Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

Italia
Italia


MONDIALI 2019, LA NAMIBIA QUALIFICATA NEL GIRONE DELL'ITALIA PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Saturday, 18 August 2018 19:05
There are no translations available.

Nam

 

Windhoek (Namibia) –Un solo posto rimane da assegnare nella Pool B della Rugby World Cup giapponese dell’anno prossimo dopo che questo pomeriggio, a Windhoek, la Namibia si è aggiunta ai Campioni del Mondo in carica della Nuova Zelanda, il Sudafrica e l’Italia superando per 53-28 il Kenya davanti al pubblico di casa.

Il successo nel derby africano ha dato alla Namibia, oltre all’accesso alla rassegna iridata del 2019 in Giappone, anche il successo nella Gold Cup africana, la principale manifestazione continentale.

Le speranze keniane di raggiungere per la prima volta il Mondiale, comunque, restano vive: con il secondo posto conquistato alle spalle dei namibiaini, il Kenya si è garantito l’accesso al girone di ripescaggio in programma il prossimo novembre in Francia insieme a Canada, Germania e  Hong Kong. La vincente del girone di ripescaggio sarà la ventesima e ultima squadra a partecipare ai Mondiali 2019, inserita a sua volta nella Pool B.

La Namibia affronterà l’Italia nella prima giornata della Pool B, il 22 settembre 2019 all’Hanazono Rugby Stadium di Higashiosaka City.  

 

 
LUCIANO ORQUERA ANNUNCIA IL RITIRO DAL RUGBY GIOCATO PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Tuesday, 24 July 2018 20:58
There are no translations available.

 

fotosportit 34500 pr

Nizza (Francia) – Dopo tre stagioni nelle serie minori francesi e con alle spalle 48 caps e 154 punti realizzati con la maglia azzurra di Italrugby – settimo alltime – l’ex numero dieci della Nazionale Italiana Rugby Luciano Orquera appende le scarpe da gioco al chiodo.

Prossimo ai trentasette anni, il mediano d’apertura italo-argentino ha conquistato la passata stagione la promozione in Federale 1 con la maglia dello Stade Nicois, l’ultimo traguardo di una carriera di alto livello sia con le maglie dei Club che ha rappresentato sia a livello internazionale.

Read more...
 
ITALRUGBY, SCOMPARSO GIANNI RICCARDI: ERA L’AZZURRO 142 PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Saturday, 21 July 2018 15:36
There are no translations available.

 

ED80B86A-EA8A-4319-BEE4-A4B5DAACA70CBrescia - Il Presidente Alfredo Gavazzi e tutto il Consiglio Federale, certi di interpretare i sentimenti dell’intero movimento rugbistico, esprimono la propria tristezza per la scomparsa di Gianni Riccardi.

L’Azzurro numero 142 si è spento oggi a Brescia all’età di 90 anni. Era nato il 19 marzo del 1928.

Seconda linea del Rugby Brescia negli Anni ‘50 e ‘60, considerato da avversari e compagni un autentico gentiluomo dentro e fuori dal campo, Riccardi era stato uno dei primi italiani a calcare l’erba di Twickenham con la maglia del Resto d’Europa. 

La sua carriera internazionale si concentra tra il Marzo del 1955 - esordio in Coppa Europa a Milano contro la Germania Ovest - e l’aprile del 1956 quando a Praga era sceso in campo contro la Cecoslovacchia.

Alla famiglia Riccardi vanno le condoglianze del Presidente, del Consiglio e di tutto il rugby italiano.

 

 
  • «
  •  Start 
  •  Prev 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  8 
  •  9 
  •  10 
  •  Next 
  •  End 
  • »


Page 1 of 610

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

Banner Sito Federugby

keep_rugby_clean
 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito