Nazionali Azzurre
ITALIA U17, A RUMILLY LA FRANCIA VINCE 40-15 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 19 Aprile 2014 17:33

ITA U17 105 FILEminimizerRumilly (Francia) – La Francia U17 ferma con un netto 40-15 i pari età dell’Italia, al debutto internazionale, nel test-match giocato oggi pomeriggio a Rumilly.

GLi Azzurrini sono riusciti solo a tratti ad esprimere il proprio gioco, pagando il doppio svantaggio iniziale, con i padroni di casa due volte in meta nei primi sette minuti di gioco.

Rumilly, Stadio Comunale – sabato 19 aprile

Test-match internazionale U17

Francia v Italia 40-15

Marcatori: p.t. 4’ m. Buros tr. Romera (7-0); 7’ m. Nicoue tr. Romera (14-0); 22’ cp. Mokom (14-3); 25’ m. Dal Zilio (14-8); 31’ m. Nicoue tr. Romera (21-8); 35’ m. Thorest tr. Romera (28-8); s.t. 1’ m. Millet tr. Romera (35-8); 10’ m. Mokom tr. Mokom (35-15); 26’ m. Dupas (40-15)

Francia: Buros; Nicoue, Millet, Galletier, Thorest; Hastoi, Romera; Sese, Tolofua, Delaporte; Capelli, Revers; Commenges, Dufour, Heugas

altri entrati: Correa, Fourcade, Ylmaz, Requet, Roumat, Indiaye, Dupas, Hervouet, Tauzin, Arrate, Salles

Italia: Dal Zilio; Mokom, Zanon (Manfredi), Schiabel (Colitti), Leveratto (Fontana); Banzato, Panunzi (Bronzini); Cosi, Regestro (cap), Mordacci (Bianchi); Baldino, Orso (Martni); Riccioni (Rimpelli), Manfredi, Ceciliani (Rollero)

all. Grassi

 
ACCADEMIE U17 BATTUTE DA ENGLAND SAXONS 10-8 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 19 Aprile 2014 13:53

accademieu17

Roma – La miglior prestazione nel Wellington Festival, nel Berkshire, non basta alla Selezione delle Accademie U17 per chiudere l’avventura d’Oltremanica con una vittoria: una trasformazione fallita allo scadere, dopo settanta minuti di grande equilibrio, vede gli England Saxons U17 imporsi per 10-8 sulla seconda selezione azzurra di categoria.

Chiuso in pareggio 3-3 il primo tempo, Salerno e compagni hanno concesso una meta al XV di casa in avvio di ripresa, riuscendo però a rimanere in partita ed a realizzare nel recupero la meta del possibile pareggio che però, non trasformata, ha consegnato ai giovani Saxons il successo finale.   

Wellington College Festival U17, sabato 19 aprile

No-cap match

England Saxons U17 v Sel. Accademie FIR U17 10-8

Marcatori: p.t. 9’ cp.Cioffi (0-3); 39’ cp. Grayson (3-3); s.t. 4’ m. Robinson tr. Grayson (10-3); 39’ m. Rizzo (10-8)

England Saxons: Kaye; Shaw, Longhurst, Dunne, Robinson; Grayson, Santos; Fowles, Ingall, Curry; Davies, Newman; Dennis, Oghre, Deans-Smith

altri entrati: Armstrong, King, Charters, Heidrich, Curtis-Harris, Bayliss, West, Morley, Olowofela, Tonks

Sel. Accademie U17: Cioffi; Bardella, Dho, Vella, Santoro; Quintieri, Fusco; Manni, Salerno (cap), Zilocchi; Bonfiglio, Wrubl; Doria, Barisone, Maricchiolo

altri entrati: Gloriani, Gavrilita, Rizzo, Rossi, Baldelli, Scalvi, Marzucchi, , Gaggero

 
ITALIA U18 CHIUDE GLI EUROPEI U18 “POLONIA 2014” AL SESTO POSTO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 19 Aprile 2014 12:25

Under1820132014NELL’ULTIMA GARA STAGIONALE IL XV DI BRUNELLO BATTUTO 24-15 DALLA SCOZIA

Plewiska (Polonia) – L’Italia U18 chiude gli Europei FIRA di categoria e la propria stagione internazionale battuta per 24-15 a Plewiska dai pari età della Scozia nella finale per il quinto posto nella rassegna continentale giovanile.

Settanta minuti di lotta ed una buona prestazione collettiva non bastano a Pettinelli e compagni per centrare il quinto posto, con la Scozia che mette spesso in difficoltà il pack guidato dal capitano degli Azzurrini, capaci al di là del risultato di mostrare momenti di ottimo gioco al largo nel corso della partita.

L’Italia U18 chiude il proprio Europeo al sesto posto, battuta dalla Francia nei quarti di finale (29-7) e dalla Scozia quest’oggi ma con all’attivo il successo in semifinale con la Georgia (15-13) che permette di migliorare comunque il piazzamento del 2013 quando l’Italia terminò, in settima posizione, davanti al solo Portogallo.

Plewiska, Sports Ground – sabato 19 aprile

Europei U18, Finale 5° posto

Italia v Scozia 15-24

Marcatori: 17’ cp. De Razza (3-0); 19’ cp. Hastings (3-3) s.t. 4’ m. Kerr tr. Hastings (3-10); 9’ m. Scozia tr. (3-13); 14’ m. Scozia tr. (3-24); 18’ m. Angelini (8-24); 23’ m. Broglia tr. Minozzi (15-24)

Italia: Minozzi; Cicuttin, Sperandio, Buratti (11’ st. Angelini), Masato; De Razza (21’ st. Lamaro), Via (16’ st. Ferrari); Pettinelli (cap), Ciotoli (6’ st. Broglia), Ercolani (16’ st. Krumov); Fragnito, Ortis (32’ st. Mantegazza); Florio (6’ st. Dal Sie), Ferraro, Makelara

a disposizione: Carnio, Dal Sie, Pavesi, Krumov, Broglia, Mantegazza, Angelini, Lamaro, Slawitz, Ferrari, Reeves

all. Brunello

Scozia: Howarth; Norville, Hastings, Taylor, Robbins; Hutchinson, Manson; Miller, Smith, Burnside; Davidson, Richie; Fagerson, Kerr, McCallum

a disposizione: Anderson, Robertson, Sheldon, Hunter-Hill; Wynne, Fraser, Laird, Melvin-Farr

all. Pollock

 


Pagina 1 di 207

facebook bar http://soundcloud.com/federugby

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
biglietti_hospitality_2
 
irb