TRA UNA SETTIMANA VIA ALL'UNDICESIMO ROMA SEVEN PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 11 Maggio 2012 10:35

mischia-italia-brasileRoma - Grande attesa per l’ undicesima edizione del “Roma Seven 2012 International Rugby Sevens Tournament”, il torneo di rugby a sette ormai affermatosi come 1° in Italia, 3° in Europa e 9° al mondo per importanza.

Il 18 e 19 Maggio nella famosa quanto spettacolare cornice dell’Acquacetosa saranno presenti le selezioni nazionali di livello assoluto:

Argentina 7 ( per la prima volta in Italia), Francia 7, Kenia 7, Georgia 7, Ukraina7.

Senza dimenticare il team padrone di casa, l’Italia 7 che darà battaglia per difendere l'onore della Nazione e ambire a conquistare la Roma Seven Cup.

La squadra da battere rimane tuttavia il Roma Seven: i campioni in carica dell’edizione 2011 torneranno a Roma più forti che mai, con un team formato da giocatori spaziali:

i famosissimi All Blacks 7 veri maestri di questa disciplina, gli australiani giocatori che nella storia del rugby a 7 hanno più volte alzato la coppa del mondo e i potentissimi americani che hanno fatto del rugby un’ arte fuori e dentro il campo.

Inoltre scenderanno in campo selezioni ad invito di altissimo livello:

i Felpharma Pacific Isles Invitatation squadra ad inviti con giocatori delle Isole Fiji e Samoa maestri di questo sport, i Kuban Russia, i Geneva Barbarians; i Clandestinos e la Rappresentativa Nazionale dei Vigili del Fuoco.

 

 

Contemporaneamente si svolgerà la 4’ edizione del “Roma Seven Ladies 2012 International Rugby Sevens Tournament”: le New Zealand Maori, trionfatrici del torneo nell’edizione 2010 e 2011, sfideranno le nazionali di Francia 7, Russia7, Ukraina 7, Italia 7, Georgia 7 , Svezia 7, Tukkies Sud Africa e Kazakhsta.

 

 

 

Il Roma Seven 2012, quindi, vedrà in campo gran parte dei giocatori e delle giocatrici più forti del Rugby a 7 mondiale: un’anteprima per quello che dall’edizione di “Rio de Janeiro 2016”, sarà riconosciuto come disciplina olimpica.

.

 

Gli appuntamenti con il rugby Rugby a 7, che anche quest’anno godrà della diretta televisiva sul canale Rai Sport ( partner media con dirette di circa tre ore a partire dalle 22.00 circa) con le fasi finali e la scenografica finalissima in notturna delle ore 23.45, inizieranno mercoledì 16 maggio con il consueto “ welcome city ” al Drunkenship di Campo dei Fiori storico ritrovo della mondanità romana per continuare il giorno seguente con lo spettacolare “ Welcome Party” all’Admiral club di via Villa Severini n.10/12.

 

18 e 19 maggio saranno invece le date in cui i cittadini romani e non, vista l’affluenza di tifosi da svariate parti del globo, potranno assistere alle fasi eliminatorie e le finali che porteranno per l’undicesima volta ad incoronare vincitore il team che si aggiudicherà la Roma Seven Cup.

 

Che la battaglia abbia inizio!

 

 

Venerdì 18 maggio ingresso gratuito.

Sabato 19 maggio prevendita biglietti sul circuito Listicket

(www.listicket.it)

Maggiori info sul sito ufficiale della manifestazione: www.romaseven.com 

 
 

banner-newsletter-2020


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito