I Club per il sociale


IL RUGBY COLORNO A SOSTEGNO DEL TERRITORIO: PLACCARE INSIEME IL CORONAVIRUS PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Mercoledì 08 Aprile 2020 16:16

covid colornoIn un periodo difficile come questo, i valori e il sostegno reciproco sembrano essere l’antidoto principale al caos e all’incertezza, il modo migliore di placcare un avversario tostissimo.

E quando si parla di placcaggi e sostegno, il Rugby Colorno e i suoi ragazzi si fanno sempre trovare in prima linea.

Da qualche giorno oltre 20 giocatori delle 3 squadre Seniores, HBS, Furie Rosse e Barbari Del Po, sono scesi in campo al fianco dei propri concittadini, impegnandosi in consegne a domicilio per le imprese del territorio.

Armati di guanti e mascherine, i Campioni Biancorossi sono entrati in missione, raccogliendo le ordinazioni di chi necessita una bella spesa per recapitare i principali generi alimentari presso le loro abitazioni.

Una bella iniziativa, coronata dal lavoro di una Club House “Al Travacon” che giornalmente si impegna nella consegna di 80 pasti all’Ospedale Maggiore di Parma, supportando coloro che mettono a rischio le proprie vite per salvare le nostre. Davvero un bel messaggio, che rappresenta un piccolo passo nella direzione della solidarieta’ e una grande dimostrazione di attaccamento alla propria comunita’. 

Ricordate … A Colorno, come a Parma, non sarete mai soli. Qui si corre tutti insieme!!

 
UN DONO PER I PICCOLI PAZIENTI DELL’OSPEDALE DI PADOVA PORTATO DA LUCIA STEFAN E SOFIA GAI PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Venerdì 03 Aprile 2020 12:59

valsaQuesta mattina  le Azzurre Sofia Stefan e Lucia Gai, in rappresentanza della propria società di appartenenza, il  Valsugana Rugby Padova, hanno visitato il dipartimento pediatrico dell’Ospedale di Padova donando ai piccoli pazienti colombe artigianali confezionate da una nota azienda locale, Le Salon, partner storico della società padovana.

Sofia e Lucia, con questo  gesto di altruismo e generosità, hanno voluto dimostrare quanto le atlete e tutta la società siano “vicine alla propria comunicato” - come ha spiegato il pilone azzurro e delle “Valsu”, Lucia Gai.

 
BENETTON RUGBY E VAR GROUP CONTRO IL CYBERBULLISMO PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Giovedì 09 Gennaio 2020 09:44

cyberbullismo benettonUN SEMINARIO DI INCONTRI DEDICATO AI RAGAZZI DELLE GIOVANILI DEI “LEONI” PER EDUCARE E PREVENIRE I PERICOLI DERIVANTI DAL BULLISMO ON E OFF LINE

Due realtà del mondo dello sport e del mondo dell’informatica si sono unite per sostenere la lotta contro il cyberbullismo, un fenomeno sempre più diffuso e sempre più difficile da contrastare. Benetton Rugby e Var Group hanno dato vita ad un progetto di sensibilizzazione all’uso consapevole e responsabile dei social network che ha coinvolto duecentoquaranta ragazzi e ragazze delle giovanili, dagli under 10 agli under 18.

Con la fine del 2019 si è concluso un calendario fitto di appuntamenti che ha permesso ai ragazzi di ciascuna categoria giovanile del club biancoverde di accedere ad un percorso di formazione sul tema della sicurezza on e off line. Il corso, frutto dell’impegno congiunto di Benetton Rugby e di Var Group, è stato tenuto dallo psicologo e psicoterapeuta Dottor Oscar Durante, che ha tracciato un percorso coinvolgendo ragazzi, allenatori, collaboratori, dirigenti e genitori, sottolineando l’importanza del “fare rete, perché solo tramite la condivisione tra allenatori, ragazzi, genitori e scuola si può prevenire un comportamento scorretto di singoli o gruppi”.

In un contesto in cui sono sempre più presenti i social network, ed il cui accesso avviene sempre più precocemente, è utile una sinergia tra agenzie educative del territorio. Anche le società sportive, portatrici di valori e ideali, svolgono un ruolo fondamentale nel sostenere messaggi univoci rispetto all’uso delle nuove tecnologie.

Var Group, Digital Partner della Benetton Rugby, leader nei servizi ICT per le imprese italiane con 23 sedi in tutta Italia e una forte presenza nel Triveneto, ha messo in campo la propria focalizzazione nell’area digital e cyber security, ed ha così individuato insieme alla dirigenza dei “Leoni” un percorso di formazione ad hoc per i giovani giocatori.

Leggi tutto...
 
RUGBY LYONS PER IL BURKINA FASO PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Giovedì 12 Dicembre 2019 09:52

 

burkina lyonsFonte: Ufficio Stampa Rugby Lyons
Oggi raccontiamo una bella storia, che porta dentro di sé i colori bianconeri. La nostra società è in stretti rapporti con la federazione rugbistica del Burkina Faso, grazie anche alla presenza nella nostra prima squadra di Nourou Bance, ragazzo cresciuto nel nostro vivaio ma nato proprio nel paese africano. Questi rapporti hanno portato a un accordo con cui Rugby Lyons si è impegnata a fornire materiale alla Federazione Burkinabè, tra cui le divise di gioco indossate durante le ultime uscite della selezione di rugby 7s africana.

Nourou Bance ci ha raccontato tutti i particolari di questa iniziativa: “Il rugby nel mio paese di origine è un progetto ancora giovane, si è arrivati ad avere una Federazione affiliata a Rugby Afrique solo nel 2014, e ha ancora ancora bisogno di molti aiuti esterni per crescere. A luglio c’è stata l’occasione di partecipare a un torneo importante, ovvero i Paris World Games, una piccola olimpiade a cui partecipano squadre da tutto il mondo, e la federazione del Burkina Faso è riuscita a inviare una selezione di giocatori per partecipare al torneo di Rugby 7s. Mi sono unito con entusiasmo alla spedizione, dove ho anche ritrovato il mio vecchio compagno di squadra Aristide Barraud, che ricopriva il ruolo di allenatore.” Barraud, ex giocatore bianconero ritiratosi dal rugby inseguito ai danni subiti negli attentati di Parigi del 2015, è ora attivo nel sociale, coniugando anche la sua passione per lo sport. I Paris World Games sono invece una manifestazione che si tiene ogni anno nella capitale francese e a cui prendono parte squadre di diverse discipline provenienti da 70 paesi diversi. Una grande occasione di incontro per tanti ragazzi (per ogni disciplina sono previste anche delle competizioni per categorie giovanili) all’insegna dei valori dello sport. Nella competizione di Rugby 7s la selezione burkinabè è arrivata in finale, venendo sconfitta da una squadra francese di livello superiore: “Non ho giocato molto – scherza Bance – perché ero in vacanza e perché il Rugby 7s non è una versione che mi si addice molto, però sono stato veramente contento di questo weekend passato con la mia nazionale e del risultato finale ottenuto. L’altra finalista presentava alcuni giocatori della terza divisione francese, decisamente troppo per noi, che abbiamo comunque già fatto un grosso risultato arrivando fino a quel punto.”

Leggi tutto...
 
SOSTEGNO OVALE ONLUS: Il progetto “Adotta uno sportivo” PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Martedì 26 Novembre 2019 10:20

sostegnoovale onlusPrevenire il disagio giovanile, promuovere la cultura dell’accoglienza e diffondere tra i ragazzi corrette abitudini alimentari, sportive e sociali fin dall’infanzia: questi sono gli obiettivi che si pone Sostegno Ovale Onlus col suo progetto “Adotta uno Sportivo”. Tutto nasce dalla voglia di aiutare le famiglie che faticano dal punto di vista economico, permettendo ai loro figli di continuare a praticare lo sport del rugby e possano, nel periodo estivo, frequentare il Summer Camp del Rugby Colorno.

Ecco cosa ha spinto Sostegno Ovale a creare un calendario che arrivi dritto al cuore, un calendario ricco di citazioni e immagini che parlino alle persone e rappresentino al meglio i valori dell’associazione: CREATIVITA’, ADATTABILITA’, RESILIENZA, DECISION MAKING e SELF ORGANIZATION. “Leggete in bianco e nero e pensate a colori”, recita il mese di agosto, “Affrontiamo insieme il sole che scotta, il vento che scompiglia, il silenzio che spaventa e il freddo che congela”. Scendete in campo al fianco di un rugbista, acquistate un calendario e regalatevi un sorriso.

Calendario a tutti gli effetti personalizzabile: inserimento loghi, frasi ed immagini di ogni tipo.

Potete acquistarlo presso il centro sportivo del Rugby Colorno (Via Pertini snc, Colorno) e prenotarlo a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - tel. 0521 816817. Per maggiori informazioni non esitate a contattarci.  

 


Pagina 2 di 16
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito