ITALSEVEN, UNA SOLA VITTORIA NEL PRIMO GIORNO DEL GP DI LIONE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 02 Giugno 2012 19:45

robertsoncalcioRoma – La Nazionale 7s maschile conquista un successo e subisce tre sconfitte nella prima giornata del torneo del GP FIRA di Lione. Per la squadra di Marco De Rossi e Luca Martin, alla prima uscita ufficiale di stagione dopo il Roma Seven di maggio, quattro buone prestazioni che però non ripagano a sufficienza degli sforzi profusi da una squadra giovane e che ha pagato proprio la mancanza di esperienza non riuscendo a gestire i vantaggi conquistati al giro di boa degli incontri.

Battuti dalla Russia per 22-12 nella prima partita della Pool A dopo essere andati in vantaggio al riposo, gli Azzurri hanno disputato la più modesta delle prestazioni giornaliere contro la Germania, battuta 7-0, prima di arrendersi 21-10 al Portogallo e chiudere la giornata tenendo testa sino alla fine al Galles campione del mondo uscendo sconfitti per 12-19.

Domani ultima gara della fase a gironi contro i padroni di casa della Francia, match decisivo per il posizionamento nel tabellone finale ad eliminazione diretta.

Non possiamo parlare di una giornata positiva, i risultati non sono arrivati – spiega il Manager dell’Italseven, Orazio Arancio – ma ci sono sicuramente state ottime cose da parte della squadra. Siamo venuti con una squadra giovane, alle prime esperienze, che ha iniziato a far vedere qualcosa di buono ma che ha sicuramente sbagliato ancora molto a cominciare dalla gestione dei secondi tempi. In ogni caso siamo moderatamente soddisfatti di quanto visto oggi e speriamo di poter chiudere nel migliore dei modi la prima fase contro i francesi domani mattina”.

 
 

banner-newsletter-2020


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito