Cookie Consent by Free Privacy Policy website
SUMMER SERIES UNDER 20, ROSS VINTCENT CAPITANO PER IL TORNEO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 22 Giugno 2022 10:21

vintcent V wales 6N 2022L’approccio all’esordio contro la Georgia nelle parole del nuovo skipper degli Azzurrini, il pensiero di coach Brunello, la soddisfazone di Jack Ferrari

Treviso – A tre giorni dall’esordio nelle Summer Series, l’Italia di coach Brunello ha scelto il proprio Capitano.

Indisponibile Giacomo “Jack” Ferrari per i postumi dell’intervento chirurgico alla spalla che lo ha escluso dalla competizione, staff e squadra hanno deciso per l’affidamento dell’incarico a Ross Michael Vintcent, collega di reparto del Numero 8 romano e suo abituale compagno di stanza durante i raduni degli Azzurrini.

Il flanker di origine sudafricana, nato a Johannesburg nel 2002 ma di solide radici italiane per parte materna (il nonno era siciliano), ha colto la decisione comunicata durante il ritiro presso il Best Western Titian Inn di Silea, quartier generale della squadra, con un misto di emozione e di consapevolezza sul peso del ruolo.

Quando l’ho saputo stentavo a crederci… Per me è un onore enorme essere il Capitano di questo gruppo, ed esserlo indossando la maglia azzurra rende tutto ancora più incredibile”, ha commentato Vintcent a ridosso della nomina. “L’eredità di un leader come Jack Ferrari non è facile, cercherò di ripagare la fiducia degli allenatori, dei compagni, ed anche la sua, nell’unico modo che conosco, lavorando duro in campo, anche perché abbiamo un obiettivo molto importante, dare continuità all’ottimo Sei Nazioni disputato consolidando la nostra credibilità internazionale e la nostra crescita, potendo contare nuovamente sullo splendido pubblico di Treviso”.

Felicissimo per la nomina proprio il suo predecessore, Giacomo Ferrari: “Ross è un punto di riferimento per questo gruppo, un esempio per tutti, per l’impegno, la puntualità, il sacrificio, la sua leadership naturale, e peraltro il fatto di essere madrelingua inglese lo faciliterà nei rapporti con gli arbitri. Stare fuori è veramente molto dura per me, anche se sono molto contento di come sta procedendo la riabilitazione: troverò comunque il modo di stare vicino ai ragazzi, per me è impensabile non farlo”.

Soddisfatto, per la nomina e per l’andamento della preparazione in vista dell’esordio di sabato, anche coach Massimo Brunello: “Vintcent se lo merita pienamente, per noi dello staff il suo apporto al gruppo è una certezza, sia in campo, sia fuori. L’atmosfera in questi giorni tutti assieme è molto buona, c’è concentrazione e carica in vista del match di esordio, con la difficoltà di doversi adattare al caldo, ma questo tocca tutti allo stesso modo naturalmente. Come staff il problema è piuttosto un altro”, chiude il tecnico azzurro. “Abbiamo undici ragazzi che devono sostenere l’esame di maturità, che staranno via due giorni e che rientreranno solo giovedì pomeriggio dopo i due scritti: ovviamente l’importanza di questo passaggio per tutti loro è fondamentale, e facciamo il tifo perché sia il più positivo possibile, ma dal punto di vista della preparazione alle gare, diciamo che non è proprio la condizione ideale… ma sapremo superare anche questa”.

I “maturandi” Azzurri sono Rizzoli, Passarella, Mey, Bozzoni, Lavorenti, Bartolini, Gesi, Pani, Rubinato e Sante. Continuo, nel frattempo, lo scambio di messaggi tra il gruppo ed i tre ex-compagni di squadra convocati da Crowley per il trittico estivo: un’ulteriore dimostrazione del forte legame venutosi a creare tra i giocatori, uno degli elementi-chiave per i tre successi al l’ultimo Sei Nazioni, e certamente uno dei punti di ancoraggio per la kermesse in partenza venerdì con le gare della Pool A di Verona.


U20 SIX NATIONS SUMMER SERIES | Veneto 2022
 
Tutti i match saranno trasmessi in live streaming sul canale YouTube di Six Nations Rugby U20, le gare dell'Italia anche su federugby.it

Pool A
Francia, Irlanda, Inghilterra, Sudafrica

Pool B
Scozia, Galles, Italia, Georgia

1a giornata
Pool A, venerdì 24 giugno
Inghilterra v Sudafrica - Verona, ore 17
Francia v Irlanda - Verona, ore 20 

Pool B, sabato 25 giugno
Scozia v Galles - Treviso, ore 17
Italia v Georgia - Treviso, ore 20

2a giornata
Pool A, mercoledì 29 giugno
Francia v Inghilterra - Verona, ore 17
Irlanda v Sudafrica - Verona, ore 20 

Pool B, giovedì 30 giugno
Galles v Georgia - Treviso, ore 17
Scozia v Italia - Treviso, ore 20 

3a giornata
Pool A, martedì 5 luglio
Francia v Sudafrica - Verona, ore 17
Irlanda v Inghilterra - Verona, ore 20 

Pool B, mercoledì 6 luglio
Scozia v Georgia - Treviso, ore 17
Galles v Italia - Treviso, ore 20 

Playoff, martedì 12 luglio
4° Pool A v 4° Pool B - Treviso, ore 12:00
3° Pool A v 3° Pool B - Treviso, ore 15:00
2° Pool A v 2° Pool B - Treviso, ore 18:30
1° Pool A v 1° Pool B - Treviso, ore 21:00


Su sport.ticketone.it, sono disponibili i biglietti che consentiranno di assistere con un unico titolo di accesso, per ogni turno dei gara, alle due partite di Pool in programma su uno dei due campi da gioco, per un pomeriggio tutto da vivere all’insegna del grande rugby internazionale. 

TUTTE LE INFO SULLE SUMMER SERIES U20

CLICCA QUI PER I BIGLIETTI DELLE U20 SUMMER SERIES

Settore unico al prezzo di 30€ per ogni turno al Payanini Center di Verona, mentre a Treviso i biglietti di Tribuna Est saranno in vendita a 20€ e quelli di Tribuna Ovest a 30€, inclusa la giornata conclusiva del 12 luglio con quattro incontri tutti in calendario sul campo di casa della Benetton Rugby. Accesso libero per gli Under 16 sia a Verona che a Treviso, previa l’obbligatoria acquisizione gratuita del titolo d’accesso sulla stessa piattaforma.

Per le partite di Treviso, sarà possibile acquistare i tagliandi anche presso la sede della Benetton Rugby in via Nascimben 1/B presso il Centro Sportivo “La Ghirada” e, nei giorni di gara, allo Stadio “Monigo” dalle ore 16.

 

community-fir