Cookie Consent by Free Privacy Policy website
Trofeo Italiano Beach Rugby
TROFEO ITALIANO BEACH RUGBY: A TERRACINA ARRIVANO LE FIAMME ORO PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 12 Luglio 2019 10:52

beach milanoNon finiscono le sorprese per il Trofeo Italiano di Beach Rugby, organizzato per la prima volta sotto l’egida della Federazione Italiana Rugby.

In occasione della tappa di Terracina del 13-14 luglio, nell'ultima giornata del round di qualificazioni valide per accedere al Master Finale per l'assegnazione del Trofeo che si terrà ad Alba Adriatica (Te) il 20/07/2019, una squadra direttamente riconducibile a una Società del Peroni TOP12, il massimo campionato nazionale, scenderà sull’arena di sabbia, partecipando attivamente all’appuntamento sul litorale laziale.

Il club da anni collabora con il mondo del rugby da spiaggi italiano e ha fornito alla Nazionale ed alle Selezioni di Categoria ben quattro atleti in differenti edizioni dei trofei internazionali svolti (Simone Adreucci a Rio 2014, Marcello De Gaspari a Rio 2015, Cristian Stoian Campione d'Europa a Mosca 2017 e Dennis Bergamin a Mosca 2018): un nuovo passo nella direzione di avvicinare sempre più l’intero movimento a questa particolare formula di gioco, che permette la promozione del rugby nel periodo estivo, alzando ulteriormente l’asticella della competizione del Trofeo Italiano.

Nel weekend, oltre alla tappa di Terracina, appuntamenti con il Trofeo Italiano Beach Rugby anche a Rosolina e Torre San Giovanni.

 
A CRAZY CRAB E SABBIE MOBILI LA TAPPA DI FREGENE; AD ALPAGO DOMINANO MONSTER E SABBIETTE PDF Stampa E-mail
Campionati
Lunedì 08 Luglio 2019 14:57

 

beach rugby giugno2019TAPPA BEACH RUGBY FREGENE

Tante aspettative su questa tappa giunta alla sua decima edizione, nata con la speranza di fare bene e al meglio, anche con riguardo delle numerose squadre che sono ormai oltre che parte integrante della tappa anche di casa.

Tappa come sempre molto combattuta. Erano presenti nove squadre maschile e tre femminili. Le temperature hanno sicuramente reso difficile il campo ma non hanno per nulla ridimensionato il gioco. Partite entusiasmanti e sin dal primo match è parso chiaro quanto ogni squadra avrebbe reso difficile all'avversario portare a casa punti e vittoria.

Ad aprire il torneo maschile gli Iron Hill contro i Crazy Crabs che centrano il primo successo della giornata. Si continua con i gironi, battaglia in campo a suon di mete sia per le squadre maschili che femminili; torneo quest'ultimo aperto dalle Spinose che cedono alle Sabbie Mobili che dimostrano esperienza e gran gioco sul campo. Chiuderanno a punteggio pieno, garantendosi la prima posizione.

Per il torneo maschile una prima fase serrata ed un inizio di seconda in cui se la temperatura in spiaggia, sempre di rilievo è comunque scesa, quella in campo è, invece, salita. Le squadre iniziano a giocare in modo ancor più concentrato, i punteggi con differenza minima di mete danno la misura di quale sia la voglia delle squadre di portare a casa risultato e punti utili.

Leggi tutto...
 
TROFEO ITALIANO BEACH RUGBY, TUTTO PRONTO PER LE TAPPE DI ALPAGO E FREGENE PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 05 Luglio 2019 16:37

beach milanoALPAGO BEACH RUGBY 2019 – 10° EDIZIONE

Nato come sfida 10 anni fa portando uno sport tipico delle località balneari al mare in riva ad un lago ai piedi delle Dolomiti, è giunto ormai alla decima edizione il torneo di Beach Rugby in Alpago.
La formula prevede nella prima giornata di Sabato 6 luglio la Tappa del campionato Italiano F.I.R. dove scenderanno in campo anche quest’anno alcune delle squadre più importanti del palcoscenico nazionale.
In tutte le edizioni passate infatti si sono spesso incontrate nella nostra splendida cornice del Lago di Santa Croce squadre che hanno poi alzato il trofeo candidandosi campioni Italiani.

Leggi tutto...
 
TROFEO ITALIANO BEACH RUGBY, I RISULTATI DELLE TAPPE DI CASTELVOLTURNO, TRANI E CAORLE PDF Stampa E-mail
Campionati
Lunedì 01 Luglio 2019 11:19

 

beach rugby giugno2019Castelvolturno

A’nziria 2019 - VI edizione
Ad un passo dalla meta!

Torneo pieno di sorprese a Castelvolturno nella sempre accogliente cornice del lido Bernardino. Causa diverse defezioni dell’ultimo minuto i Colombiani si ritrovano in soli 4 giocatori e a malincuore devono rinunciare alla partecipazione.
Ospiti graditissimi invece si presenta in rigorosa tenuta balneare la nazionale Universitaria Seven argentina di stanza a Napoli in vista delle imminenti Universiadi e vogliosi di tuffarsi nel mare del Beach italiano!

Restano a giocare sulla sabbia quanto mai infuocata i Campioni uscenti dei Crazy Crabs, i Belli de notte (con la presenza in campo di un ringiovanito Cecè) , i Pirati di Nisida (detentori del trofeo A’nziria) e i padroni di casa dei Ghost.
Ebbene chi si aspettava una serie di partite facili o un torneo morbido si è’ dovuto ricredere.
Un girone all’italiana vede all’ultimo turno una situazione di parità anomala: tutte le squadre appaiate in classifica nel punteggio e con la possibilità di raggiungere la finalissima.
I relativi incontri danno ragione ai Crazy Crabs(sui Pirati) ed ai Belli de notte(su dei sorprendenti Ghost).
Nelle partite di finale prevarranno tra le squadre laziali i Crazy Crabs e nel derby cittadino i Pirati di Nisida
Sotto la direzione degli arbitri Vincenzo De Martino, Alessandro D’Orsi, Fabio Liccardi e Serena Tucci la classifica finale :
1) Crazy Crabs
2) Belli de notte
3) Pirati di Nisida
4) Ghost
Il torneo finisce ma le sorprese ancora no! Gli universitari argentini si esibiscono con tutti gli atleti in una dimostrazione di “Tocata” sfidandosi con diversi giocatori di tutte le squadre in un entusiasmante variante di rugby adatto a tutti.

Leggi tutto...
 


Pagina 3 di 6

logo-urc-2021-300

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

MATCH KIT 300x300

banner sitofederugby

community-fir