C.N.Ar. News


DESIGNATI GLI ARBITRI PER IL SEI NAZIONI FEMMINILE 2019 PDF Stampa E-mail
Settore Arbitrale
Martedì 18 Dicembre 2018 12:35

 

munarini macronCLARA MUNARINI AL DEBUTTO NEL TORNEO

Dublino - World Rugby ha annunciato i nomi dei direttori di gara designati per il prossimo Torneo Femminile delle Sei Nazioni in programma nei mesi di febbraio e marzo 2019.

Fra i tredici arbitri figura il nome di Clara Munarini che dopo essere stata inserita fra gli undici direttori di gara selezionati per i test match autunnali, debutterà nel Sei Nazioni Femminile il 24 febbraio nello storico impianto dell’Arms Park di Cardiff, quale direttore di gara di Galles – Inghilterra.

Nel panel arbitrale compare anche il nome di Maria Beatrice Benvenuti che lo scorso anno aveva esordito nel Sei Nazioni nella direzione di gara di Galles – Francia e che quest’anno a Glasgow dirigerà Scozia – Irlanda (8 febbraio, Scotstoun Stadium).

Completano il gruppo di arbitri italiani designati per il Torneo Stefano Roscini, Television Match Official in Scozia – Irlanda e Scozia Galles, e Maria Giovanna Pacifico, primo assistente di gara al fianco della Munarini il prossimo 24 febbraio.

Di seguito le gare che vedranno impegnati i fischietti italiani:

Venerdì 8 febbraio 2019 Scozia - Irlanda
ARBITRO: Maria Beatrice Benvenuti, 1° Assistente Arbitrale: Clara Munarini, TMO Stefano Roscini.

Domenica 24 febbraio 2019 Galles - Inghilterra
ARBITRO: Clara Munarini, 1°Assistente Arbitrale Maria Giovanna Pacifico.

Venerdì 8 marzo 2019 Scozia - Galles
TMO Stefano Roscini

Sabato 16 marzo 2019 Inghilterra - Scozia
1° Assistente Arbitrale Maria Beatrice Benvenuti.

Anthony Buchanan, Chairman della commissione di selezione degli ufficiali di rugby di World Rugby, ha dichiarato: "Il team di ufficiali di gara nominati per il Women's Six Nations Championship 2019 è una buona miscela di esperienza, combinata a sei arbitri debuttanti in questa competizione”.

"Dopo la recente assegnazione alla Nuova Zelanda della prossima Coppa del Mondo di rugby femminile, stiamo lavorando intensamente per arrivare nel 2021 ad avere un gruppo di arbitri che sia il più performante ed esperto possibile ed il Sei Nazioni svolge un ruolo strategico in questo percorso”.

CLICCA QUI PER LE DESIGNAZIONI COMPLETE DEL SEI NAZIONI FEMMINILE 2019

 

 
ANDREA PIARDI ARBITRERÀ NEL 6 NAZIONI 2019 UNDER 20 PDF Stampa E-mail
Settore Arbitrale
Giovedì 13 Dicembre 2018 13:32

 

andrea piardi eccellenza 2Roma – La Commissione Arbitrale di World Rugby ha comunicato le designazioni arbitrali per il 6 Nazioni 2019 Under 20  che partirà nel prossimo mese di febbraio. Tra i direttori di gara designati figura, per il settore arbitrale della FIR, Andrea Piardi, che esordirà in questa competizione dirigendo, il 9 febbraio 2019, l’incontro Scozia v Irlanda.

Traguardo importante quello raggiunto dall’arbitro del Comitato Regionale Lombardo, che premia l’impegno e il costante aggiornamento di Andrea che è riuscito ad imporsi all’attenzione della Commissione Arbitrale di World Rugby per le capacità evidenziate sia durante la World Cup Under 20 Championship, svolta in Francia dal 30 maggio al 17 giugno di quest’anno, nella quale ha ben diretto tre incontri, sia per le prestazioni offerte durante la manifestazione AON Under 18 International Series, giocata in Sudafrica nel mese di agosto, dove ha diretto tra l’altro il big match dell’ultima giornata del torneo tra Sudafrica e Inghilterra.

Ad Andrea i complimenti e le congratulazioni da parte di tutto il settore arbitrale della FIR per il raggiungimento di questo importante obiettivo che riempie di soddisfazione tutti i tesserati della Commissione Nazionale Arbitri. 

 
IL PRESIDENTE CNAR INCONTRA IL GRUPPO ARBITRALE LOMBARDO PDF Stampa E-mail
Settore Arbitrale
Sabato 01 Dicembre 2018 07:53

Milano - Nella serata di lunedì 26 novembre, in una gremita sala "A" del palazzo Coni di via Piranesi 46 a Milano, il presidente degli arbitri Mauro Dordolo ha incontrato le sezioni, riunitesi per l'occasione, di Milano, Brescia, Mantova e Parabiago. Le quattro rappresentanze, costitutive della forza arbitrale lombarda, hanno raccolto la stima e il plauso da parte del Presidente Dordolo, che ne ha lodato organizzazione, impegno e standard quantitativi e qualitativi offerti nel corso della passata stagione e in quella presente.

Temi tecnici della serata sono stati: serenità gestionale, credibilità e consistenza decisionale nella direzione di un incontro, dal settore giovanile al massimo campionato italiano, componenti imprescindibili nel ruolo dell'arbitro a tutti i livelli.

Il Presidente inoltre ha colto l'occasione per rinnovare piena disponibilità e sostegno da parte dei vertici arbitrali nei confronti di tutti i propri tesserati, chiudendo l'incontro con l'augurio che questo sentimento di vicinanza sia garanzia per un felice prosieguo di consolidamento dei livelli performativi raggiunti in questi anni nell'arbitrare dalle categorie giovanili ai campionati di vertice italiani, finanche agli impegni di caratura internazionale.

a cura della C.N.Ar.

 
NOVEMBRE RICCO DI IMPEGNI INTERNAZIONALI IN ROSA PDF Stampa E-mail
Settore Arbitrale
Giovedì 18 Ottobre 2018 12:23

 

munariniclaraBENVENUTI E MUNARINI DESIGNATE DA WORLD RUGBY FRA GLI 11 DIRETTORI DI GARA

Il Rugby Femminile Internazionale si appresta a vivere un grande momento con novembre alle porte che riserva un ricco programma di test match, quindici in totale, programmati in otto Paesi: USA, Inghilterra, Spagna, Francia, Italia, Scozia, Irlanda e Galles.

La finestra internazionale prenderà il via il 3 novembre con gli Stati Uniti che ospiteranno le attuali detentrici della Coppa del Mondo femminile, le Black Ferns neozelandesi, match in programma al Soldier Field di Chicago che nella stessa giornata ospiterà la sfida tra l’Italrugby di Conor O’Shea e l’Irlanda.

Il novembre internazionale che si concluderà il 27 novembre con la Scozia che ospiterà a Glasgow il Canada, vedrà in campo anche l’Italdonne il 4 novembre a Calvisano (BS) contro la Scozia ed il 25 a Prato contro il Sudafrica.

Oggi World Rugby ha annunciato i nomi degli undici direttori di gara fra cui figurano quelli di Maria Beatrice Benvenuti e Clara Munarini. Si tratta della prima volta in cui due rappresentanti del settore arbitrale della FIR dirigono, nella stessa finestra internazionale di World Rugby, due partite.

Soddisfazione espressa da parte della CNAR, la Commissione Nazionale Arbitri della FIR,  per voce del suo Presidente, Mauro Dordolo: "Sono contento per gli incontri che la Commissione Arbitrale di World Rugby ha affidato a Maria Beatrice Benvenuti, che vanta già alcune direzioni di gara in Test Match Internazionali, e alla parmense Clara Munarini al suo esordio in queste competizioni. Questo evidenzia che, anche se dobbiamo ancora lavorare molto per migliorarci, stiamo andando nella direzione giusta. Grazie anche al lavoro di Carlo Damasco, Referee Manager della FIR, che in quest'ultimo periodo ha collaborato intensamente con Alhambra Nievas, da poco nominata Referee Talent Devolopment Manager di World Rugby, una delle migliori direttrici di gara della Spagna,  molto apprezzata in ambito internazionale, e di tutte le persone che si impegnano e operano all'interno del nostro movimento per cercare di migliorare la prestazione degli arbitri italiani".

Leggi tutto...
 
ON LINE IL REGOLAMENTO DI GIOCO PER LA COPPA ITALIA A 7 FEMMINILE E PER U18-U16-U14 FEMMINILE PDF Stampa E-mail
Settore Arbitrale
Giovedì 11 Ottobre 2018 18:52

Roma - È on line il Regolamento di Gioco per la Coppa Italia a 7 Femminile, edizione 2018/2019, e per il Campionato Interregionale Under 18, Under 16 e Under 14 Femminile.

Il Regolamento è consultabile e scaricabile dal sito web della Federazione Italiana Rugby, www.federugby.it, dalla sezione C.N.Ar./Regolamenti e Manuali/Regolamenti di Gioco.

CLICCA QUI PER SCARICARE I REGOLAMENTI DI GIOCO

 

Il Regolamento, sia per la Coppa Italia a 7 Femminile Seniores sia per i nuovi Trofei Interregionali, con la revisione del Regolamento è stata creata la categoria Under 18 che si aggiunge all'Under 16, sempre a carattere interregionale, e all'Under 14, coincide con la proposta approvata, alla fine della scorsa stagione sportiva, da World Rugby e denominata "X-Rugby" ispirata al gioco e alle regole ideate e presentate, nelle stagioni sportive precedenti, dalla FIR per lo sviluppo del rugby femminile.

Il nuovo Regolamento di gioco, sempre basato sulla formula a 7 giocatrici su metà campo, vuole proporre un gioco più sicuro, veloce e divertente in linea con i principi messi a punto dall'Area Tecnica della FIR per il settore femminile.

 

a cura della C.N.Ar.

 

 


Pagina 1 di 60

sondaggio-MVP-2019

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito