NAZIONALE 7S, I QUATTORDICI AZZURRI PER I WORLD SEVENS CHALLENGER PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Friday, 07 February 2020 12:37
There are no translations available.

LA RAPPRESENTATIVA OLIMPICA IN SUDAMERICA CERCA IL PASS PER LE SERIES 2021

Roma – Andy Vilk, responsabile tecnico della Nazionale Italiana 7s Maschile, ha ufficializzato la lista dei quattordici atleti convocati per partecipare ai due World Rugby Sevens Challenger del 15-16 febbraio in Cile e del 22-23 febbraio in Uruguay.

Gli Azzurri si ritroveranno a Milano domenica 9 febbraio in vista della partenza per il Sudamerica prevista per il giorno seguente.

Nella tappa inaugurale di Vina del Mar del 15-16 febbraio l’Italseven, inserita nella Pool C, affronterà Germania, Uganda e Paraguay nella Pool C.

La nuova manifestazione internazionale dedicata al rugby olimpico vedrà impegnate, oltre alle formazioni inserite nella Pool dell’Italia, Giappone, Tonga, Portogallo e Uruguay (Pool A), Hong Kong, Giamaica, Papua Nuova Guinea e Colombia (Pool B), Cile, Zimbabwe, Brasile e Messico (Pool D).

Al termine delle due tappe in Cile e Uruguay le squadre classificate nelle prime otto posizioni si qualificheranno per il torneo di play-off in del 3-5 aprile a Hong Kong che metterà in palio, per la vincente, un posto nelle HSBC World Rugby Sevens Series della stagione 2020/21.

Questi gli Azzurri convocati a Andy Vilk:

Francesco BONAVOLONTA’ (Valorugby Emilia)
Lorenzo Maria BRUNO (Sitav Lyons)
Massimo CIOFFI (Femi-CZ Rovigo)
Mattia D’ANNA (Mogliano Rugby 1969)
Giovanni D’ONOFRIO (Fiamme Oro Rugby)
Rocco DEL BONO (Toscana Aeroporti I Medicei)
Daniele DI GIULIO (HBS Colorno)
Niccolò FADALTI (Argos Petrarca Padova)
Federico GUBANA (Mogliano Rugby 1969)
Tommaso JANNELLI (Rugby Parabiago)
Jona MOTTA (ASR Milano)
Andrea PRATICHETTI (Mogliano Rugby, 4 caps)
Gianmarco VIAN (Femi-CZ Rovigo)
Juan Alejandro WAGENPFEIL (IM Exchange Viadana)

 
 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito