L'ITALIA U18 BATTE 27-17 L'INGHILTERRA U18 A STREET PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 22 Agosto 2021 18:17

italiau18 esultanza inghilterra 2021

 

Street (Inghilterra) – Con una grande prestazione corale l’Italia U18 supera 27-17 i pari età inglesi sul campo della Millfield School, Inghilterra. Gara che viene sbloccata dopo pochi secondi dai padroni di casa con l’Italia che pareggia al 7’ per poi ribaltare il risultato nelle battute finali del primo tempo gestendo al meglio il vantaggio nella ripresa.

Inizia in salita la partita degli Azzurrini con l’Inghilterra che sblocca il risultato al primo minuto di gioco con una meta di Gilderson trasformata da Harris. La reazione dell’Italia non si fa attendere e pochi istanti più tardi arriva il pareggio con la meta di Quattrini trasformata da Sante. Entrambe le squadre hanno l’opportunità di riportarsi in vantaggio con entrambi i mediani di apertura che non centrano i pali su calcio piazzato, complice anche il forte vento presente. Il XV di Santamaria riesce a imporre il proprio gioco e sul finale della prima frazione va a segno due volte con Tani prima – con Sante che non trasforma – e Gesi poi con il numero 10 azzurro che trova i pali sulla seguente trasformazione che vale il 10-19 all’intervallo.

 

Nella ripresa girandola di cambi che coinvolge entrambe le squadre e un botta e risposta su calcio piazzato tra il neo entrato Worsley e Sante che mantiene inalterate le distanze nel tabellino spostando il parziale sul 10-22. Il buon momento degli Azzurrini prosegue e al 50’ arriva la quarta meta con Bernardinello. Nel finale di gara i padroni di casa riescono ad accorciare le distanze con la meta di Gilderson – trasformata da Worsley – che vale il definitivo 17-17.

"Quella di oggi è stata una giornata positiva sotto vari punti di vista. Abbiamo fornito una grande prestazione con tanti spunti interessanti. Abbiamo iniziato a lavorare con questo gruppo non molto tempo fa e con una grande etica del lavoro mostrata in queste settimane è arrivato un risultato importantissimo. L'impegno dei ragazzi e di tutto lo staff è stato encomiabile. Abbiamo espresso una performance di alto livello grazie anche al grande lavoro fatto in preparazione di questa partita. Siamo felici del risultato ottenuto che ci indica che questa è la strada giusta da seguire" ha dichiarato Roberto Santamaria al termine della partita.

Street, Millfield School – 22 agosto 2021 – ore 16 locali (17 ITA)

Inghilterra U18 v Italia U18 (7-19) 17-27

Marcatori: p.t. 1’ m. Gilderson tr. Harris (7-0); 7’ m. Quattrini tr. Sante (7-7); 34’ m. Tani (7-12); 38’ m. Gesi tr. Sante (7-19); s.t. 42’ c.p. Worsley (10-19); 44’ c.p. Sante (10-22); 50’ m. Bernardinello (10-27); 69’ m. Gilderson tr. Worsley (17-27)

Inghilterra U18: Gilderson; Metcalfe, Elliott, Woodward, Glister; Harris, Allan; Carr, Gaffan, Michelow; Browne, Cuckson; Tarr, Wright, Chapman

A disposizione: Barraclough, Fasogbon, Bell, Causey, Carnduff, Green, Douglas, Worsley, Meredith, Kolade

All. Pendlebury

Italia U18: Gesi; Tani, Mey (cap) (66’ Zulian), Bozzo (66’ Nanni), Sodo (58’ Bruniera); Sante, Battara (38’ Bozzoni); Odiase, Esposito (38’ Mattioli), Rubinato (62’ Scattolin); Berlese (44’ Lavorenti), Filoni (57’ Turrisi); Bernardinello (58’ Corcelli), Quattrini (53’ Calabrò), Moscioni (49’ Bartolini)

A disposizione: Calabrò, Bartolini, Corcelli, Turrisi, Mattioli, Bozzoni, Bruniera, Scattolin, Lavorenti, Nanni, Zulian.

All. Santamaria

Arb. Stephen Allsop (WRU)

Calciatori: Harris (Inghilterra U18) 1/2; Sante (Italia U18) 3/6; Worsley (Inghilterra U18) 2/2

 

 
 

banner-newsletter-2020


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito