ITALSEVEN, A MONTEVIDEO L’ITALIA SUPERA ZIMBABWE E PARAGUAY PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 23 Febbraio 2020 08:14

italsevenmontevideo
Montevideo –
Due vittorie e una sconfitta per l’Italseven di Andy Vilk e di capitan Pratichetti nella prima giornata del World Rugby Sevens Challenger di Montevideo, in Uruguay.

Dopo l’undicesimo posto della tappa cilena di Vina del Mar gli Azzurri iniziano bene la prima giornata del secondo appuntamento del circuito valido per l’accesso al torneo di qualificazione di Hong Kong e nel primo match di giornata contro lo Zimbabwe, dopo un iniziale svantaggio, ribaltano il parziale di primo tempo con Cioffi e Jannelli per poi allungare nella ripresa con mete di Antl e Bonavolontà e chiudere sul 35-12 finale.

Nulla da fare contro il Giappone nella seconda uscita di giornata, con due mete nipponiche in avvio di ripresa a scavare il solco per il 26-12 a favore della squadra del Sol Levante, mentre una tripletta di Federico Gubana, due mete di Wagenpfeil e una meta a testa per Jannelli e Bonavolontà sigillano la vittoria per 47-19 sul Paraguay, già battuto nettamente in Cile la scorsa settimana.

Oggi i quarti di finale, con gli Azzurri chiamati al compito di conquistare i punti necessari per risalire nella classifica del circuito dall’undicesima all’ottava posizione, necessaria per strappare l’accesso a Hong Kong dove le prime otto classificate dei Challenger si sfideranno per un posto nelle World Sevens Series della prossima stagione.

World Rugby Sevens Challenger – Montevideo, I giornata
Italia v Zimbabwe 35-12
Giappone v Italia 26-12
Italia v Paraguay 47-19

 
 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito