TOP12
PERONI TOP12: GLI ARBITRI DEL DECIMO TURNO PDF Stampa E-mail
Campionati
Martedì 28 Gennaio 2020 11:42

fotosportit 80471 prRoma - Il CNAr, Commissione Nazionale Arbitri della FIR, ha reso note le designazioni arbitrali per la decima giornata del massimo campionato italiano maschile, il Peroni TOP12, in calendario tra sabato 1° e domenica 2 febbraio che sarà possibile seguire live sull’APP e sulla pagina Facebook della Federazione Italiana Rugby.

Prime a scendere in campo sabato 1° febbraio le formazioni dell’IM Exchange Viadana e del Toscana Aeroporti I Medicei in programma allo Stadio Zaffanella di Viadana (Mantova) alle ore 19.00. Dirigerà il fischietto di Padova Andrea Spadoni.   

Sui restanti cinque campi si giocherà domenica 2 con calcio d'inizo alle ore 15.00.
Di seguito le designazioni complete del fine settimana di TOP12.

Peroni TOP12 – X giornata

01.02.20 - ore 19.00

IM Exchange Viadana 1970 V Toscana Aeroporti I Medicei
Arb. Andrea Spadoni (Padova)
AA1 Francesco Meschini (Milano), AA2 Francesco Russo (Milano)
Quarto Uomo: Eugenio Scrimieri (Milano)

02.02.20 - ore 15.00

Valorugby Emilia v Kawasaki Robot Calvisano
Arb. Marius Mitrea (Udine)
AA1 Gianluca Gnecchi (Brescia), AA2 Simone Boaretto (Rovigo)
Quarto Uomo: Massimo Brescacin (Treviso)

Fiamme Oro Rugby v HBS Rugby Colorno
Arb. Riccardo Angelucci (Livorno)
AA1 Dante D’Elia (Taranto), AA2 Franco Rosella (Roma)
Quarto Uomo: Gianluca Bonacci (Roma)

Mogliano Rugby 1969 v Lafert San Donà
Arb. Gabriel Chirnoaga (Roma)
AA1 Matteo Franco (Pordenone), AA2 Stefano Roscini (Milano)
Quarto Uomo: Francesco Pulpo (Brescia)

Argos Petrarca v FEMI-CZ Rovigo
Arb. Federico Vedovelli (Sondrio)
AA1 Vincenzo Schipani (Benevento), AA2 Filippo Bertelli (Brescia)
Quarto Uomo: Ferdinando Cusano (Vicenza)

Sitav Rugby Lyons v S.S. Lazio Rugby 1927
Arb. Matteo Liperini (Livorno)
AA1 Manuel Bottino (Roma), AA2 Lorenzo Imbriaco (Bologna)
Quarto Uomo: Alfonso Poggipollini (Bologna)

 
PERONI TOP12, FEMI-CZ ROVIGO ALLUNGA AL COMANDO PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 25 Gennaio 2020 17:14

 

fotosportit 80940 pr
BERSAGLIERI IMBATTUTI: NONO SUCCESSO CONSECUTIVO

Roma – Sull’onda dell’entusiasmo per la vittoria della Coppa Italia la Femi-CZ Rovigo inanella la nona vittoria consecutiva nel Peroni TOP12: il 29-8 del “Battaglini” nel derby veneto contro il Mogliano non solo permette ai Bersaglieri di coach Casellato di conservare l’imbattibilità stagionale ma anche di allungare sensibilmente al comando della classifica del massimo campionato.

A Roma le Fiamme Oro e il Valorrugby Emilia pareggiano 30-30 in fondo a una sfida ricca di emozioni e cambi di fronte, con i poliziotti in cremisi che strappano anche un punto di bonus che permette loro di consolidare la quarta piazza e la zona play-off mentre i Diavoli., secondi, concedono tre punti in graduatoria a Rovigo.

Vincono senza bonus, ma staccano una pericolosa avversaria nella corsa alle semifinali, i Campioni d’Italia del Kawasaki Robot Calvisano che sul campo di casa hanno ragione per 23-15 dell’Argos Petrarca. Bresciani al terzo posto, sette lunghezze dietro Rovigo ed a tre dal Valorguby, mentre il Petrarca rimane quinto ma perde terreno dal quarto, da cui ora è lontano cinque punti.

Classifica ormai spezzata in due mentre ci si avvicina al giro di boa della stagione: l’HBS Colorno vince 29-22 il derby contro i Sitav Lyons,  importante nella lotta per la salvezza da cui sembrano allontanarsi forse in via definitiva i Toscana Aeroporti I Medicei: il 32-0 alla Lazio, fanalino di coda, permette ai toscani di ricongiungersi all’IM Exchange – che pareggia 20-20 in casa del Lafert San Donà - a metà classifica.

Domenica prossima alle 15 la decima giornata.

Peroni TOP12 – IX giornata – 25.01.20 – ore 14.30

HBS Rugby Colorno v Sitav Rugby Lyons 29-22 (4-1)

Kawasaki Robot Calvisano v Argos Petrarca 23-15 (4-0)
FEMI-CZ Rovigo v Mogliano Rugby 1969 29-8 (5-0)
Toscana Aeroporti I Medicei v S.S. Lazio Rugby 1927 32-0 (5-0)
Fiamme Oro Rugby v Valorugby Emilia 30-30 (2-2)
Lafert San Donà v IM Exchange Viadana 1970 20-20 (2-2)

La classifica: FEMI-CZ Rovigo punti 41; Valorugby Emilia 37; Kawasaki Robot Calvisano 34; Fiamme Oro Rugby 33; Argos Petrarca 28; Mogliano Rugby 1969 20; Lafert San Donà 17; IM Exchange Viadana 1970 e Toscana Aeroporti I Medicei 15; HBS Colorno 14; Sitav Rugby Lyons 9; Lazio Rugby 1927 6.

Prossimo turno – X giornata – 02.02.20 – ore 15.00
Valorugby Emilia v Kawasaki Robot Calvisano

Fiamme Oro Rugby v HBS Colorno
Mogliano Rugby 1969 v Lafert San Donà
Argos Petrarca v Femi-CZ Rovigo
Sitav Rugby yons v Lazio Rugby 1927
IM Exchange Viadana v Toscana Aeroporti I Medicei

 

TABELLINI
Colorno, HBS Rugby Stadium - Sabato 25 Gennaio 2020
Peroni TOP12 - IX Giornata di andata
HBS Colorno v SITAV Rugby Lyons 29-22 (16-3)

Marcatori: p.t. 3’ cp. Mantelli (3-0); 7’ cp. Guillomot (3-3); 15’ cp. Mantelli (6-3); 21’ cp. Mantelli (9-3); 28’ m. Cicchinelli tr. Mantelli (16-3) s.t. 53’ m. Conti tr. Guillomot (16-10); 56’ m. Bettin tr. Mantelli (23-10); 59’ m. Bottacci tr. Guillomot (23-17); 67’ cp. Mantelli (26-17); 72’ m. Capone (26-22); 75’ cp. Ceresini (29-22)
HBS Colorno: Van Tonder; Chibalie, Bettin, Afamasaga; Bronzini (45’ Pasini); Mantelli (73’ Ceresini), Lucchin; Halvorsen (60’ Modoni); Borsi, Sarto (Cap.); Ciotoli, Cicchinelli; Alvarado (57’ Fiume), Silva M. (73’ Goegan), Singh (57’ Gemma)
All. Cristian Prestera
SITAV Rugby Lyons: Subacchi (68’ Borzone); Capone, Paz, Conti, Bruno (Cap.); Guillomot, Fontana; Bottacci (67’ Bance); Petillo, Cissé (29’ Grassotti); Masselli, Cemicetti; Stewart, Rollero (41’ Cocchiaro), Cafaro (41’ Acosta)
All. Gonzalo Garcia
Arb. Mitrea Marius (Udine) 
AA1 Chironaga Gabriel (Roma); AA2 Bertelli Filippo (Brescia) 
Quarto Uomo: Vidackovic Davor (Milano)
Cartellini: al 37’ giallo a Chibalie (HBS Colorno); al 52’ rosso a Chibalie per doppia ammonizione (HBS Colorno); al 74’ giallo ad Acosta (SITAV Rugby Lyons)
Calciatori: Mantelli (HBS Colorno) 6/6; Ceresini (HBS Colorno) 1/2; Guillomot (SITAV Rugby Lyons) 3/6
Note: leggera pioggia 4° - campo in ottime condizioni - circa 400 spettatori.
Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 4; SITAV Rugby Lyons 1
Peroni Player of the Match: Jaco Van Tonder (HBS Colorno)


 

Firenze, Stadio “Mario Lodigiani” – sabato 25 gennaio 2020
Peroni TOP12, IX giornata
Toscana Aeroporti I Medicei v S.S. Lazio Rugby 1927  32-0  (13-0)

Marcatori: p.t. c.p. 2’ Newton (3-0); 10’ c.p. Newton (6-0); 14’ m Schiavon tr. Newton (13-0); s.t. m 42’ Menon tr. Newton (20-0); 53’ m Mattoccia tr. Newton (27-0); 57’ m Mattoccia (32-0)
Toscana Aeroporti I Medicei: Biffi; Mattoccia (62’ Panetti); Menon; Rodwell; Tuculet; Newton; Esteki (62’ Bientinesi); Greeff; Boccardo; Cosi (55’ Venco); Maran (cap.) (41’ Signore); Chiappini; Marin (44’ Zileri); Schiavon (44’ Broglia); De Marchi (44’ Battisti).
all. Presutti, Basson
S.S. Lazio Rugby 1927: Bonifazi (58’ Bossola); Teresi, Vella (65’ Lo Sasso); McCann; De Gaspari; Cozzi; Albanese (69’ Cristofaro); Cacciagrano (42’ Duca); Filippucci (cap); Giancarlini (58’ Ercolani); Lomidze; Milan; Garfagnoli (42’ Forgini) ; Corcos (42’ Ferrara); Di Roberto (42’ Quiroga).
All. Montella
Arb. Federico Boraso (Rovigo)
AA1 Vincenzo Schipani (Benevento), AA2 Filippo Vinci (Rovigo)
Quarto Uomo: Stefano Rebuschi (Rovigo)
Cartellini: 55’ giallo a Lomidze (Lazio Rugby); 74’ giallo a Signore
Calciatori: Newton (Toscana Aeroporti I Medicei) 5/6;
Note: pomeriggio variabile, circa 10°, campo  pesante, spettatori circa 700
Punti conquistati in classifica: Toscana Aeroporti I Medicei 5;  Lazio Rugby 1927 0;
Peroni Player of the Match: Daniel Newton (Toscana Aeroporti I Medicei)


 

San Donà di Piave, Stadio “Mario e Romolo Pacifici” – sabato  27  gennaio
Peroni TOP12, IX giornata
Lafert San Donà v Im Exchange Viadana 1970  20–20 (10-10)

Marcatori: p.t. 16’ m. Souare tr Ceballos (0-7), 20’ m. Meachen tr Katz (7-7), 25’ cp Ceballos (7-7), 40’ cp Katz (10-10); s.t. 43’ cp Ceballos (10-13), 52’ m. Souare tr Ceballos (10-20), 59’ cp Katz (13-20), 64’ m. Ceccato tr Katz (20-20).
Lafert San Donà: Reeves; Bronzini, Iovu, Dell’Antonio (54’ Bacchin E.), Schiabel; Kats, Francescato; Catelan (50’ Mozzato), Carraretto (59’ Boscain), Derbyshire (cap.); Sutto (59’ Steolo), Ortega; Ceglie (41’ Ros), Meachen, Zanusso (41’ Ceccato)
all. Green
IM Exchange Viadana 1970: Spinelli; Souare, Ceballos, Pavan (74’ Forte), Finco; Apperley, Bronzini (63’ Gregorio); Ghigo, Ferrarini, Denti And.; Bonfiglio, Devodier (40’ Grassi); Mazibuko (73’ Novindi), Garziera (60’ Ribaldi), Breglia (63’ Denti Ant.)
all. Jimenez
arb. Vedovelli (Sondrio)
AA1 Boaretto (Rovigo)
AA2 Favaro (Venezia)
Quarto uomo: Vianello (Treviso)
Calciatori: Katz (Lafert San Donà) 4/4, Ceballos (IM Exchange Viadana 1970) 4/5
Note: Tamperatura circa 6°, campo in condizioni medio buone; spettatori 400 circa
Punti conquistati in classifica: Lafert San Donà 2, IM Exchange Viadana 1970 2
Peroni Player of the match: Ceccato (Lafert San Donà)


 

Roma, Caserma “Stefano Gelsomini” – sabato 25 gennaio 2020, ore 15.00
Peroni TOP12, V giornata
Fiamme Oro Rugby v Valorugby Emilia 30-30 (17-17)

Marcatori: p.t. 8’ cp Farolini (0-3), 10’ m. Quartaroli (7-3), 15’ m. Chistolini tr Farolini (7-10), 19’ cp Azzolini (10-10), 23’ m. Bertaccini tr Farolini (10-17), 32’ m. Bianchi tr Azzolini (17-17) ; s.t. 48’ m. Kudin tr Azzolini (22-17), 54’ m. Azzolini (27-17), 61’ cp Farolini (27-20), 66’ m. Majstorovic tr Farolini (27-27), 70’ cp Azzolini (30-27), 80’+4’ cp Farolini (30-30)
Fiamme Oro Rugby: D’Onofrio G.; Gabbianelli, Quartaroli, Forcucci, Guardiano, Azzolini, Marinaro (70’ Fusco); Cornelli (58’ De Marchi), Cristiano (cap.), Bianchi (71’-75’ Chianucci); Stoian, D’Onofrio U.; Nocera (62’ Iacob), Kudin (62’ Moriconi), Zago (75’ Mariottini)
all. Guidi
Valorugby Emilia: Farolini; Vaeno, Majstorovic, Bertaccini (70’ Falsaperla), Ngaluafe (56’ Paletta); Rodriguez, Panunzi (17’ Fusco); Amenta, Favaro (50’ Rimpelli), Mordacci; Ruffolo (47’ Du Preez), Balsemin; Chistolini (cap.) (76’ Romano), Luus (75’ Gatti), Sanavia (50’ Randisi)
all. Manghi
arb. Liperini (Livorno)
AA1 Tomò (Roma)
AA2 Nobile (Ferrara)
Quarto uomo: Paluzzi (Roma)
Cartellini: 27’ giallo a Giovanni D’Onofrio (Fiamme Oro Rugby), 80’+3’ giallo a Roberto Quartaroli (Fiamme Oro Rugby)
Calciatori: Farolini (Valorugby Emilia) 6/6, Azzolini (Fiamme Oro Rugby) 4/6
Note: Giornata soleggiata. Spettatori: 600 persone. Osservato un minuto di silenzio per la scomparsa di Natalino Cadamuro, dirigente trevigiano ed arbitro internazionale.
Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 3 – Valorugby Emilia 2
Peroni Player of the match: Maicol Azzolini (Fiamme Oro Rugby)


 

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – sabato 25 gennaio
Peroni TOP12, IX giornata

Femi-CZ Rovigo v Mogliano Rugby 29-8 (24-3)

Marcatori: p.t. 9’ c.p. Ormson (0-3), 17’ m. Vian tr. Menniti-Ippolito (7-3), 21’ drop Menniti-Ippolito (10-3), 27’ m. Mastandrea tr. Menniti-Ippolito (17-3), 33’ m. Pavesi tr. Menniti-Ippolito (24-3); s.t. 60’ m. Da Re (24-8), 74’ m. Ruggeri (29-8),
Femi-CZ Rovigo: Cioffi; Mastandrea, Antl, Angelini, Lisciani (61’ Lubian); Menniti-Ippolito, Citton (66’ Piva); Michelotto (58’ Ruggeri), Liut, Vian; Canali, Mtyanda (76’ Modena); Pavesi (65’ Pomaro), Momberg (cap.)(47’ Cadorini), Mienie (65’ Rossi).
all.Casellato
Mogliano Rugby: Abanga; Dal Zilio (59’ Pavan), Scagnolari (59’ Zanatta), Ormson, Guarducci (cap.); Da Re, Fabi (59’ Gubana); Tuilagi, Baldino, Finotto (66’ Corazzi); Delorenzi (10’ Favretto, 19’ Delorenzi, 61’Favretto), Bocchi; Alongi (50’ Ceccato), Ferraro (50’ Bonanni), Betti (50’Furia).
all.Costanzo
arb.Gianluca Gnecchi (Brescia)
assistenti:Franco Rosella (Roma), Lorenzo Imbriaco(Bologna)
quarto uomo:Ferdinando Cusano (Vicenza)
Calciatori: Menniti-Ippolito (FEMI-CZ Rovigo) 4/5; Ormson (Mogliano Rugby) 1/2

Note: Giornata nuvolosa, circa 7 gradi. Presenti circa 1000 spettatori
Cartellini: 55’ cartellino rosso a Canali (FEMI-CZ Rovigo)
Punti in classifica: (FEMI-CZ Rovigo) 5; (Mogliano Rugby) 0
Peroni Player of the Match: Andrea Menniti-Ippolito (FEMI-CZ Rovigo)


Calvisano, PataStadium – sabato 25 gennaio
Peroni TOP12, IX giornata
Kawasaki Robot Calvisano v Argos Petrarca 23-15  (16-3)
Marcatori: pt. 3’ cp Garbisi (0-3), 7’ cp Pescetto (3-3), 15’ cp Pescetto (6-3), 21’ m Wessel (11-3), 22’ tr Pescetto (13-3), 36’ cp Pescetto (16-3);   st. 64’ m Mori (21-3), 64’ tr Pescetto (23-3), 79’ m Mancini Parri (23-8), 79’, 88’ m Fadalti (23-13), 88’ tr Fadalti (23-15).
Kawasaki Robot Calvisano: Chiesa (cap.); Susio, De Santis, Mazza, Mori (84’ Trulla); Pescetto, Casilio; Vunisa, Casolari (46’ Izekor), Wessels; Van Vuren (58’ Leso), Zanetti(75’ Koffi); Cittadini(58’ Venditti), Luccardi(69’ Morelli), Brugnara ( 78 Barducci).
All. Brunello
Argos Petrarca: Riera (66’ Broggin); Fadalti, De Masi, Leaupepe, Capraro; Garbisi (56’ Zini), Navarra ( 60’ Chillon); Trotta (cap.), Conforti, Manni; Saccardo(63’ Gerosa), Galetto(57’ Michieletto); Swanepoel (66’ Mancini Parri), Cugini (66’ Franceschetto), Rizzo(59’ Scarsini).
All. Marcato
Arb. David Beun (FFR)
AA1 Riccardo Angelucci (Livorno), AA2 Francesco Meschini (Milano)
Quarto Uomo: Matteo Locatelli (Bergamo)
Cartellini: 23’ giallo Riera, 61’ giallo Leaupepe, giallo 68’ Mori, giallo 78’ Koffi, giallo 82’ Conforti, giallo 89’ Mazza.
Calci: Pescetto 5/6, Garbisi 2/4, Fadalti 1/3
Man of the Mach: Davide Zanetti
Punteggio per la classifica: Kawasaki Robot Calvisano 4,  Argos Petrarca Rugby 0
Note: Terreno in buone condizioni, tempo nuvoloso, spettatori 800.


 

 

 
PERONI TOP12, LA PRESENTAZIONE DELLA IX GIORNATA DI CAMPIONATO PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 24 Gennaio 2020 15:02

calvisano rovigo nov18Roma –  Torna ad essere protagonista nel weekend rugbistico italiano il Peroni TOP12 con la nona giornata di campionato in programma domani. Tutte le partite saranno trasmesse in diretta sulla pagina Facebook e sull’app ufficiale della Federazione Italiana Rugby.

Si parte alle 14.30 con il derby emiliano – replay della finale del Campionato Italiano di Serie A della scorsa stagione – tra Colorno e Lyons. In palio punti importanti per allontanarsi dalla zona retrocessione con le due squadre distanti solo due punti.

Alle 15 in calendario tutte le altre partite con tante sfide interessanti. La capolista Rovigo – reduce dalla vittoria in Coppa Italia contro il Petrarca – ospiterà il Mogliano con l’obiettivo di consolidare il primato. Ad un punto di distanza insegue il Valorugby Emilia impegnato in casa delle Fiamme Oro in una sfida dal sapore play-off. Altro big match di giornata quello tra Calvisano e Petrarca: i campioni d’Italia in carica, dopo la sconfitta a Viadana nello scorso turno, vanno a caccia del successo per non perdere contatto dalla vetta distante ora sei lunghezze, mentre la squadra di Marcato è in cerca di punti utili per restare in scia alla zona play-off.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 659

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito