della RWC ha approvato le modifiche al processo di qualificazione.

 

 


Pagina 1 di 512

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

Banner 300x150

banner-ticketing-2021

servizio-civile-banner-300x150-2

banner-macron.fir2021-22-300

banner sitofederugby

keep_rugby_clean
 

banner-newsletter-2020


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito