ITALRUGBY, PARISSE: "IMPORTANTE CONFRONTARSI CON SQUADRE COME LA FRANCIA PRIMA DELLA RWC" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 29 Agosto 2019 15:00

parisse conferenza febbraio 2019Parigi – Un cielo grigio e una temperatura di 25 gradi hanno fatto da contorno al Captain’s Run dell’Italia allo Stade de France di Parigi, stadio che ospiterà il terzo Test Match dell’Italia contro i padroni di casa della Francia – in preparazione della Rugby World Cup in Giappone – in calendario domani sera alle 21.10 con diretta su Rai Sport.

“Domani sera contro la Francia abbiamo un’altra importante occasione per preparare la Rugby World Cup – ha dichiarato Sergio Parisse al termine del consueto allenamento di rifinitura -  contro una squadra di livello internazionale che è abituata a calcare grandi palcoscenici. Per me giocare a Parigi è un po’ come giocare in casa. Siamo molto concentrati e vogliosi di fare una grande prestazione. La Francia rappresenta una squadra di grande spessore: se vogliamo passare il girone al Mondiale è importante iniziare sin da subito a confrontarci contro realtà come i transalpini. Abbiamo voglia di centrare un gran risultato ma soprattutto mostrare che la nostra strada verso la Coppa del Mondo è quella giusta”.

“Abbiamo svolto un lavoro di qualità nei due mesi antecedenti ai Test Match. Nella prossima partita contro l’Inghilterra raggiungeremo un nuovo step della preparazione per arrivare pronti e in forma per la Rugby World Cup” ha concluso Parisse.

Arbitro del match sarà l’inglese Matthew Carley che ha già diretto gli Azzurri nell’ultimo incontro con la Francia a Parigi nello scorso Marzo a Roma.

Parigi, Stade de France – venerdì ore 21.10 diretta su Rai Sport
Francia v Italia
Test Match
Francia: Medard; Huget, Guitoune, Fofana, Fickou; Ntamack, Dupont; Picamoles, Camara, Lauret; Taofifenua, Iturria; Slimani, Chat, Poirot (cap)
A disposizione: Guirado, Baille, Setiano, Lambey, Cros, Serin, Vakatawa, Ramos
All. Brunel
Italia: Hayward; Bellini, Campagnaro, Morisi, Minozzi; Allan, Tebaldi; Parisse, Polledri, Steyn; Ruzza, Zanni; Riccioni, Bigi, Ferrari
A disposizione: Zani, Lovotti, Pasquali, Budd, Negri, Palazzani, Canna, Benvenuti
All. O’Shea
Arb. Matthew Carley (RFU)

 
 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito