Cookie Consent by Free Privacy Policy website
Italia Femminile
NAZIONALE FEMMINILE, DI GIANDOMENICO DOPO ITAvENG: 'MANCATO IL GIUSTO APPROCCIO ALLA GARA' PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 03 Aprile 2022 18:48

DSC 0937 3b8ef9e1-3596-4ec9-8e5a-06c17c35d155 20220403032608Parma – Si è concluso con una netta sconfitta (0-74) il secondo incontro delle Azzurre nel Tiktok Women’s Six Nations 2022, giocato oggi pomeriggio allo Stadio S. Lanfranchi di Parma contro le Campionesse in carica dell’Inghilterra:

CLICCA QUI PER LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE

Andrea Di Giandomenico, Capo Allenatore Nazionale femminile:

“Che l’Inghilterra fosse una grande squadra lo sapevamo, ma anche noi vorremmo esserlo, per cui questo non deve essere un alibi o una scusa. Oggi non siamo riusciti ad esprimere nulla del nostro gioco, ma il bello dello sport è che dopo una partita ne viene subito un’altra che ci permette di reagire e ripartire. Sarà una bella sfida riuscire a dimostrare quello che non si è visto oggi, è mancato il giusto approccio alla gara”.

Manuela Furlan, Capitano Azzurro:

“Con grandi squadre come la Francia o l’Inghilterra non puoi permetterti di entrare con l’atteggiamento sbagliato. Dobbiamo ripartire da questi 74 punti, una grossa lezione che ci deve riportare coi piedi per terra fin da subito. La sfida che andremo ad affrontare in casa dell’Irlanda sarà altrettanto impegnativa, ma abbiamo il dovere il reagire e metterci immediatamente a lavoro per ritrovare fiducia nel nostro gioco”.

Nel prossimo turno le Azzurre affronteranno l’Irlanda al Musgrave Park di Cork domenica 10 aprile – kick off alle ore 18 (ITA)

Parma, Stadio Sergio Lanfranchi – domenica 3 aprile

TikTok Women’s Six Nations, II giornata
Italia v Inghilterra 0-74
Marcatrici: p.t. 4’ m. McKenna tr Harrison (0-7), 15’ m. Thompson (0-12), 21’ m. Davies (0-17), 28’ m. Brown tr Harrison (0-24), 35’ m. Kabeya tr Harrison (0-31); s.t. 42’ m. Thompson (0-36), 49’ m. Fleetwood (0-41), 53’ m. Bern tr Harrison (0-48), 64’ m. Sing tr Rowland (0-55), 68’ m. Scarratt tr Rowland (0-62), 75’ m. McKenna tr Rowland (0-69), 80’ m. Thompson
Italia: Ostuni Minuzzi, Muzzo (56’ Furlan), Sillari, Rigoni, Magatti, Madia, Stefan (56’ Barattin), Giordano (Cap), Locatelli (56’ Fedrighi), Sberna (43’ Veronese), Duca, Tounesi (74’ D’Incà), Gai (65’ Seye), Bettoni (35’ Vecchini), Maris (62’ Barro)
all. Di Giandomenico
Inghilterra: Kildunne (62’ Sing), Thompson, Aitchison (67’ Scarratt), Rowland, McKenna, Harrison, Hunt (57’ Packer), Cleall (67’ Hunter), Kabeya (40’ Fleetwood), Matthews, Ward, Galligan, Brown (52’ Bern), Davies (52’ Powell), Cornborough (52’ Muir)
all. Middleton
TikTok Player of the Match: Natasha Hunt (Inghilterra)
arb. Hollie Davidson (Scozia)
Calciatrici: Zoe Harrison (Inghilterra) 4/5; Helena Rowland (Inghilterra) 4/7
Note: 
Terreno in perfette condizioni. Cielo parzialmente coperto. Temperatura 12°. Spettatori 1.700. Esordio con l’Italdonne per Francesca Barro.
Cartellini: 71’ cartellino giallo a Beatrice Rigoni (Italia)

 
TIKTOK WOMEN'S SIX NATIONS, L'INGHILTERRA DOMINA AL LANFRANCHI E SI IMPONE 74-0 SULLE AZZURRE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 03 Aprile 2022 17:11

Italia Inghilterra Vecchini

[Vecchin in azione al Lanfranchi contro le Red Roses - Getty Images/FIR]

TIKTOK WOMEN’S SIX NATIONS, L’INGHILTERRA DOMINA AL LANFRANCHI E SI IMPONE 74-0 SULLE AZZURRE

Parma – Un’Inghilterra solida e concreta raccoglie allo Stadio Lanfranchi di Parma altri cinque punti preziosi che la confermano al primo posto del TikTok Women’s Six Nations.

Termina sul 0-74 il secondo turno del torneo con le Azzurre che fanno fatica trovare continuità nel loro gioco, complice la grande e costante pressione offensiva delle Red Roses che al 28’ trovano già il punto di bonus.

Il primo tempo si chiude sullo 0-31 per le rivali in maglia bianca che si mostrano padrone delle percentuali di possesso e territorio, pur concedendo quattro calci di punizione. Sono invece sei i falli commessi nella prima frazione di gioco da Giordano e compagne che si affacciano nei 22 avversari solamente al 5’ e al 38’, senza però trovare punti.

Il XV di coach Middleton apre le danze al 4’ con la meta alla bandierina di McKenna e si ripeterà al 15’ con l’altra ala Thompson. Al 21’ arriva la marcatura da touche della tallonatrice Davies, al 28’ quella del n° 3 Brown e al 35’ la carica vincente del flanker Kabeya.

Nella ripresa l’inerzia del match continua a sorridere alle Inglesi, il cui dominio territoriale nella metà campo offensiva si fa ancora più schiacciante. Le britanniche sono padrone di ogni aspetto del gioco e confezionano altre sette mete prima del triplice fischio finale.

Giornata di festa comunque per le Azzurre che celebrano il debutto in nazionale di Francesca Barro di fronte ai 1.700 tifosi amici del Lanfranchi.

Domenica 10 aprile l’Italdonne sarà di scena al Musgrave Park di Cork per il 3° turno del TikTok Women’s Six Nations contro l’Irlanda, reduce dalla sconfitta 40-5 in casa della Francia.

Parma, Stadio Sergio Lanfranchi – domenica 3 aprile
TikTok Women’s Six Nations, II giornata
Italia v Inghilterra 0-74

Marcatrici: p.t. 4’ m. McKenna tr Harrison (0-7), 15’ m. Thompson (0-12), 21’ m. Davies (0-17), 28’ m. Brown tr Harrison (0-24), 35’ m. Kabeya tr Harrison (0-31); s.t. 42’ m. Thompson (0-36), 49’ m. Fleetwood (0-41), 53’ m. Bern tr Harrison (0-48), 64’ m. Sing tr Rowland (0-55), 68’ m. Scarratt tr Rowland (0-62), 75’ m. McKenna tr Rowland (0-69), 80’ m. Thompson
Italia: Ostuni Minuzzi, Muzzo (56’ Furlan), Sillari, Rigoni, Magatti, Madia, Stefan (56’ Barattin), Giordano (Cap), Locatelli (56’ Fedrighi), Sberna (43’ Veronese), Duca, Tounesi (74’ D’Incà), Gai (65’ Seye), Bettoni (35’ Vecchini), Maris (62’ Barro)
all. Di Giandomenico
Inghilterra: Kildunne (62’ Sing), Thompson, Aitchison (67’ Scarratt), Rowland, McKenna, Harrison, Hunt (57’ Packer), Cleall (67’ Hunter), Kabeya (40’ Fleetwood), Matthews, Ward, Galligan, Brown (52’ Bern), Davies (52’ Powell), Cornborough (52’ Muir)
all. Middleton
TikTok Player of the Match: Natasha Hunt (Inghilterra)
arb. Hollie Davidson (Scozia)
Calciatrici: Zoe Harrison (Inghilterra) 4/5; Helena Rowland (Inghilterra) 4/7
Note:
Terreno in perfette condizioni. Cielo parzialmente coperto. Temperatura 12°. Spettatori 1.700. Esordio con l’Italdonne per Francesca Barro.

Cartellini: 71’ cartellino giallo a Beatrice Rigoni (Italia)

 
ITALDONNE, LA CONFERENZA STAMPA DEL CAPITANO ELISA GIORDANO PRIMA DI ITAvENG PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 02 Aprile 2022 13:15

DSC 0268 d30f9512-c626-424a-b5cf-569a16875ec5 20220402020812Parma – Una giornata tipicamente primaverile ha fatto da cornice al Captain’s run della Nazionale femminile, in campo stamattina allo Stadio Sergio Lanfranchi di Parma alla vigilia di Italia v Inghilterra, secondo turno del Tiktok Women’s Six Nations 2022 – kick off domenica 3 aprile ore 16, diretta Sky Sport Arena e streaming NOW dalle ore 15.50.

“Guidare le mie compagne in casa è un onore e una grandissima emozione, spero di incanalare al meglio questa energia durante il match’, esordisce il Capitano Elisa Giordano.

‘Le inglesi sono obiettivamente molto forti, sia a livello fisico che tecnico: noi dovremo essere in grado di fare dei loro punti deboli i nostri punti di forza, ad esempio portando al largo la palla e giocando al meglio delle nostre possibilità. Giocare con Francia e Inghilterra a inizio Torneo è un’ottima occasione per rodare e consolidare la squadra'

E conclude: ‘Pensare che le Red roses siano invincibili non è la mentalità giusta per affrontare la partita: noi scendiamo in campo per divertirci e per dimostrare che sappiamo giocare a rugby’.

CLICCA QUI PER LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE DI ELISA GIORDANO

Italia v Inghilterra
Parma, Stadio S. Lanfranchi – domenica 3 aprile ore 16
Tiktok Women’s Six Nations 2022, II giornata – diretta Sky Sport Arena e NOW dalle 15.50

Italia: Ostuni Minuzzi; Muzzo; Sillari; Rigoni; Magatti; Madia; Stefan; Giordano (C); Locatelli; Sberna; Duca; Tounesi; Gai; Bettoni; Maris

A disposizione: Vecchini; Barro; Seye; Fedrighi; Veronese; Barattin; D’Incà; Furlan

All. Di Giandomenico

Inghilterra: Kildunne; Thompson; Aitchison; Rowland; McKenna; Harrison; Hunt; Cleall; Kabeya; Matthews; Ward; Galligan; Brown; Davies; Cornborough


A disposizione: Powell; Muir; Bern; Hunter; Fleetwood; Packer; Scarratt; Sing

All. Middleton

Arb. Kate Roche

 
NAZIONALE FEMMINILE: LA FORMAZIONE IN CAMPO DOMENICA CON L'INGHILTERRA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 01 Aprile 2022 13:11

Formazione TestineParma – Secondo appuntamento nel Tiktok Women’s Six Nations 2022 per le Azzurre, che domenica 3 aprile (kick off alle ore 16, diretta Sky Sport Arena e NOW) affronteranno l’Inghilterra allo Stadio S. Lanfranchi di Parma, già ‘casa’ della Nazionale femminile in occasione del Torneo di qualificazione alla prossima Rugby World Cup, svoltosi lo scorso settembre.

Qui le informazioni relative al ticketing

Il Capo Allenatore Andrea Di Giandomenico ha diramato la lista delle atlete per il primo incontro domestico di Italdonne, contro l’Inghilterra che si è aggiudicata tutti e quindici gli scontri diretti nel Torneo

‘Dopo una prestazione per alcuni aspetti soddisfacente contro la Francia, abbiamo un’ulteriore occasione di metterci alla prova con una grande squadra – dichiara Di Giandomenico: ‘Prosegue il percorso di sviluppo del nostro gioco, ci siamo posti come obiettivo una maggiore accuratezza e la capacità di sfruttare al meglio le occasioni che il campo ci presenterà. Sarà fondamentale vincere la battaglia sul territorio e le sfide connesse alle aree del contatto, aspetti su cui le Red Roses sono molto sfidanti. La condizione delle ragazze è ottima, le scelte rientrano nella volontà di dare la possibilità alle atlete nella rosa di misurarsi con avversarie di altissimo livello’.

Elisa Giordano torna a guidare sul campo l'Italdonne con i gradi di capitano. Confermato tutto il reparto degli avanti che rimane invariato rispetto alla partita con la Francia. Chiavi della mediana affidate a Stefan-Madia, mentre Beatrice Rigoni ritorna a ricoprire il ruolo di primo centro. Vittoria Ostuni Minuzzi sostituisce Furlan – a disposizione – come estremo. Pronta a subentrare dalla panchina Beatrice Veronese che rientra nel gruppo, mentre Francesca Barro è l'unica atleta esordiente inserita in lista gara.

Domani alle ore 14 la conferenza stampa pre partita del Capitano Elisa Giordano, sulla pagina Facebook e il canale YouTube FIR

La formazione in campo domenica con l’Inghilterra:

15 Vittoria Ostuni Minuzzi (10 caps)
14 Aura Muzzo (21 caps)
13 Michela Sillari (64 caps)
12 Beatrice Rigoni (50 caps)
11 Maria Magatti (39 caps)
10 Veronica Madia (26 caps)
9 Sofia Stefan (63 caps)
8 Elisa Giordano (C) (50 caps)
7 Isabella Locatelli (29 caps)
6 Francesca Sberna (7 caps)
5 Giordana Duca (25 caps)
4 Sara Tounesi (19 caps)
3 Lucia Gai (77 caps)
2 Melissa Bettoni (65 caps)
1 Gaia Maris (7 caps)

A disposizione:

16 Vittoria Vecchini (4 caps)
17 Francesca Barro - esordiente
18 Sara Seye (3 caps)
19 Valeria Fedrighi (29 caps)
20 Beatrice Veronese (7 caps)
21 Sara Barattin (102 caps)
22 Alyssa D’Incà (5 caps)
23 Manuela Furlan (82 caps)

La formazione inglese:

15. Ellie Kildunne (Harlequins, 19 caps)
14. Lydia Thompson (Worcester Warriors, 50 caps)
13. Holly Aitchison (Saracens, 5 caps)
12. Helena Rowland (Loughborough Lightning, 11 caps)
11. Sarah McKenna (Saracens, 39 caps)
10. Zoe Harrison (Saracens, 34 caps)
9. Natasha Hunt (Gloucester-Hartpury, 55 caps)
8. Poppy Cleall (C; Saracens, 51 caps)
7. Sadia Kabeya (Loughborough Lightning, 2 caps)
6. Alex Matthews (Worcester Warriors, 46 caps)
5. Abbie Ward (Bristol Bears, 51 caps)
4. Rosie Galligan (Harlequins, 2 caps)
3. Shaunagh Brown (Harlequins, 24 caps)
2. Lark Davies (VC; Loughborough Lightning, 36 caps)
1. Vickii Cornborough (Harlequins, 65 caps)

A disposizione:

16. Connie Powell (Gloucester-Hartpury, 2 caps)
17. Maud Muir (Wasps, 5 caps)
18. Sarah Bern (Bristol Bears, 41 caps)
19. Sarah Hunter (Loughborough Lightning, 131 caps)
20. Vicky Fleetwood (Saracens, 79 caps)
21. Lucy Packer (Harlequins, 2 caps)
22. Emily Scarratt (Loughborough Lightning, 97 caps)
23. Emma Sing (Gloucester-Hartpury, 1 cap)

Questo il calendario delle partite dell’Italia:

II giornata – 3.04.22 – Parma, Stadio S. Lanfranchi – Ore 16 CEST
Italia v Inghilterra

III giornata – 10.04.22 – Cork, Musgrave Park – Ore 18 CEST
Irlanda v Italia

IV giornata – 23.04.22 – Parma, Stadio S. Lanfranchi – Ore 20.20 CEST
Italia v Scozia

V giornata – 30.04.22 – Cardiff, Arms Park – Ore 13 CEST
Galles v Italia

 


Pagina 7 di 146

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

TikTok 6 NATIONS 2022 FEMMINILE

FRANCIA VS ITALIA

France

DOM 27 mar 

39 - 6
grenoble
Ore 16.00 CET

Italy

ITALIA VS INGHILTERRA

Italy

DOM 3 apr 
0 - 74
parma
Ore 16.00 CET

England

IRLANDA VS ITALIA

Ireland

DOM 10 APR 
29 - 8
CORK
Ore 18.00 CET

italy

ITALIA VS SCOZIA

Italy

SAB 23 APR 
0 - 0
PARMA
Ore 20.20 CET

Scotland

GALLES VS ITALIA

Wales

SAB 30 APR 
0 - 0
cardiff
Ore 13.00 CET

Italy
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

Banner 300x150

banner-ticketing-2021

banner sitofederugby

community-fir