Italia


ITALRUGBY, BELLINI: "CONTRO IL GALLES PARTITA DURA. ADESSO TESTA ALLA FRANCIA" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 02 Febbraio 2020 12:40

bellini minozziCardiff (Galles) – Mattinata di recupero tra palestra e piscina per la Nazionale Italiana Rugby dopo il match d’esordio al Guinness Sei Nazioni 2020 vinto dai campioni in carica del Galles. Nel primo pomeriggio odierno – alle 15.05 – gli Azzurri si sposteranno verso Parigi dove inizieranno la preparazione verso il secondo match del torneo in programma domenica 9 febbraio allo Stade de France contro i padroni di casa della Francia.

“E’ stata una partita dura che ci è scivolata dalle mani. C’è tanto rammarico. Vogliamo rifarci, è scontato. Con Franco stiamo lavorando duro – ha dichiarato Mattia Bellini – e oggi meritavamo qualcosina in più. Analizzeremo in modo minuzioso la partita nei prossimi giorni”.

Leggi tutto...
 
ITALRUGBY, SMITH: "DURA LEZIONE CONTRO IL GALLES. IMPORTANTE ANALISI VIDEO NEI PROSSIMI GIORNI" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 01 Febbraio 2020 20:52

smith franco gennaio2020Cardiff (Galles) – Termina con un 42-0 in favore del Galles il primo match al Guinness Sei Nazioni dell’Italrugby che al Principality Stadium di Cardiff è stata superata dai campioni in carica del torneo.

“Ci sono state buone cose da parte nostra – ha dichiarato Franco Smith – ma è innegabile che abbiamo commesso degli errori. Dobbiamo sfruttare al meglio le occasioni a nostro favore. Nei punti di incontro abbiamo perso troppo spesso la palla, fattore che deve cambiare nelle prossime partite. Abbiamo giocato contro una delle migliori squadre in questa competizione, se non la più forte. Hanno meritato la vittoria. Adesso con l’analisi video della partita nella prossima settimana possiamo andare a correggere alcuni errori. E’ una dura lezione, ma ci sono anche cose positive”.

“Abbiamo creato spazio per le ali, mosso bene la palla senza concretizzare. I ragazzi stanno assimilando gli schemi step by step. Il Galles con Pivac ha già giocato contro i Barbarians, questa per noi è la prima partita insieme”.

“Nel rugby in Italia alla base c’è un gran lavoro. Ci sono tanti giocatori interessanti. Non è una scusante, ma oggi abbiamo giocato contro una squadra che è arrivata nella semifinale del Mondiale. Sono convinto che questo gruppo in futuro può dire la sua” ha dichiarato Smith.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA CONFERENZA DI SMITH E BIGI

“La squadra ha lavorato duro in campo. I due esordienti hanno fanno una partita di sostanza. Abbiamo concesso qualche calcio piazzato di troppo. Avremo a disposizione la prossima settimana per valutare cosa non ha funzionato e cercare di cambiare direzione” ha sottolineato Luca Bigi, capitano azzurro.

 
ITALRUGBY, BIGI: "GALLES SQUADRA SOLIDA. FOCUS SUL NOSTRO GIOCO" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 31 Gennaio 2020 19:21

 

captains run italiagalles 2020Cardiff (Galles) – Una giornata nuvolosa ha accompagnato la Nazionale Italiana Rugby verso l’ingresso al Principality Stadium di Cardiff che nella giornata di domani sarà teatro dell’esordio dell’Italia al Guinness Sei Nazioni 2020 alle 14.15 locali (15.15 italiane) per affrontare i padroni di casa del Galles, match che sarà trasmesso in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terreste.

Su un campo in perfette condizioni gli Azzurri hanno svolto il classico allenamento di rifinitura in vista del match contro i campioni in carica del torneo. “Affronteremo una squadra solida – ha dichiarato Luca Bigi nella sua prima conferenza stampa pre-gara da capitano della Nazionale – sia in attacco che in difesa. Fisicità e cinismo sono due delle loro doti peculiari”. Punti deboli del Galles? E’ importante che ci focalizziamo su noi stessi seguendo il nostro piano di gioco”.

Leggi tutto...
 
1° TURNO GUINNESS SEI NAZIONI 2020 DEBUTTA RUGBY SOCIAL CLUB FUORI CLASSIFICA! PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 31 Gennaio 2020 12:08

 

dmax logoSABATO 1^ FEBBRAIO DALLE 15:00  “GALLES-ITALIA” e “IRLANDA-SCOZIA”

 DOMENICA 2 FEBBRAIO DALLE 15:45 “FRANCIA-INGHILTERRA”

TUTTO IN DIRETTA IN ESCLUSIVA SU DMAX CANALE 52 E IN LIVE STREAMING SU DPLAY

Il più blasonato torneo di rugby al mondo, il Guinness Sei Nazioni 2020, accende gli animi degli appassionati con le sfide tra le sei squadre Nazionali europee più forti. Come sempre è DMAX canale 52 ad offrire, settimana dopo settimana, tutte le partite del Sei Nazioni Maschile, disponibili sia in tv che in streaming sulla piattaforma Dplay.

Si parte sabato 1° febbraio in collegamento dalle 15:00 per il match di apertura del torneo: “GALLES-ITALIA”, in diretta dal Principality Stadium di Cardiff, con gli Azzurri guidati dall’esordiente CT Franco Smith ad aprire le danze. Subito dopo, si gioca il match “IRLANDA-SCOZIA” (calcio d’inizio alle 17:45) mentre domenica 2 febbraio alle 15:45 parte il collegamento Dmax per “FRANCIA-INGHILTERRA”.

Confermati i professionisti di sempre che da sette anni seguono e raccontano il rugby su Dmax: gli assi storici Antonio Raimondi e Vittorio Munari, ad aprire i collegamenti direttamente dagli stadi e curare telecronache e commenti tecnici, e la coppia di esperti Daniele Piervincenzi e Paul Griffen che quest’anno sono protagonisti del nuovo format “RUGBY SOCIAL CLUB – FUORI CLASSIFICA!”, il “dietro le quinte” sulle squadre, le tifoserie, le rispettive rivalità e tradizioni, che traghetta lo spettatore da una partita all’altra nelle giornate di gara doppia.

Spazio anche al Sei Nazioni Femminile grazie al canale Eurosport che trasmette tutti i match dell’Italdonne: domenica 2 febbraio alle 13:50 c’è “GALLES-ITALIA”, tutti gli altri match in rosa in streaming su Eurosport Player.

Prossimo appuntamento con gli Azzurri di Smith domenica 9 febbraio su Dmax per la sfida contro la Francia.

 

 
ITALIA, SMITH: "ABBIAMO UN EQUILIBRIO TRA RINNOVAMENTO E GIOCATORI DI ESPERIENZA" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 30 Gennaio 2020 19:44

smith franco gennaio2020Cardiff (Galles) – Primo annuncio della formazione da Capo Allenatore dell’Italia per Franco Smith. Il tecnico sudafricano, al termine dell’allenamento mattutino odierno, ha incontrato i giornalisti presenti discutendo sulle sue scelte relativamente al XV che scenderà in campo sabato 1 febbraio al Principality Stadium di Cardiff contro il Galles alle 14.15 locali (15.15 italiane), partita che sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

“Ci sono giocatori infortunati in quel ruolo, come Campagnaro – ha dichiarato l’allenatore azzurro relativamente alla scelta di schierare Carlo Canna come centro – ma questa è una opportunità  per valutare meglio i giocatori a mia disposizione. Carlo sta giocando una buona stagione con le Zebre e merita una opportunità. Avremo un doppio playmaker in campo, decisione in linea con il nostro piano di gioco”.

Leggi tutto...
 


Pagina 8 di 447
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito