Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

Italia Emergenti
Italia Emergenti


NATIONS CUP, L'ITALIA EMERGENTI CHIUDE IL TORNEO CON UNA VITTORIA: BATTUTE 29-27 LE FIJI WARRIORS PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Sunday, 10 June 2018 19:49
There are no translations available.

italia emergenti fijiwarriorsLas Piedras (Uruguay) – L’Italia Emergenti chiude con una vittoria la World Rugby Nations Cup. La squadra guidata da Pasquale Presutti ha battuto 29-27 le Fiji Warriors in un match caratterizzato dal freddo e dai 4 cartellini (due rossi e due gialli) rimediati dai figiani.

Gli Azzurri, che schierano dal primo minuto Trussardi al posto dell’infortunato last minute Parisotto, dalle prime battute di gioco tengono alta la pressione sugli avversari che alla prima occasione utile riescono a sbloccare il risultato con un calcio piazzato di Varo da circa 40 metri. La squadra di coach Presutti riesce a reagire subito e al 16’ da una invenzione di Azzolini arriva il sorpasso: grabber del numero 10 azzurro che libera Zanon in mezzo ai pali per il momentaneo 7-3 con la trasformazione di Azzolini. Nel momento migliore per l’Italia, le Fiji riescono a ribaltare il risultato con Atunaisa che approfitta di un errore di Balocchi che, per evitare una touche in favore degli avversari, consegna l’ovale all’ala figiana che si invola in solitaria per realizzare la prima meta per la sua squadra. Al 32’ le Fiji restano in inferiorità numerica: placcaggio alto e pericoloso di Seru su Trussardi che costa il cartellino rosso al numero 7 della squadra di coach Seruvakula. L’indisciplina in fase difensiva delle Fiji porta ad un calcio piazzato per gli Azzurri che con Cioffi, da circa 20 metri in posizione centrale, trovano il pareggio al 35’. Nonostante l’uomo in meno, le Fiji Warriors si portano nuovamente avanti con un’invenzione di Varo che finta il passaggio e sorprende la difesa azzurra e regala l’ovale a Vasiteri che va in solitaria in meta in mezzo ai pali. Nell’over time della prima frazione di gioco il numero 10 figiano sfrutta un errore in fase difensiva degli Azzurri conquistando un calcio piazzato che vale il 10-20 all’intervallo.

Read more...
 
NATIONS CUP, IL XV DELL'ITALIA EMERGENTI PER LE FIJI WARRIORS PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Saturday, 09 June 2018 16:59
There are no translations available.

italia emergenti confortiMontevideo (Uruguay) – Pasquale Presutti, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Emergenti, ha ufficializzato la formazione che domani alle 12.30 locali (17.30 in Italia), affronterà le Fiji Warriors all”Estadio Parque Artigas” di Las Piedras nel terzo ed ultimo match della Nations Cup 2018, partita che sarà trasmessa in diretta su worldrugby.org.

Read more...
 
L'URUGUAY BATTE 23-19 L'ITALIA EMERGENTI NEL SECONDO TURNO DELLA NATIONS CUP PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Wednesday, 06 June 2018 23:43
There are no translations available.

italia emergenti uruguay2018Montevideo – Nella seconda giornata della Nations Cup 2018 l’Uruguay supera 23-19 l’Italia Emergenti a Montevideo.

Sul campo del Carrasco Polo Club, appesantito dalle piogge dei giorni scorsi, un tiepido sole fa da cornice alla partita. Calcio d’avvio affidato al piede dell’apertura uruguaiana Silva.

Dopo una fase iniziale di gioco al piede, l’Italia inizia a conquistare territorio. Al 5’ gli Azzurri hanno la possibilità di muovere il tabellino con un calcio di punizione ma Menniti-Ippolito non centra i pali. La mischia chiusa italiana si dimostra subito dominante, meno la touch. Proprio da una mischia chiusa sui 5m avversari con introduzione italiana arriva la meta degli azzurri: il pack guidato da Andrea Trotta, tra i migliori quest’oggi, avanza fino a permettere al n°8 azzurro di schiacciare in meta. Menniti-Ippolito, impreciso oggi con 1/3, non trasforma.

Read more...
 
NATIONS CUP, DUE CAMBI NELLA FORMAZIONE DELL'ITALIA EMERGENTI CONTRO L'URUGUAY PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Tuesday, 05 June 2018 20:02
There are no translations available.

italia emergenti 2018 nationscupMontevideo – Pasquale Presutti, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Emergenti, ha ufficializzato la formazione che domani alle 15 locali (20 in Italia) affronterà l’Uruguay al Carrasco Polo Club” di Montevideo nella seconda partita della Nations Cup 2018: diretta streaming su worldrugby.org.

Due i cambi rispetto al match d’esordio vinto dall’Argentina XV nelle battute finali: fanno il proprio debutto nella competizione dal primo minuto Simone Parisotto in mediana e Nicolò Broglia in prima linea.

Alla vigilia del secondo impegno degli Azzurri,  Federico Conforti ha fatto il punto della situazione: “Ripartiamo da una prestazione in difesa di altissimo livello. Abbiamo subito due mete negli ultimi minuti – ha dichiarato il capitano dell’Italia Emergenti -  e in difesa la percentuale dei placcaggi sbagliati è stata per lo più nulla: numeri sicuramente importanti. Lavoreremo  sulla fase di conquista e sulla touche. Arriviamo a questa partita con più esperienza e con una maggiore consapevolezza nei nostri mezzi. L’Uruguay è una squadra difficile da affrontare, per di più gioca in casa: fattore che li rende ancor più pericolosi. Noi dovremo essere bravi a mettere pressione sugli avversari ed essere più performanti in fase offensiva.”

Read more...
 
NATIONS CUP, A MONTEVIDEO L'ARGENTINA XV BATTE 19-8 L'ITALIA EMERGENTI PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Saturday, 02 June 2018 19:54
There are no translations available.

cioffi italiaemergenti 2018Montevideo - Una buona Italia Emergenti cede all'Argentina XV nella prima giornata della Nations Cup 2018 a Montevideo. Nella capitale uruguaiana gli azzurri, guidati da Pasquale Presutti, affrontano gli avversari a viso aperto e combattono, cedendo nel finale 19-8 (4-0).

Giornata fredda, ventosa e piovosa al Carrasco Polo Club, con un primo tempo che scorre con diversi errori e falli da ambo le parti. La prima mischia, dopo meno di due giri di orologio, è a favore dell'Argentina. Il pack di Contepomi appare più incisivo, ma l'Italia dimostra una buona fisicità, recuperando palla in due delle quattro mischie dei primi dieci minuti di gioco. All'8' l'Argentina si affaccia per la prima volta nella ventidue avversari con una touche, ma il tabellino si sblocca solo tre minuti più tardi: gioco veloce sulla linea dei tre quarti argentini, palla sull'angolo sinistro a Facundo Cordero che schiaccia la prima meta della Nations Cup 2018. Lo svantaggio spinge l'Italia in attacco, che sfrutta buoni spunti al piede e l'indisciplina della difesa argentina. È proprio un errore difensivo a generare un calcio da parte di Andrea Menniti Ippolito, che al quarto d'ora accorcia le distanze.

Read more...
 
  • «
  •  Start 
  •  Prev 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  8 
  •  9 
  •  10 
  •  Next 
  •  End 
  • »


Page 1 of 21
 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito