Cookie Consent by Free Privacy Policy website
Italia 7s Maschile


ITALSEVEN, CONCLUSO IL PRIMO RADUNO DELLA GESTIONE MAZZANTINI PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 05 Novembre 2022 07:53

 

foroncelliseven
Parma –
Tre giorni di allenamento alla Cittadella del Rugby di Parma, dal 3 al 5 novembre, hanno caratterizzato l’esordio di Matteo Mazzantini alla guida della Nazionale Italiana 7s Maschile.

Venti gli Azzurri convocati dall’ex mediano di mischia della Nazionale XV che, nei mesi scorsi, ha rilevato la conduzione tecnica della rappresentativa olimpica da Andy Vilk, che prosegue nel proprio impegno come consulente.

Questi i venti atleti che hanno lavorato agli ordini di Mazzantini e del suo staff nel primo raduno in vista della stagione internazionale 22/23:

Filippo BASSIN (Femi-CZ Rovigo)
Albert Einstein BATISTA (HBS Colorno)
Nicholas BORDIN (Rugby Badia 1981)
Giovanni CINQUEGRANI (Benetton Rugby)
Francesco COLOMBO (Valorugby Emilia)
Simone CORNELLI (Fiamme Oro Rugby)
Alessio CREA (Rugby Viadana 1970)
Federico CUMINETTI (Sitav Lyons)
Andrea CUOGHI (Sitav Lyons)
Paul Marie FORONCELLI (Rugby Vicenza)
Francesco IMBERTI (Cus Torino)
Lorenzo NANNI (Livorno Rugby)
Cristian PICCOLI (Rugby Parabiago)
Giovanni PIPPO (Benetton Rugby)
Leonardo QUINTIERI (Verona Rugby)
Marco RUFFATO (Femi-CZ Rovigo)
Filippo RUSSI (Rugby Casale)
Gianluca TOMASELLI (Fiamme Oro Rugby)
Flavio Pio VACCARI (Transcvecta Calvisano)GIacomo VANZELLA (Benetton Rugby)

 

 

 
ITALSEVEN MASCHILE, MATTEO MAZZANTINI NUOVO RESPONSABILE TECNICO DEGLI AZZURRI PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 19 Settembre 2022 11:55

 

cerchio sevenRoma – La Federazione Italiana Rugby ha ufficializzato la nomina di Matteo Mazzantini come nuovo Responsabile Tecnico della Nazionale Italiana Seven Maschile. Il tecnico livornese subentra a Andy Vilk – Allenatore dell’Italseven dal 2014 – che proseguirà a collaborare come consulente con la guida tecnica degli Azzurri.

Nato a Livorno il 24 ottobre del 1976, figlio d’arte con il padre Franco che ha dedicato la sua vita alla palla ovale, ha esordito con la maglia dell’Italrugby sotto la gestione Johnstone nella gara vinta contro la Scozia nel Sei Nazioni 2000. Dopo aver collezionato 9 caps e un Mondiale in Australia in maglia azzurra, ha chiuso la carriera da giocatore nel 2010 per poi iniziare il percorso da allenatore che lo ha portato a collaborare con Livorno, Bassano, Cus Torino, Accademia Zonale di Torino, Comitato Veneto (come tecnico regionale), Accademia di Treviso, Italia U19 e anche assistente tecnico dell’Italseven di cui ora ha rilevato la guida tecnica.

“E’ un passo importante per me e ringrazio la Federazione per l’opportunità di guidare una Nazionale Seniores. Le varie esperienze acquisite su tanti campi in Italia hanno contribuito in maniera importante alla mia formazione come tecnico. Ho lavorato spesso con atleti giovani e uno degli obiettivi sarà quello di formare un gruppo di giocatori che possa essere la base della Nazionale Italiana Seven nei prossimi anni. Ho imparato molto, sul campo e fuori, durante la mia esperienza come assistente allenatore di Andy Vilk che ha sempre dispensato consigli preziosi di cui ho fatto tesoro. Non vedo l’ora di poter iniziare questa nuova avventura sul campo” ha sottolineato Mazzantini.

Leggi tutto...
 
RUGBY WORLD CUP 7S QUALIFIER: L'ITALSEVEN MASCHILE FERMA AI QUARTI LA CORSA VERSO SUDAFRICA 2022 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 17 Luglio 2022 17:56

 

italseven maschile bucarest 2022Bucarest (Romania) – Si ferma ai quarti di finale il cammino dell’Italseven Maschile al Rugby World Cup 7s Qualifier di Bucarest.

Gli Azzurri guidati da Andy Vilk, dopo aver concluso il Girone A nella tarda mattinata odierna contro l’Irlanda che si è imposta per 14-5 in un incontro molto equilibrato (meta italiana di Douglas Matthias), nei quarti di finale sono stati superati 24-7 (meta di Antl trasformata da Cozzi) dalla Germania – fermando la propria corsa verso Sudafrica 2022 - in un incontro dove i tedeschi sono riusciti a sfruttare le occasioni in proprio favore.

“Complimenti alla Germania per la qualificazione. I punti di incontri sono stati fondamentali nell’ultimo match e sono stati bravi a sfruttare le occasioni in loro favore. L’Italia ha dimostrato di non mollare mai e credere nelle sue capacità. Questo è un segnale della crescita mostrata dai ragazzi durante i raduni estivi riuscendo ad essere competitivi contro una delle squadre migliori nel rugby seven” ha dichiarato Andy Vilk, Responsabile Tecnico dell’Italseven Maschile.

Leggi tutto...
 
RUGBY WORLD CUP 7s QUALIFIER: I RISULTATI DELL'ITALSEVEN MASCHILE E FEMMINILE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 16 Luglio 2022 20:20

 

cioffi portogallo seven 2022Bucarest (Romania) – Due vittorie in altrettante partite per l’Italseven Maschile nella fase a gironi al torneo di qualificazione – in calendario a Bucarest – per la Rugby World Cup 7s 2022.

Gli Azzurri guidati da Andy Vilk nella gara d’esordio hanno superato 14-5 il Portogallo con le mete di capitan Cioffi e Cozzi trasformate da Montemauri e lo stesso Cozzi. Nella seconda partita contro la Polonia l’Italia riesce a mostrare il proprio gioco riuscendo a controllare il match imponendosi 21-10 grazie alle mete di Bruno, Montemauri e Foroncelli trasformate da Montemauri (le prime due) e Cozzi. Nella giornata di domani il match contro l’Irlanda – che ha chiuso la giornata odierna con due successi – alle 13.20 italiane chiuderà il girone A.

Leggi tutto...
 
ITALSEVEN MASCHILE E FEMMINILE DOMANI A BUCAREST PER LE QUALIFICAZIONI ALLA RUGBY WORLD CUP PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 15 Luglio 2022 14:42

vilk romaBucarest (Romania) – Manca un giorno al calcio d’inizio del Rugby World Cup7s Qualifier che a Bucarest vedrà protagonisti sul campo le Nazionali Seven Italiane Maschili e Femminili.

Quattro i posti in palio – per ogni competizione – per il Mondiale in programma in Sudafrica nel settembre 2022. Gli Azzurri guidati da Andy Vilk – inseriti nel Gruppo A – nella fase a gironi affronteranno Portogallo, Polonia e Irlanda. Le Azzurre – sotto la guida tecnica di Diego Saccà – sfideranno nel Girone B il Belgio, l’Inghilterra e le padrone di casa della Romania.

“I due tornei di avvicinamento a questo appuntamento ci hanno dato indicazioni importanti verso le Qualificazioni ai Mondiali. La difesa e la voglia di non mollare mai sono le nostre caratteristiche peculiari. Abbiamo grandi aspettative in vista del prossimo torneo: ce la metteremo tutta per strappare uno dei quattro posti in palio per il Mondiale. Proveremo a conquistare questo traguardo per noi e tutte le persone che negli anni hanno lavorato con questo gruppo” ha sottolineato Massimo Cioffi, capitano dell’Italseven Maschile.

“E’ un gruppo in crescita, sia a livello tecnico che umano. Dopo alcuni raduni insieme abbiamo iniziato a costruire qualcosa di importante e il torneo di Zagabria ha confermato quanto visto inizialmente. Ho vissuto gare importanti e il prossimo evento sarà come una finale: dentro o fuori. Dovremo cercare di partire con il piede giusto. Sono molto concentrata e spero di poter trasmettere la giusta energia alle mie compagne, focalizzandoci sui nostri obiettivi” ha dichiarato Francesca Sberna, capitano dell’Italseven Femminile.

CLICCA QUI PER IL CANALE YOUTUBE FIR E LE INTERVISTE DEI CAPITANI DELL'ITALSEVEN

Entrambi i tornei saranno trasmessi in diretta su rugbyeurope.tv.

Questo il calendario della fase a Gironi dell’Italseven Maschile (tutti gli orari sono italiani):

Girone A – 16.07.22

Italia v Portogallo ore 12.58

Italia v Polonia ore 19.58

17.07.22

Irlanda v Italia ore 13.20

Questo il calendario della fase a Gironi dell’Italseven Femminile (tutti gli orari sono italiani):

Girone B – 16.07.22

Belgio v Italia ore 9.44

Inghilterra v Italia ore 17.06

17.07.22

Italia v Romania ore 9.44

 


Pagina 1 di 68

banner-community-fir