Italia


ITALIA, IN CASA I CATTOLICA TEST MATCH CON SCOZIA E FIJI IL 14 E 21 NOVEMBRE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 10 Settembre 2020 10:28

 

AutumnNationsCupLogoLE SFIDE AZZURRE DI NOVEMBRE PARTE DELLA NUOVA AUTUMN NATIONS CUP 2020

Dublino - Il Sei Nazioni unitamente alle Federazioni membre ha annunciato oggi i dettagli della Autumn Nations Cup, una nuova e innovativa competizione che si disputerà lungo quattro settimane tra il 13 novembre e il 6 dicembre.

L’Autumn Nations Cup sarà un torneo ad otto squadre, con Fiji e Georgia che si uniranno alle Sei Nazioni. 

Negli ultimi mesi, con l’accresciuto impatto della pandemia da COVID-19, è divenuto chiaro che non sarebbe stato possibile svolgere regolarmente la finestra internazionale di novembre a causa delle restrizioni sui viaggi internazionali. 

Leggi tutto...
 
ITALRUGBY, CONCLUSO IL RADUNO DI PARMA. PILAT: "RISPOSTA MOLTO INTERESSANTE DAI GIOCATORI" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 09 Settembre 2020 12:09

pilat troncon smith 2020Parma – Ultimo giorno di lavoro a Parma per la Nazionale Italiana Rugby che nella mattinata odierna ha concluso il raduno in preparazione dei due recuperi del Guinness Sei Nazioni 2020 in calendario sabato 24 ottobre a Dublino contro l’Irlanda e sabato 31 ottobre a Roma contro l’Inghilterra.

Sei giorni intensi per la squadra guidata dal Capo Allenatore dell’Italia – Franco Smith – con gli Azzurri che si sono divisi tra allenamenti in campo, palestra, cura delle skills individuali e riunioni con tutti i componenti dello staff per una preparazione a 360 gradi verso i prossimi impegni internazionali.

Leggi tutto...
 
ITALRUGBY, LA CARICA DI BIGI: "SFRUTTIAMO OGNI OCCASIONE PER LAVORARE INSIEME" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 08 Settembre 2020 15:26

bigi allenamento 2020Parma – Quinto giorno di raduno a Parma per la Nazionale Italiana Rugby che presso gli impianti della Cittadella del Rugby della città ducale prosegue la preparazione verso i due recuperi del Guinness Sei Nazioni 2020 in programma il 24 ottobre a Dublino contro l’Irlanda e il 31 ottobre a Roma contro l’Inghilterra.

Prima parte della mattinata dedicata al lavoro in palestra a cui ha fatto seguito una sessione sul campo con focus sulle skills individuali. Nella seconda parte la rosa guidata dal Capo Allenatore Franco Smith ha svolto un doppio allenamento contrapposto – prima diviso per reparti e successivamente collettivo – con il Valorugby, club che milita nel Peroni TOP12.

Leggi tutto...
 
ITALRUGBY, STEYN: "CURIAMO OGNI DETTAGLIO NEI MINIMI PARTICOLARI" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 07 Settembre 2020 15:00

steyn italia 2020Parma – Doppia seduta di lavoro sul campo per la Nazionale Italiana Rugby che prosegue la preparazione, presso la Cittadella del Rugby di Parma, verso i due recuperi del Guinness Sei Nazioni 2020 in calendario il 24 ottobre a Dublino contro l’Irlanda e il 31 ottobre contro l’Inghilterra a Roma.

Allenamento diviso per reparti nella mattinata con i giocatori che si sono alternati tra campo e palestra – con una parte della sessione dedicata alle skills individuali – mentre nel pomeriggio è previsto allenamento collettivo con tutti i giocatori in campo guidati dal capo allenatore Franco Smith e dallo staff tecnico Azzurro.

“Stiamo lavorando molto – ha dichiarato Braam Steyn, terza linea di Italrugby e Benetton Rugby – per farci trovare pronti verso le partite che ci aspettano a ottobre. Ragionando, il tempo a disposizione non è moltissimo e ogni singolo particolare sarà importante. Il lavoro è curato nei minimi dettagli dentro e fuori dal campo: abbiamo riunioni giornaliere che rappresentano un importante momento di confronto sia per atleti più esperti che per i giocatori che iniziano ad assaporare i raduni della Nazionale per la prima volta”.

Sul doppio confronto tra Benetton e Zebre che ha chiuso la stagione 2019/20 “Con lo staff abbiamo analizzato i due derby di Pro14. Come in tanti aspetti della vita quotidiana, ci sono lati positivi e altri su cui mettere più attenzione per essere più performanti”.

Chiusura sulla presenza di Leonardo Ghiraldini: “E’ un piacere averlo qui in raduno. Sta dando il 100%, come ci ha abituato da sempre nel corso della sua carriera. Atleti del suo calibro, umano e sportivo, possono solo fare bene nel nostro contesto” ha concluso Steyn.

 
ITALRUGBY, ALLAN: "CONCORRENZA NEL RUOLO? IMPORTANTE PER CONTINUARE A CRESCERE" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 05 Settembre 2020 13:12

allan galles 2020Parma – Secondo giorno di lavoro presso la Cittadella del Rugby di Parma per la Nazionale Italiana Rugbgy. Nella mattinata allenamento diviso per reparti per la squadra guidata dal Capo Allenatore Franco Smith che ha diviso il gruppo in avanti e trequarti alternandoli in sedute di lavoro sul campo e palestra.

Nel pomeriggio odierno alle 16 è in programma un nuovo allenamento, collettivo, sempre sul campo delle Zebre. “Sono giorni intensi e abbiamo tanta voglia di fare bene con la maglia della Nazionale. Manca circa un mese e mezzo alla partita con l’Irlanda – ha dichiarato Tommaso Allan, mediano di apertura azzurro e del Benetton Rugby – e tutti noi non vediamo l’ora di poter scendere nuovamente in campo con l’Italia”.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 455
 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito