TOP12
PERONI TOP12, AL PETRARCA IL DERBY D’ITALIA. IL VALORUGBY SUPERA CALVISANO PDF Stampa E-mail
Campionati
Domenica 02 Febbraio 2020 17:44

 

PeroniTOP12 XgiornataRoma – Tutte vittorie casalinghe nelle cinque partite che hanno completato la decima giornata del Peroni TOP12, dopo il successo nell’anticipo di ieri a Viadana da parte della Toscana Aeroporti I Medicei.

L’Argos Petrarca Rugby si aggiudica il derby d’Italia battendo in casa la capolista Femi-CZ Rugby Rovigo Delta per 19-16. Con la vittoria di oggi il XV guidato da Andrea Marcato sale a quota 32 punti in classifica al quinto posto avvicinandosi alla zona playoff. Nonostante la sconfitta odierna con il punto di bonus difensivo guadagnato la Femi-CZ Rugby Rovigo Delta resta comunque al comando della classifica generale a quota 42 punti.

Successo importante anche per il Valorugby Emilia che allo stadio “Mirabello” supera il Kawasaki Robot Calvisano per 22-16, accorciando le distanze dalla capolista Rovigo, distante ora solo un punto.

Vittoria casalinga anche per le Fiamme Oro Rugby che vincono centrando il bonus in casa contro il Colorno per 42-10 salendo così al terzo posto in graduatoria a 38 punti, mentre il Rugby Mogliano 1969 ha avuto la meglio al “Quaggia” nel derby veneto contro il Lafert San Donà per 27-24.

In fondo alla classifica vittoria importante in chiave salvezza per i Sitav Lyons che superano la Lazio Rugby 1927 di misura per 19-18 allontanandosi dall’ultimo posto e salendo così a quota 13.

 

Tutti i risultati del decimo turno:

Peroni TOP12 – X giornata

01.02.20
IM Exchange Viadana v Toscana Aeroporti I MediceI 14-19

02.02.20
Valorugby Emilia v Kawasaki Robot Calvisano 22-16

Fiamme Oro Rugby v HBS Colorno 42-10

Mogliano Rugby 1969 v Lafert San Donà 27-24

Argos Petrarca Padova v Femi-CZ Rovigo 19-16

Sitav Lyons v Lazio Rugby 1927 19-18

Classifica: Femi-CZ Rovigo punti 42; Valorugby Emilia 41; Fiamme Oro Rugby 38; Kawasaki Robot Calvisano 35;  Argos Petrarca 32; Mogliano Rugby 1969 24; Toscana Aeroporti I Medicei 19; Lafert San Donà 18; IM Exchange Viadana 1970 16; HBS Colorno 14; Sitav Rugby Lyons 13; Lazio Rugby 1927 7.

Di seguito i tabellini della decima giornata di campionato:

 

Roma, Caserma “Stefano Gelsomini” – domenica 2 febbraio 2020, ore 15.00

Peroni TOP12, X giornata

Fiamme Oro Rugby v HBS Colorno 42-10 (28-3)

Marcatori: p.t. 6’ m. Iovenitti tr Azzolini (7-0), 8’ m. Malo tr Azzolini (14-0), 14’ cp Ceresini (14-3), 16’ m. Nocera tr Azzolini (21-3), 40’ m. Marinaro tr Azzolini (28-3); s.t. 58’ m. Tuilagi tr Mantelli (28-10), 66’ m. Masato tr Di Marco (35-10), 75’ m. Malo tr Di Marco (42-10)

Fiamme Oro Rugby: Malo; Masato, Gabbianelli (56’ D’Onofrio G.), Forcucci, Guardiano; Azzolini (57’ Di Marco), Marinaro (54’ Parisotto); Cornelli (41’ Chianucci), De Marchi, Bianchi; D’Onofrio U., Fragnito (54’ Stoian); Nocera (54’ Iacob), Kudin (cap.) (54’ Moriconi), Iovenitti (54’ Zago)

all. Guidi

HBS Colorno: Van Tonder; Terzi (77’ Baruffaldi); Silva F. (47’ Bettin), Afamasaga; Bronzini; Ceresini (54’ Mantelli), Lucchin (47’ Pasini); Tuilagi; Ciotoli, Sarto (cap.) (67’ Pop); Da Lisca (41’ Perrone), Cicchinelli; Fiume (47’ Achilli, 57’-59’ Fiume),  Baruffaldi (54’ Silva M.), Datola (41’ Gemma)

all. Prestera

arb. Angelucci (Livorno)

AA1 D’Elia (Taranto)

AA2 Rosella (Roma)

Quarto uomo: Bonacci (Roma)

Cartellini: 70’ giallo a Marco Silva (HBS Colorno)

Calciatori: Azzolini (Fiamme Oro Rugby) 4/4, Ceresini (HBS Colorno) 1/1, Mantelli (HBS Colorno) 1/1, Di Marco (Fiamme Oro Rugby) 2/2

Note: Giornata soleggiata e leggermente ventilata. Spettatori: 150

Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 5 – HBS Colorno 0

Peroni Player of the match: Alessandro Forcucci (Fiamme Oro Rugby)

_______________________________________________________________________________

Reggio Emilia, Stadio “Mirabello” – Domenica 2 Febbraio 2020

PERONI TOP12 – X giornata

Valorugby Emilia v Kawasaki Robot Calvisano 22-16  (6-13)

Marcatori:  p.t. 5’ cp Farolini (3-0), 11’ cp Pescetto (3-3), 18’ cp Pescetto (3-6), 23’ cp Farolini (6-6), 38’ m. Vunisa tr Pescetto (6-13); s.t. 43’ cp Farolini (9-13), 47’ cp Pescetto (9-16), 50’ cp Farolini (12-16), 56’ m. Mordacci tr Farolini (19-16), 66’ cp Farolini (22-16),

VALORUGBY EMILIA: Farolini; Ngaluafe (39’ Costella), Paletta, Majstorovic, Vaeno; Rodriguez, Panunzi (27’ Bacchi); Mordacci,  Favaro (45’ Amenta), Rimpelli (59’ Balsemin); Du Preez, Dell’Acqua; Chistolini (cap) (67’ Randisi), Luus (11’- 14’ Gatti) (47’-54’ Gatti)(67’ Gatti), Sanavia (69’ Quaranta).

All. Manghi

Kawasaki Robot Calvisano: Chiesa (cap); Panceyra Garrido, De Santis, Mazza, Susio; Pescetto, Casilio (69’ Semenzato); Vunisa, Casolari (58’ Archetti), Koffi; Zanetti (74’ Venditti), Wessels (58’ Van Vuren); Leso (67’ Cittadini), Morelli (55’ Luccardi), Brugnara. All. Brunello

Arbitro: Marius Mitrea (Udine)

AA1 Gianluca Gnecchi (Brescia)

AA2 Simone Boaretto (Rovigo)

Quarto Uomo: Massimo Brescacin (Treviso)

Calciatori: Farolini (Valorugby Emilia) 6/6 ; Pescetto (Kawasaki Robot Calvisano) 4/4

Cartellini: All’80’ giallo a Chiesa (Kawasaki Robot Calvisano) e Rodriguez (Valorugby Emilia)

Note: giornata fredda con nebbia, circa 8 gradi. Presenti circa 900 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Valorugby Emilia 4, Kawasaki Robot Calvisano 1

Peroni Player of the Match:  Mordacci Alessandro (Valorugby Emilia)

_______________________________________________________________________________

Mogliano Veneto – Stadio “Maurizio Quaggia” - domenica 2 Febbraio 2020

Top 12, X giornata

Mogliano Rugby 1969 v Lafert San Donà 27 – 24 (17-10)

Marcatori: pt. 11' cp. Katz (0-3); 23' cp. Ormson (3-3); 25' m. Delorenzi tr. Ormson (10-3); 32' m. Tuilagi tr. Ormson(17-3); 40' m. Petrozzi tr. Katz (17-10) st. 41' m. Petrozzi tr. Katz(17-17); 58' m. Guarducci tr. Ormson (24-17); 66' cp. Ormson (27-17); 74' m. Chalonec tr. Katz (27-24)

MOGLIANO RUGBY 1969: Guarducci (Cap.); Dal Zilio, Scagnolari (63' st. D'Anna), Ormson, Pavan (47'-49' Cincotto; 50' Cerioni); Da Re, Crosato (68' Gubana); Tuilagi (71' Zago), Baldino, Finotto; Delorenzi (52' Corazzi), Caila; Ceccato N., Ferraro, Betti

all.: Salvatore Costanzo

LAFERT SAN DONA': Lyle; Schiabel, Iovu, Bacchin E. (61' Reevs), Bronzini (69' Dell'Antonio); Katz, Petrozzi (67' Francescato); Mozzato, Carraretto (51' Catelan), Derbyshirev (cap); Suttov(60' Steolo), Ortega; Thwala (74' Ros), Boscain (67' Chalonec), Ceccato A. (74' Pasqual)

allGreen

Arb. Gabriel Chirnoaga (Roma)

AA1 Matteo Franco (Pordenone), AA2 Stefano Roscini (Milano)

Quarto Uomo: Francesco Pulpo (Brescia)

Cartellini: 39' giallo Ceccato N. (Mogliano Rugby 1969); 63' giallo Catelan (Lafert San Donà)

Calciatori: 5/6 Ormson (Mogliano Rugby 1969); 4/4 Katz (Lafert San Donà)

Note: Pomeriggio soleggiato, temperatura mite, terreno di gioco appesantito ma in discrete condizioni, circa 500 spettatori. Omaggiato all'ingresso in campo Andrea Ceccato “Giostre” per la 200 partita nella massima serie del Campionato Italiano di Rugby

Punti conquistati in classifica: Mogliano Rugby 1969 4; Lafert San Donà 1

Peroni Player of the match: Filippo Guarducci (Mogliano Rugby 1969)

_______________________________________________________________________________

Padova, Argos Arena– Domenica 2 febbraio 2020

Peroni Top 12 - X giornata

Argos Petrarca v Femi CZ Rovigo Delta 19-16 (9-9).

Marcatori: p.t. 3’ cp Chillon (3-0), 10’ cp Chillon (6-0), 20’ cp Odiete (6-3), 25’ cp Odiete (6-6), 29’ cp Odiete (6-9), 42’ cp Chillon (9-9); s.t. 46’ cp Chillon (12-9), 56’ meta tecnica Rovigo (12-16), 58’ m De Masi tr Riera (19-16).

Argos Petrarca: Riera; Coppo (68’ Fadalti), De Masi, Broggin, Leaupepe (70’ Capraro); Zini (12’ Cortellazzo), Chillon; Trotta (Cap.), Conforti, Galetto; Michieletto (64’ Saccardo); Gerosa; Franceschetto (40’ Swanepoel), Cugini (40’ Carnio), Rizzo (40’ Scarsini, 66’ Franceschetto).

All. Marcato

Femi CZ Rovigo Delta: OdieteMastandrea (12’-22’ temp. D'Amico), Antl, Angelini, Bacchetti; Menniti Ippolito (19’ Moscardi), Citton (40’ Piva); Vian, Lubian (12’ Michelotto), Ruggeri; Ferro (Cap.), Mtyanda (68’ Mantovani); Pavesi (40’ Rossi), Momberg (40’ D’Amico, 54’ Mienie), Mienie (40’ Nicotera, 68’ - 78’ Momberg temp.).

All. Casellato

Arb. Federico Vedovelli (Sondrio)

AA1 Vincenzo Schipani (Benevento), AA2 Filippo Bertelli (Brescia)

Quarto Uomo: Ferdinando Cusano (Vicenza)

Calciatori: Chillon 4/4, Riera 1/1 (Argos Petrarca), Odiete (Femi CZ Rovigo) 3/3.

Cartellini: p.t. 9’ Pavesi (Femi CZ Rovigo) giallo; s.t. 48’ Leaupepe (Argos Petrarca) giallo; 56’ Chillon (Argos Petrarca) giallo

Peroni Player of the Match: Chillon (Argos Petrarca)

Note: giornata nuvolosa, 1000 spettatori circa

Punti conquistati in classifica: Argos Petrarca 4 -Femi CZ Rovigo 1

_______________________________________________________________________________

Piacenza, Stadio Walter Beltrametti – domenica 2 febbraio 2020

Peroni TOP12, X Giornata  

Sitav Rugby Lyons v SS Lazio Rugby 1927 19-18 (10-8)

Marcatorip.t.  16’ mt Bonifazi (0-5), 32’ cp Guillomot (3-5), 36’ cp Cozzi (3-8), 40’ mt Guillomot tr Guillomot (10-8)  s.t. 50’ cp Guillomot (13-8), 57’ cp Guillomot (16-8), 69’ mt Lomidze tr Cozzi (16-15), 76’ cp Cozzi (16-18), 84’ drop Guillomot (19-18)

Sitav Rugby Lyons: Via G (70’ Borzone); Capone, Paz, Conti, Bruno (cap); Guillomot, Fontana; Bottacci, Petillo, Bance (55’ Lekic); Grassotti, Cemicetti (50’ Pedrazzani); Stewart (60’ Salerno), Rollero (44’ Cocchiaro), Acosta

All. Davide Baracchi

SS Lazio Rugby 1927: Cozzi; De Gaspari, McCann, Lo Sasso (55’ Bonifazi), Vella (12’ Bonifazi); Cantarutti, Loro; Duca (56’ Giancarlini), Ercolani, Filippucci (cap); Lomidze, Milan; Forgini (50’ Di Roberto), Ferrara, Quiroga (45’ Garfagnoli)

All.  Daniele Montella

Arb.: Matteo Liperini (Livorno)

AA1 Francesco Meschini (Milano) AA2 Lorenzo Imbriaco (Bologna)

Quarto uomo: Alfonso Poggipollini (Bologna)

Calciatori: Mathieu Guillomot (Sitav Rugby Lyons) 4/5; Francesco Cozzi (SS Lazio Rugby 1927) 3/4

 Note: Giornata tiepida e coperta, campo pesante, spettatori presenti circa 400

Punti conquistati in classifica: Sitav Rugby Lyons 4 , SS Lazio Rugby 1927 1

Peroni Player of the Match: Mathieu Guillomot (Sitav Rugby Lyons)

 

 
PERONI TOP12, I MEDICEI VINCONO A VIADANA 19-14 NELL’ANTICIPO DELLA DECIMA GIORNATA PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 01 Febbraio 2020 21:21

 

Menon VIAvMEDViadana - Si conclude 19-14 in favore dei Medicei l’anticipo della decima giornata del Peroni TOP12 andato in scena a Viadana, con i biancorossi che hanno avuto la meglio in extremis sui padroni di casa dell’IM Exchange Viadana 1970.

Nel primo tempo era la Toscana Aeroporti I Medicei ad aprire le marcature al 20’ con una meta al largo siglata dal trequarti ala Segundo Tuculet, che portava avanti gli ospiti alla fine del primo quarto sullo 0-5.

Tre minuti più tardi erano ancora i biancorossi guidati da Pasquale Presutti a marcare nuovamente, questa volta con il primo centro Sebastian Rodwell con una meta segnata sotto i pali gialloneri.  La marcatura veniva questa volta trasformata dal mediano d’apertura Daniel Newton portando I Medicei avanti sul 12-0.

A chiusura di primo tempo i padroni di casa del Viadana accorciavano però le distanze con la meta dell’ala Abou Souare che successivamente trasformata da Ignacio Ceballos portava la partita sul momentaneo 7-12, punteggio con cui si chiudeva la prima frazione.

Nel secondo tempo era ancora il Viadana a condurre il gioco nella metà campo dei Medicei, trovando la meta che valeva il sorpasso a quattro minuti dal termine con una ripartenza assistita di Andrea Denti. Ignacio Ceballos trasformava ancora la marcatura per il momentaneo 14-12 in favore dei padroni di casa.

Due minuti più tardi però allo scadere I Medicei trovavano la meta della vittoria in extremis con Michele Boccardo, che schiacciava il pallone alla bandierina concludendo nel migliore dei modi un’apertura al largo della formazione fiorentina. Daniel Newton centrava ancora i pali da posizione defilata, portando il punteggio sul definitivo 19-14 in favore dei Medicei.

Terza vittoria di fila per la formazione fiorentina della Toscana Aeroporti I Medicei che con il successo odierno sale a quota 19 punti in classifica sorpassando proprio l’IM Exchange Rugby Viadana a 16 ed il Lafert San Donà a 17, in attesa degli scontri di domani.

 

Viadana, Stadio Luigi Zaffanella – Sabato 1 febbraio 2020 

TOP12, X giornata

Im Exchange Viadana 1970 v Toscana Aeroporti I Medicei 14-19 (7-12)

Marcatori: p.t. 20’ m. Tuculet (0-5), 23’ m. Rodwell tr. Newton (0-12), 37’ m. Souare tr. Ceballos (7-12); s.t. 76’ m. Denti And. tr. Ceballos (14-12), 78’ m. Boccardo tr. Newton  (14-19)

Im Exchange Viadana 1970: Spinelli; Souare, Ceballos, Pavan, Ciofani; Apperley, Bronzini (61’ Gregorio), Casado Sandri (76’ Grassi), Ferrarini (61’ Devodier), Denti And. (cap.), Ghigo, Bonfiglio (78’ Forte), Mazibuko (76’ Novindi), Garziera (55’ Ribaldi), Denti Ant. (76’ Breglia)

All. Jimenez

Toscana Aeroporti I Medicei: Biffi; Panetti (63’ Di Puccio), Menon, Rodwell (cap.), Tuculet; Newton, Esteki; Greeff (38’ Marin), Boccardo, Cosi; Signore, Chiappini (63’ Venco); Battisti (55’ Brancoli), Schiavon (49’ Broglia), Zileri (55’ De Marchi).

All. Presutti/ Basson

Arb. Andrea Spadoni (Padova)

AA1: Francesco Meschini (Milano), AA2: Francesco Russo (Milano)

Quarto Uomo: Eugenio Scrimieri (Milano)

Cartellini: al 46’ giallo a Signore (Toscana Aeroporti I Medicei), al 73’ giallo a Brancoli (Toscana Aeroporti I Medicei)

Calciatori: Ceballos (Im Exchange Viadana 1970) 2/2, Newton (Toscana Aeroporti I Medicei) 2/4

Note: serata fredda, terreno in perfette condizioni. Presenti 1250 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Im Exchange Viadana 1970 1; Toscana Aeroporti I Medicei 4

Peroni Player of the Match: Sebastian Rodwell (Toscana Aeroporti I Medicei)

 

 

 

 

 

 
PERONI TOP12, LA PRESENTAZIONE DELLA DECIMA GIORNATA PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 01 Febbraio 2020 12:39

 

fotosportit 81692 prDERBY D’ITALIA CRUCIALE NELLA CORSA PLAY-OFF, LYONS v LAZIO PER SALVARSI

Roma – E’ l’anticipo serale del sabato al “Luigi Zaffanella” (ore 19, diretta Facebook.com/Federugby) tra l’IMN Exchange Viadana e Toscana Aeroporti I Medicei ad inaugurare il decimo turno del Peroni TOP12, penultima giornata del girone d’andata.

Appaiate al nono posto a quindici punti, le squadre allenate da Victor Jimenez e Pasquale Presutti hanno come obiettivo comune quello di mettere la maggior distanza possibile con le zone più pericolose della classifica e di garantirsi un girone di ritorno privo di rischi, iniziando a pianificare la stagione a venire. I mantovani hanno conquistato due punti preziosi a San Donà la settimana passata, mentre i gigliati dopo una prima fase di stagione tentennante hanno vinto e convinto (32-0) contro la Lazio e dato ossigeno alla propria classifica.

Leggi tutto...
 


Pagina 10 di 671

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito