Guinness PRO14


Guinness PRO14, Kieran Crowley ELETTO ALLENATORE DELL'ANNO PDF Stampa E-mail
Campionati
Domenica 05 Maggio 2019 17:51

krowley premiazione pro14 2019Si è svolta questa sera alla Guinness Storehouse di Dublino la cerimonia dei Guinness PRO14 Awards. L’evento ha visto la presenza degli head coach ed dei capitani di tutti i 14 club che prendono alla competizione internazionale.

Nove i premi messi in palio per i migliori giocatori ed allenatori, con il Benetton Rugby protagonista della serata con due candidati per tre dei premi più prestigiosi. E se l’ala australiana Monty Ioane, nonostante le 6 mete stagionali ed il primato in classifica generale per numero di offloads, è giunto terzo alle spalle di Bill Mata (Edimburgo) e Johnny McNicholl (Scarlets) per il premio come miglior giocatore dell’anno; l’head coach dei Leoni Kieran Crowley si è aggiudicato il premio di miglior allenatore della stagione.

Il campione del mondo neozelandese, alla guida dei biancoverdi dalla stagione 2016/2017, ha infatti preceduto Leo Cullen (Leinster) ed Andy Friend (Connacht). Un ulteriore record, oltre a quelli di squadra stabiliti in queste tre stagioni, raggiunto dal coach nato a Kaponga che diventa il primo tecnico di una franchigia italiana ad aggiudicarsi l’importante riconoscimento.

Il giusto epilogo di una stagione da incorniciare per i Leoni che si è chiusa ieri pomeriggio a Thomond Park contro Munster al termine di un’eroica prova.

“E’ un onore per me ricevere questo premio, il frutto di tre anni di programmazione e duro lavoro da parte di tutta la società, dei miei assistenti e di tutte le aree che compongono il nostro staff. Quando sono arrivato a Treviso, il nostro direttore sportivo Antonio Pavanello mi ha chiesto prima di tutto di formare delle persone e di costruire una cultura del rugby che potesse per dare vita ad un progetto dal corso positivo ed oggi possiamo dire di essere a buon punto.
Bisogna prendere consapevolezza di ciò che abbiamo dimostrato e utilizzarlo come punto di partenza per ciò che faremo in futuro” – queste le dichiarazioni di coach Crowley al momento della premiazione.

A rafforzare il messaggio ci ha pensato anche Gerald Davies, Chairman del Guinness PRO14: “Quanto dimostrato in questa stagione dal Benetton Rugby è straordinario e va dato merito al direttore sportivo Antonio Pavanello ed a Kieran Crowley per il loro fantastico lavoro. Peccato per il risultato di ieri a Thomond Park, hanno disputato una gara emozionante e sarebbe stato bello vederli in semifinale”

La lista dei premi consegnati:

Miglior giocatore: Bill Mata (Edinburgh Rugby)
Miglior allenatore: Kieran Crowley (Benetton Rugby)
Miglior giovane: Adam Hastings (Glasgow Warriors)
Premio del presidente: Ross Ford (Edinburgh Rugby)
Scarpa d’oro per il miglior piazzatore: Jaco van der Walt (Edinburgh Rugby)
Capitano del dream team: Callum Gibbins (Glasgow Warriors)
Metaman: Rabz Maxwane (Toyota Cheetahs)
Miglior placcatore: James King (Ospreys Rugby)
Uomo d’acciaio: Tian Schoeman (Toyota Cheetahs)
Re dei turnover: Olly Robinson (Cardiff Blues)

 

 

 

 
I LEONI DI BENETTON PER LE FINAL SERIES CONTRO MUNSTER PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 03 Maggio 2019 18:59

dewaldt 1Con il successo sulle Zebre Rugby, avvenuto lo scorso weekend a Parma, i Leoni hanno conquistato uno storico accesso alle Final Series di Guinness PRO14. Gli uomini di coach Crowley, che vedranno come prossimo loro avversario la Red Army del Munster Rugby, hanno così lasciato questa mattina Treviso per volare sino a Shannon in compagnia dei propri partner commerciali e del Benetton Rugby Supporters Club.

 La gara andrà in scena a Thomond Park domani pomeriggio alle ore 15:00 locali (16:00 italiane). A dirigere l’incontro sarà l’arbitro gallese Nigel Owens insieme agli assistenti Ben Whitehouse e Dan Jones. Il match verrà trasmesso in diretta su DAZN.

Leggi tutto...
 
GUINNESS PRO14, LA BENETTON RUGBY VOLA AI PLAY-OFF PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 27 Aprile 2019 18:48

 

benettonfesteggiaqualificazioneplayoffA PARMA I LEONI VINCONO IL DERBY D’ITALIA CON ZEBRE 11-25

Parma – La Benetton Rugby scrive una pagina storica nella storia del rugby italiano, prima franchigia a conquistare la qualificazione ai play-off del Guinness PRO14 dall’ingresso del movimento nazionale nel torneo nel 2010/2011.

Una qualificazione che arriva, significativamente, con la vittoria nel derby d’Italia contro le Zebre Rugby Club che, a Parma, chiude la regular season: i Leoni di Kieran Bradley, davanti al patron Luciano Benetton, vincono per 25-11 centrando il punto bonus che da loro la matematica certezza del passaggio del turno senza dover attendere l’esito del derby scozzese di questa sera a Glasgow.

Leggi tutto...
 
SCELTE LE ZEBRE PER IL DERBY CONTRO IL BENETTON CHE CHIUDERA’ LA STAGIONE 2018/19 PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 26 Aprile 2019 14:52

 

Meyer Zebre Benetton 1819

 

Parma, 26 Aprile 2019 - Tempo molto variabile stamane a Parma dove le Zebre hanno svolto la rifinitura in un clima più consono all’isola irlandese, patria dell’head coach Michael Bradley. La pioggia ed il sole di queste ultime ore hanno contribuito a mantenere il manto del Lanfranchi in condizioni ottime in vista della sfida di domani alle 18 che chiudrà la stagione di Guinness PRO14. 

I bianconeri ospiteranno a Parma il Benetton Rugby nel terzo derby tra le due formazioni italiane del torneo celtico, che si affronteranno per la sedicesima volta in gara ufficiale. I bianconeri sono alla ricerca della prima vittoria del 2019 con l’ultimo successo datato 15 Dicembre 2018 nella sfida di Challenge Cup contro i russi dell’Enisei-STM. Sono tre invece le vittorie del 2018/19 nel Guinness PRO14, tutte colte al Lanfranchi ad inizio stagione contro Southern Kings, Cardiff Blues e Edinburgh.

Lo staff tecnico bianconero ha optato per 8 cambi nel XV titolare rispetto a quello sceso in campo due settimane fa in Galles nell’ultima trasferta dell’anno contro gli Scarltes. In particolare è il pack quello con più novità: rientrano dal primo minuto Lovotti –a riposo a Llanelli- e Meyer, fermo dalla sfida in Sudafrica contro i Cheetahs del 26 Gennaio scorso a causa di un infortunio. Dopo essere subentrati a gara in corso al Parc Y Scarlets invece trovano la maglia da titolare la seconda linea Krumov ed il pilone destro Alongi, permit player tesserato con l’Accademia Nazionale Ivan Francescato Under 20 nel campionato nazionale di Serie A. Per il giocatore della Versilia cresciuto ne I Titani Rugby si tratterà della sua seconda gara da professionista nel Guinness PRO14. 

Nella linea dei trequarti invece, dopo un turno di riposo, Boni partirà titolare con la maglia numero 12 al pari di Bellini che partirà all’ala. Un’altra novità riguarda quella del mediano di mischia neozelandese Renton che, in una staffetta con Palazzani, si scambia la maglia col leader dei caps del XV del Nord-Ovest e partirà titolare in una nuova mediana formata insieme all’apertura Azzolini, ultimo degli 8 cambi. 

In panchina rientra dagli infortunati il pilone destro della nazionale italiana Zilocchi mentre rientra tra i convocati anche il tallonatore italo-sudafricano Luus.

La gara sarà diretta dalla terna della federazione irlandese capitanata dall’arbitro Brace alla sua 11esima gara ufficiale con le Zebre, è il secondo fischietto più designato nella storia celtica della franchigia che col fischietto nato a Cardiff ha colto un solo successo, quello dle 26 Ottobre scorso a Parma contro gli scozzesi dell’Edinburgh.

La formazione dello Zebre Rugby Club che sabato 27 Aprile 2019 alle ore 18 scenderà in campo contro gli irlandesi del Connacht allo Stadio Lanfranchi di Parma nel 21° ed ultimo turno del Guinness PRO14:

15 Edoardo Padovani*

14 Mattia Bellini

13 Giulio Bisegni

12 Tommaso Boni*

11 James Elliott 

10 Maicol Azzolini*

9 Joshua Renton

8 Renato Giammarioli*

7 Johan Meyer

6 Maxime Mbandà*

5 George Biagi (cap)

4 Leonard Krumov*

3 Filippo Alongi*

2 Oliviero Fabiani

1 Andrea Lovotti*

a disposizione

16 Luhandre Luus*

17Daniele Rimpelli*

18 Giosué Zilocchi*

19 Samuele Ortis*

20 James Brown

21 Guglielmo Palazzani

22 Nicolas De Battista

23 Gabriele Di Giulio*

All.Michael Bradley

Non disponibili per infortunio: Cruze Ah-Nau,Eduardo Bello,Francois Brummer,Carlo Canna, Tommaso Castello, Dario Chistolini,Giovanni Licata*, Matteo Minozzi*, David Sisi, Jimmy Tuivaitie Marcello Violi*.

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Benetton Rugby: Hayward, Esposito, Morisi, Sgarbi, Ioane, Allan (cap), Tebaldi; Halafihi, Steyn, Negri, Ruzza, Herbst, Riccioni, Bigi, Quaglio (A disposizione: Faiva, Traoré, Pasquali, Budd, Lazzaroni, Duvenage, Rizzi) All. Crowley

Arbitro: Andrew Brace (Irish Rugby Football Union)

Assistenti: John Lacey e Mark Patton (Irish Rugby Football Union)

TMO: Olly Hodges (Irish Rugby Football Union)

La gara trasmessa in diretta streaming in Italia su DAZN all’indirizzo www.dazn.comsu Smart TV, PC, smartphone, tablet e console di gioco. Abbonati a DAZN e vedi il primo mese di gare di Guinness PRO14 gratis.

Diretta testuale del punteggio sull’account Twitter ufficiale delle Zebre Rugby con hashtag della gara #ZEBvBEN

 


 

Tutti i precedenti di Guinness PRO14 tra le due squadre:

22-Dic-2012 – Zebre Rugbyv Benetton Rugby   3-10 (1-4)
29-Dic-2012 – Benetton Rugby v Zebre Rugby26-18 (4-0)
28-Dic-2013 – Benetton Rugby v Zebre Rugby20-15 (4-1)
4-Gen-2014 – Zebre Rugbyv Benetton Rugby 14-12 (4-1)
28-Dic-2014 – Zebre Rugbyv Benetton Rugby 16-26 (0-4)
3-Gen-2015 – Benetton Rugby v Zebre Rugby17-15 (4-1)
27-Dic-2015 – Zebre Rugbyv Benettoon Rugby 28-25 (4-1)
3-Gen-2016 – Benetton Rugby v Zebre Rugby     8-18 (0-4)
23-Dic-2016 – Benetton Rugby v Zebre Rugby   23-12 (4-0)
6-Mag-2017 – Zebre Rugbyv Benetton Rugby     3-19 (0-4)
23-Dic-2018 – Benetton Rugby v Zebre Rugby Club27-14 (5-0)
29-Dic-2018 – Zebre Rugby Club v Benetton Rugby 16-20 (1-4)
27-Apr-2018 – Benetton Rugby v Zebre Rugby Club17-22 (1-4)

23-Dic-2018 – Zebre Rugby Clubv Benetton Rugby  8-10 (1-4)

28-Dic-2018 – Benetton Rugby vs Zebre Rugby Club28-10 (4-0)

Vittorie Benetton Rugby 11
Vittorie Zebre Rugby Club 4 (2 a Parma e 2 a Treviso)

 


 

BIGLIETTERIA:

  •       Sabato 27 Aprile le biglietterie del Lanfranchi apriranno alle ore 16, quella della Tribuna Est avrà in vendita tagliandi per Tribuna Est e Curve mentre quella della tribuna Ovest per la sola Tribuna Ovest.
  •       Gli accrediti per gli ospiti e per i media saranno da ritirare nel box dedicato Zebre-LAUMAS che si trova nel piazzale antistante sempre a partire dalle ore 16.
  •        I biglietti prenotati dai club affiliati alla franchigia Zebre Family sono da ritirare alla biglietteria della Tribuna Ovest

Biglietteria singola gara – Stadio Lanfranchi di Parma:

TRIBUNA OVEST

  •       Tribuna riservata: € 30
  •       Intero: € 20
  •       Ridotto donne e Over 65: € 14
  •       Ridotto tesserati Conad, Intercral Parma, Cral Chiesi e tesserati YoungER Card: € 14*
  •       Ridotto donne e Over 65 tesserati Conad, Intercral Parma, Cral Chiesi e tesserati YoungER Card: € 10*
  •       Ridotto studenti: € 10
  •       Under 8: omaggio
  •       Ridotto famiglia uomo, donna e un figlio: € 39
  •       Ridotto famiglia uomo, donna e 2 figli: € 44
  •       Ridotto famiglia uomo, donna e 3 figli: € 49

TRIBUNA EST E CURVE

  •       Intero: € 13
  •       Ridotto donne e Over 65: € 10
  •       Ridotto tesserati Conad, Intercral Parma, Cral Chiesi e tesserati YoungER Card: € 10*
  •       Ridotto donne e Over 65 tesserati Conad, Intercral Parma, Cral Chiesi e tesserati YoungER Card: € 8*
  •       Ridotto studenti: € 6
  •       Under 8: omaggio
  •       Ridotto famiglia uomo, donna e un figlio: € 25
  •       Ridotto famiglia uomo, donna e 2 figli: € 27
  •       Ridotto famiglia uomo, donna e 3 figli: € 29

 

 
DERBY D’ITALIA, ZEBRE RC V BENETTON VALE I PLAYOFF DI GUINNESS PRO14 PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 26 Aprile 2019 11:49

Pro14MorisiLovottiZerbeBenettonItaliaRugbyIL CT O’SHEA E LO STAFF IN TRIBUNA PER LE ULTIME SCELTE IN CHIAVE RWC
Roma – Ottanta minuti tra i più importanti nella novantennale storia del rugby italiano.

Il Derby d’Italia che domani allo Stadio “Lanfranchi” di Parma (ore 18.00, diretta DAZN) chiude la stagione regolare del Guinness PRO14 mettendo di fronte le Zebre Rugby Club di Michael Bradley e la Benetton Rugby guidata da Kieran Crowley ha, per le due franchigie e per i ventotto Azzurri (dodici tra le Zebre, sedici tra i Leoni) che scenderanno in campo, un peso specifico particolarmente elevato.

In tribuna, il CT Conor O’Shea ed il proprio staff potranno trarre le ultime indicazioni prima di riunirsi, nei giorni a venire, per definire la rosa dei convocati che da giugno, a Pergine Valsugana, inizierà a preparare la Rugby World Cup giapponese del prossimo settembre. 

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 113
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito