TOP 10
COLORNO OSPITA CALVISANO: LA FORMAZIONE BIANCOROSSA PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 13 Novembre 2020 11:29

ColvCalDopo la sconfitta di settimana scorsa al termine di una combattutissima partita contro Valorugby, arriva per l’HBS Colorno l’esordio stagionale tra le mura di casa. A fare visita ai Biancorossi, i Campioni d’Italia in carica del Kawasaki Robot Calvisano, alla loro prima uscita ufficiale visto l’annullamento di entrambe le partite di Coppa e della prima di Campionato con Mogliano. 

“Ci aspettiamo sicuramente una partita fisica … Loro hanno giocatori di grande esperienza e valore, a cui piace anche muovere palla. Sono una squadra molto completa”, commenta l’allenatore dell’HBS Colorno Cristian Prestera. “Non a caso quando parliamo di Calvisano, parliamo di uno dei migliori club italiani e ovviamente di una delle pretendenti allo scudetto. Il nostro obiettivo rimane quello di fare del nostro meglio settimana dopo settimana. Stiamo crescendo partita dopo partita, consapevoli che la nostra prestazione si lega a quello che facciamo in allenamento.” 

“Dovremo prestare grande attenzione soprattutto a Samuela Vunisa e Facundo Panceyra Garrido, ottimi portatori di palla spesso usati per mettere la squadra sul piede avanzante”, conclude l’Head Coach biancorosso.

Partita dal sapore particolare per il trequarti biancorosso Simone Balocchi, colornese doc di ritorno da tre stagioni proprio con Calvisano. 

“Calvisano viene qua per vincere, penso siano la squadra favorita per lo scudetto. Ci prepariamo a una sfida dura sia fisicamente che tecnicamente ma allo tesso tempo molto motivante per noi. Arriviamo da due prestazioni abbastanza positive e proveremo a confermare quanto di buono fatto sino ad oggi, restando concentrati sui nostri punti di forza e sul nostro sistema difensivo. Scenderemo in campo per dare il 100% e vincere, poi che vinca il  migliore”. 

 
LA FORMAZIONE DI MOGLIANO PER IL DERBY PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 13 Novembre 2020 11:01

Sabato prossimo anche Mogliano si appresta ad iniziare il proprio Campionato. I rinvii delle partite di Coppa Italia e della prima giornata del Peroni TOP10 sono già dimenticati, il pensiero è tutto rivolto alla sfida contro Rovigo. Il derby contro i rossoblù è sempre stato molto sentito e combattuto, ma questa volta assume un significato ancora più profondo perchè da finalmente la possibilità alla squadra biancoblù di tornare al rugby giocato dopo tanti mesi di stop obbligato. Peccato solo per la mancanza di pubblico, la partita verrà disputata a porte chiuse con notevoli limiti per il numero di persone che potranno accedere agli impianti di Via Colelli, ma la diretta streaming darà comunque la possibilità ai sostenitori di entrambe le compagini di seguire i propri beniamini. La formazione, orfana dei permit players e di alcuni giocatori indisponibili, non è ancora da considerare definitiva, ma probabilmente vedrà il ritorno in campo insieme in prima linea dei fratelli Ceccato. Esordio nella massima serie per i due prodotti del vivaio biancoblù Alessandro Garbisi e Filippo Drago. Stessa cosa possibile nel corso della gara per il pilone Marco Abkal. Prima volta ufficiale con la maglia di Mogliano per Paul Derbyshire, Gianmarco Piva, Edoardo Stella e Ulises Garziera, questi ultimi tre partendo inizialmente dalla panchina.

Leggi tutto...
 
FEMI-CZ RRD: I BERSAGLIERI PER LA GARA CON MOGLIANO PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 13 Novembre 2020 10:52

mogvrovDopo la buona prova dei rossoblù nella prima giornata del Peroni TOP10, i bersaglieri sono pronti a scendere nuovamente in campo sabato 14 novembre alle ore 15. Allo Stadio “M. Quaggia” di Mogliano, Rovigo incontrerà il Rugby Mogliano 1969.

Sarà il sig. Vedovelli di Sondrio ad arbitrare il match, coadiuvato dai giudici di linea Favaro (Venezia) e Bertelli (Brescia). Il quarto uomo sarà Cusano (Vicenza).

Questo il commento di coach Umberto Casellato: “Sembra che, nonostante tutto, riusciremo ad avere un minimo di continuità nel giocare e già questa è per noi una cosa molto positiva. Andiamo in un campo dove si è fatta sempre molta fatica, motivo in più per alzare la nostra concentrazione, cercando di iniziare meglio rispetto alla scorsa settimana. Mogliano è 9 mesi che non disputa una partita di rugby e avrà tantissima voglia di giocare, ha una rosa giovane e ben allenata quindi sarà per noi un bel banco di prova. I ragazzi hanno lavorato bene in settimana, nonostante ogni giorno ci siano delle difficoltà e contrattempi dovuti al periodo, i miei ringraziamenti vanno sempre di più al nostro Staff medico Dott.ssa Baioccato e Dott. Greggio per come ci sono vicini dal punto di vista sanitario ma soprattutto psicologico.”

Ecco il First XV pronto a scendere in campo domani a Mogliano: Cozzi; Cioffi, Moscardi, Coronel, Bacchetti; Antl, Citton; Ferro (cap.), Lubian, Vian; Canali, Mtyanda; Brandolini, Momberg, Lugato. A disposizione: Cadorini, Vecchini, Leccioli, Sironi, Ruggeri, Visentin, Modena, Uncini. 

 


Pagina 62 di 68

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito