ITALIA EMERGENTI, BATTUTA LA SELEZIONE EMILIANA 62-7 IN VISTA DELLA NATIONS CUP PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 04 Giugno 2016 18:16

 

ita5

a cura di Pietro Furlotti – Ufficio Stampa Rugby Colorno

Colorno (Parma) - Impostazione diligente dei punti d’incontro, organizzazione solida delle fasi statiche, gioco fluido nei trequarti. La Nazionale Emergenti del responsabile tecnico Carlo Orlandi è scesa in campo quest’oggi sul manto erboso del campo “Maini” di Colorno per un test in vista della preparazione ai tre incontri della Nations Cup in programma a Bucarest dal 9 al 18 giugno.

 

La superiorità nei confronti della Selezione del Comitato Regionale Emilia Romagna è stata evidente fin dai primi minuti quando Negri, che sarà premiato a fine partita come miglior giocatore, schiaccia oltre la linea per due volte in 12’. Gli emiliani tentano timidamente una reazione, ma il buon lavoro svolto dal neo campione d’Italia Marco Silva in ruck non basta ad arginare le azioni abrasive degli azzurri che vanno ancora in meta con di Giulio al 15’e con Conforti al 30’ (Pescetto e Menniti fanno il loro dovere dalla piazzola).

Prima del fischio della prima frazione di gioco segnano ancora Di Giulio e Susio; il piede di Menniti fa il resto. Nella ripresa il ritmo cala leggermente e il caldo si fa sentire.

La prima segnatura arriva al 21’con Menniti, che porta altri 7 punti in cascina grazie anche alla trasformazione. Zanon al 24’ replica. Applausi al 30’ per l’assolo di Lucchin che si carica la Selezione sulle spalle e, con una serie di cambi di passo, trova la breccia nella difesa azzurra, Ceresini trasforma: 52 a 7. Poi arriveranno le mete di Menon e Susio a sancire per l’Italia Emergenti una vittoria mai in discussione.

Nei prossimi giorni gli Azzurri Emergenti affronteranno l’Uruguay il 9 giugno alle 18 locali (17 in Italia), l’Argentina Jaguars il 13 giugno alle 16 (15 in Italia) e chiuderanno la Nations Cup nel match contro la Namibia alle 18 (17 Italia).

 

Colorno (PR), Stadio “Maini”, sabato 4 giugno 2016
incontro non ufficiale
Italia Emergenti – Selezione Crer 62 – 7 (pt 40 – 0)
Marcatori: p.t.
5’m Negri tr Pescetto; 12’m Negri; 15’m Di Giulio tr Pescetto; 30’m Conforti tr Menniti; 33’ m Di Giulio tr Menniti; 39’m Susio tr Menniti; s.t. 21’m Menniti tr Menniti; 24’m Zanon; 30’ m Lucchin tr Ceresini; 34’m Menon; 36’m Susio
Italia Emergenti:
Menniti, Di Giulio, Gabbianelli, E.Lucchin, Susio, Pescetto, Bronzini, Giammarioli, Negri, Conforti, Zanetti, Flammini, Di Stefano, Daniele, Brugnara.

altri entrati: Luus, Tenga, Buonfiglio, Gerosa, Marinaro, Buscema, Nostran, Corazzi, Bettin, Zani, Zanon, Azzolini, Menon, Mori.
All: Orlandi
Selezione Crer: Bronzini, Papa, Castagnoli, Paletta, Balocchi, Ceresini, Boccarossa, De Marco, Manuini, Scalvi, Da Lisca, Borsi, Sito, M.Silva, Lombardi, Icarbone.

altri entrati: Baruffaldi, Copetti, Brandolini, Armantini, Cosi, Lucchin, Apperley.
all: Romagnoli, Ghini. Assistente: Birchall.
Arbitro: Angelucci (LI)
Man of the match: Negri (Nazionale Emergenti)
Calciatori: Pescetto (Nazionale Emergenti) 2/3, Menniti (Nazionale Emergenti) 4/7, Ceresini (Selezione Crer) 1/1

 

 

 
 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito