Italia


SUDAFRICA, ANNUNCIATA LA FORMAZIONE PER LA SFIDA DECISIVA CON L’ITALIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 01 Ottobre 2019 05:10

dejaferrwcrsa“MASSIMO RISPETTO PER IL PACK AZZURRO, QUESTA PARTITA E’ LA PIU’ IMPORTANTE”

Shizuoka (Giappone) – Rassie Erasmus, responsabile tecnico del Sudafrica, ha ufficializzato oggi la formazione degli Springboks che affronterà l’Italia venerdì 4 ottobre a Shizuoka nella terza giornata della Pool B della Rugby World Cup (ore 18.45 locali, 11.45 in Italia, diretta Rai Sport 2).

L’incontro, il quindicesimo di sempre tra le due nazionali, segna una tappa cruciale nel Mondiale degli Azzurri e degli Springboks, con la vincente che metterà in cassaforte il passaggio ai quarti di finale della rassegna iridata giapponese.

Leggi tutto...
 
ITALRUGBY, ZANI: "ESORDIO AL MONDIALE E' IL FRUTTO DI TANTI SACRIFICI IN CARRIERA" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 30 Settembre 2019 12:01

zani inno 2019Shizuoka (Giappone) –Nuova giornata di lavoro tra campo e palestra per la Nazionale Italiana Rugby che prosegue la preparazione alla sfida contro il Sudafrica in calendario venerdì 4 ottobre alle 18.45 locali (11.45 italiane) allo Shizuoka Stadium Ecopa, partita valida per la terza giornata del Girone B alla Rugby World Cup che sarà trasmessa in diretta su Rai 2.

“Sarà una partita molto dura – ha commentato Federico Zaniche stiamo preparando nel migliore dei modi. Il Sudafrica è una squadra molto fisica che già nella prima giornata ha mostrato le proprie qualità nonostante la sconfitta contro gli All Blacks. L’attenzione dovrà essere molto alta dall’inizio alla fine della partita cercando di non concedere nulla: contro questo tipo di squadre ogni errore potrebbe incidere sul match”.

Leggi tutto...
 
SUDAFRICA v ITALIA, DALLA PRIMA VOLTA ALL'OLIMPICO ALL'IMPRESA DI FIRENZE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 30 Settembre 2019 03:06

 

fotosportit 50200 prRoma – La prima volta fu all’Olimpico di Roma, pochi mesi dopo lo scatto di una delle foto simbolo del XX secolo – Nelson Mandela che consegna la Webb Ellis Cup a Francois Pienaar – era stata scattata: l’Italia riceveva nella Capitale i neo-campioni del mondo, quel Sudafrica capace alla prima partecipazione iridata di fermare gli All Blacks di Jonah Lomu.

In un rugby che si affaccia sul professionismo, il primo test-match tra gli Azzurri e gli Springboks terminò 21-40: era il 12 novembre e, per un’ora di gioco, l’Italrugby tenne testa ai Campioni del Mondo. A scavare il solco, negli ultimi venti minuti, il piede implacabile di Stransky e due mete di Pienaar e del centro Le Roux.

Leggi tutto...
 


Pagina 6 di 723

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

banner sitofederugby

keep_rugby_clean
 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito