ITALRUGBY, IL BENVENUTO DEI TIFOSI A PERGINE VALSUGANA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 04 Giugno 2019 20:06

pergine italrugby tifosiPergine Valsugana (Trento) – La città di Pergine Valsugana ha dato ufficialmente il benvenuto all’Italrugby. Gli Azzurri, arrivati in Trentino domenica 2 giugno per iniziare il primo dei quattro raduni in calendario a Pergine Valsugana per preparare la Rugby World Cup in calendario in Giappone a partire dal prossimo settembre, sono stati accolti da una folta schiera di tifosi accorsi nella piazza antistante il comune per salutare la squadra al completo insieme alle istituzioni locali.

"E' sempre bello ricevere il calore dei tifosi, a maggior ragione all'inizio di un percorso lungo e duro che porterà l'Italia a giocare la Rugby World Cup nel prossimo settembre. Grazie al supporto di Trentino Marketing e APT Valsugana Lagorai gli Azzurri possono preparsi a meglio per il Mondiale in una cornice unica nel suo genere come il Trentino, sede dei raduni di molte società e nazionali provenienti da diversi sport, che offre tanti spunti per varie attività extra rugby che coinvolgeranno i giocatori dell'Italia. Il comune di Pergine Valsugana sarà la sede del nostro quartier generale sia in giugno e luglio che nel raduno estivo della prossima stagione, nella speranza che l'entusiasmo generato dal Mondiale possa consolidare il legame tra l’Italrugby e il Trentino" ha dichiarato Carlo Checchinato, Direttore Commerciale della Federazione Italiana Rugby.

“L’entusiasmo dei tifosi ci da una forte carica. Siamo felici di iniziare a Pergine Valsugana questo cammino importante verso la Rugby World Cup. Abbiamo una preparazione molto lunga davanti a noi e cercheremo di raggiungere un risultato storico per l’Italia” ha dichiarato Conor O’Shea, Commissario Tecnico dell’Italia.

 
 

registrati-FIR


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito