Italia 7s Maschile


LA SELEZIONE SEVEN MASCHILE A ROMA DAL 10 AL 13 GENNAIO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 08 Gennaio 2021 10:21

vilk andyRoma – Si terrà a Roma dall’10 al 13 gennaio il primo raduno del nuovo anno della Selezione Nazionale Seven Maschile.

Andy Vilk, capo allenatore dell’Italseven, ha convocato presso il Centro di Preparazione Olimpica del CONI, Giulio Onesti, quindici atleti che sosterranno sui campi dell’Acquacetosa una tre giorni di preparazione all’attività internazionale.

La comitiva si ritroverà nella Capitale nel primo pomeriggio di domenica 10 gennaio; all’arrivo staff e giocatori verranno sottoposti a tampone rapido. Il mattino seguente è previsto il primo allenamento sul campo. Il raduno terminerà nella tarda mattinata di mercoledì 13 gennaio.

Di seguito la lista degli atleti selezionati:

Yannick ABANGA (MOGLIANO RUGBY 1969)
Giacomo AMBROSI (VERONA RUGBY)
Francesco BONAVOLONTA' (POL. S.S. LAZIO RUGBY 1927)
Lorenzo Maria BRUNO (ASD RUGBY LYONS)
Massimo CIOFFI (FEMI CZ RUGBY ROVIGO DELTA)
Mattia D'ANNA (MOGLIANO RUGBY 1969)
Alessio GUARDIANO (FIAMME ORO RUGBY)
Tommaso JANNELLI (CUS MILANO RUGBY)
Cristian LAI (FIAMME ORO RUGBY)
Gabriele LEVERATTO (VERONA RUGBY)
Edoardo MASTANDREA (FEMI CZ RUGBY ROVIGO DELTA)
Jacopo SALVETTI (ASD RUGBY LYONS)
Vittorio SANTARELLI (POL. S.S. LAZIO RUGBY 1927)
Dario SCHIABEL (ARGOS PETRARCA PADOVA)
Jose Ignacio SPINELLI (FIAMME ORO RUGBY)

 
WORLD RUGBY SEVENS CHALLENGER, AZZURRI SESTI A MONTEVIDEO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 24 Febbraio 2020 07:42

vilkITALSEVEN CHIUDE IL CIRCUITO AL NONO POSTO: ADDIO A HONG KONG

Montevideo (Uruguay) – Non basta il sesto posto finale nel World Sevens Challenger di Montevideo, seconda e ultima tappa del nuovo circuito internazionale, per garantire agli Azzurri di Andy Vilk l’accesso al torneo di qualificazione alle Series 2021 di Hong Kong.

Pesa, nel mancato passaggio di turno per Pratichetti e compagni, l’undicesima posizione colta lo scorso week-end a Vina del Mar, in Cile, che condanna l’Italseven al nono posto finale nella classifica aggregata, ad un solo punto dall’ottava posizione.

Dopo aver chiuso con due vittorie e una sconfitta la pool della prima giornata gli Azzurri cadono nei quarti di finale della parte alta del tabellone contro Hong Kong che si impone 19-14 all’ultimo respiro: la sconfitta porta l’Italia a sfidare Tonga – battuta 26-15 – per poi indirizzare la squadra di Vilk verso il play-off per il quinto posto.

Sulla strada che può ancora portare a Hong Kong gli Azzurri trovano la Germania, vincitrice della tappa cilena: l’incontro è incerto ed equilibrato sino all’ultimo minuto, quando i tedeschi riescono a sfruttare l’ultimo attacco utile ed a fissare il risultato sul 19-10 finale, che condanna l’Italia al sesto posto nel torneo, alla nona piazza nel circuito e all’eliminazione dal cammino di accesso alle Series 2021.

 
ITALSEVEN, A MONTEVIDEO L’ITALIA SUPERA ZIMBABWE E PARAGUAY PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 23 Febbraio 2020 08:14

italsevenmontevideo
Montevideo –
Due vittorie e una sconfitta per l’Italseven di Andy Vilk e di capitan Pratichetti nella prima giornata del World Rugby Sevens Challenger di Montevideo, in Uruguay.

Dopo l’undicesimo posto della tappa cilena di Vina del Mar gli Azzurri iniziano bene la prima giornata del secondo appuntamento del circuito valido per l’accesso al torneo di qualificazione di Hong Kong e nel primo match di giornata contro lo Zimbabwe, dopo un iniziale svantaggio, ribaltano il parziale di primo tempo con Cioffi e Jannelli per poi allungare nella ripresa con mete di Antl e Bonavolontà e chiudere sul 35-12 finale.

Nulla da fare contro il Giappone nella seconda uscita di giornata, con due mete nipponiche in avvio di ripresa a scavare il solco per il 26-12 a favore della squadra del Sol Levante, mentre una tripletta di Federico Gubana, due mete di Wagenpfeil e una meta a testa per Jannelli e Bonavolontà sigillano la vittoria per 47-19 sul Paraguay, già battuto nettamente in Cile la scorsa settimana.

Oggi i quarti di finale, con gli Azzurri chiamati al compito di conquistare i punti necessari per risalire nella classifica del circuito dall’undicesima all’ottava posizione, necessaria per strappare l’accesso a Hong Kong dove le prime otto classificate dei Challenger si sfideranno per un posto nelle World Sevens Series della prossima stagione.

World Rugby Sevens Challenger – Montevideo, I giornata
Italia v Zimbabwe 35-12
Giappone v Italia 26-12
Italia v Paraguay 47-19

 


Pagina 1 di 101

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

covid-faq-fir

banner-assemblea-fir2021

Banner 300x150

banner cattolica

banner sitofederugby

keep_rugby_clean
 

banner-newsletter-2020

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito