COPPA DEL MONDO FEMMINILE: LA MARCIA DI AVVICINAMENTO AL MONDIALE 2017 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 19 Dicembre 2014 11:47

gaudino2014Dublino - World Rugby ha confermato le modalità di qualificazione per la Coppa del Mondo di Rugby femminile in programma nel 2017, già discusse nel meeting del mese scorso.

Le prime sette squadre classificate dell’edizione iridata del 2014 – vale a dire Inghilterra, detentrice del Titolo, Canada, Francia, Irlanda, Nuova Zelanda, Stati Uniti e Australia – sono qualificate di diritto alla fase finale del Torneo.

Le ulteriori cinque squadre saranno determinate attraverso il seguente percorso di qualificazione:

-          Le due squadre migliori del Torneo delle 6 Nazioni Femminile (escluse le squadre qualificate di diritto) sulla base di risultati combinati dell’edizione 2015 e 2016;

-          La vincitrice del doppio confronto (andata e ritorno) fra la squadra peggior classificata del Torneo delle 6 Nazioni femminile (sulla base dei risultati combinati del 2015 e 2016, con esclusione delle squadre qualificate di diritto) e la vincitrice della Coppa Europa;

-          Le due migliori squadre classificate di un torneo conclusivo di qualificazione che comprenderà il Sudafrica, una squadra proveniente dall’Oceania e due dall’Asia.

Andrea Di Giandomenico, responsabile tecnico dell’Italdonne, commenta la formula rivisitata della massima competizione femminile: “Eravamo a conoscenza di questa possibile rivisitazione del percorso di qualificazione ai prossimi mondiali ed ora abbiamo avuto la conferma di quanto anticipato. Sapevamo, dunque, quanto fosse stato importante arrivare alla prossima, imminente, edizione del Torneo delle 6 Nazioni, nella forma migliore. Siamo pronti ad affrontare la prima sfida (l’Italia Femminile debutterà nel Torneo l’8 febbraio contro l’Irlanda al Padovani di Firenze, ndr). I progressi fatti negli ultimi anni dimostrano che meritiamo di partecipare ai prossimi Mondiali; il primo obiettivo è aumentare il livello delle nostre prestazioni non solo per centrare la qualificazione ma per partecipare in maniera consistente.”

 

 

 
ITALIA U17: 35 ATLETI A ROMA DAL 3 AL 6 GENNAIO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 18 Dicembre 2014 10:37

fir logo def rRoma - Si svolgerà a Roma dal 3 al 6 gennaio il raduno della Nazionale Under 17 in vista dei prossimi incontri internazionali in calendario nel 2015: primo impegno del nuovo anno per gli Azzurrini di Paolo Grassi il consueto stage con l’Accademia Francese che metterà a confronto la Selezione Azzurra U17 contro la Selezione Accademie del Nord il 18 febbraio a Lione e contro la Selezione Accademie del Sud il 21 febbraio a Saint Tulle; primo test match ufficiale per la Nazionale U17 il 4 marzo a Mantova contro la Francia; dal 2 al 12 aprile appuntamento a Londra per il “2015 BMW Wellington International Festival U17/U16” cui l’Italia parteciperà con una Selezione Azzurra U17.

Di seguito la lista degli atleti selezionati da Paolo Grassi e Mattia Dolcetto, rispettivamente responsabile tecnico ed assistant coach della Nazionale Under 17, che dovranno presentarsi il 3 a Roma presso Centro di Preparazione Olimpica del CONI, Giulio Onesti.

Yannick ABANGA (U.S. ARLEQUINS PERPIGNANAIS)

Jason Lee ALEGIANI (ARVALIA VILLA PAMPHILI ROMA ASD)

Leonardo BACCHI (RUGBY VIADANA 1970 SSD ARL)

Jacopo BIANCHI (U.S.FIRENZE RUGBY 1931 ASD)

Michelangelo BIONDELLI (RUGBY ROVIGO DELTA SRL SSD)

Matteo BLESSANO (ASD VILLORBA RUGBY)

Matteo CANALI (POL. S.S. LAZIO RUGBY 1927 AD)

Nicolò CASILIO (POL.L'AQUILA RUGBY ASD)

Tommaso COPPO (RUGBY PETRARCA SRL S.D. )

Simone CORNELLI (ASD RUGBY LYONS)

Luca CROSATO (ASD VILLORBA RUGBY)

Tommaso CRUCIANI (RUGBY ROVIGO DELTA SRL SSD)

Giovanni D'ONOFRIO (US RUGBY BENEVENTO ASD)

Grigore DONICA (RUGBY VIADANA 1970 SSD ARL)

Leonardo FALCINI (CITTA DI CASTELLO RUGBY ASD)

Alessandro FORCUCCI (POL.L'AQUILA RUGBY ASD)

Flavio FUSCO (RUGBY ROMA CLUB SRL S.D. )

Edoardo IACHIZZI (UNIONE RUGBY CAPITOLINA ASD)

Michele LAMARO (POL. S.S. LAZIO RUGBY 1927 AD)

Matteo LUCCARDI (RUGBY COLORNO SOC.COOP.SPOR.DIL. )

Marcel LUPAN IULIAN (AUDAX RUGBY RAGUSA ASD)

Parri Michele MANCINI (U.S.FIRENZE RUGBY 1931 ASD)

Lodovico MANNI (RUGBY CASALE ASD)

Michelangelo MISTRETTA (ASD CUS CATANIA RUGBY)

Leonardo QUINTIERI (S.S.D. PRO RECCO RUGBY A.R.L. )

Antonio RIZZI (MOGLIANO RUGBY SSD ARL)

Antonio ROS (RUGBY SAN DONA' S.S.D.R.L. )

Felipe SOLARI (RUGBY UNION 96 ASD)

Luca SPERTINO (JUNIOR ASTI RUGBY ASD)

Oscar TOWNSHEND (UNIONE RUGBY CAPITOLINA ASD)

Alessandro TRENTANI (ASD RUGBY MILANO)

Ludovico Francesco VACCARI (UNIONE RUGBY CAPITOLINA ASD)

Luca VECCHIATO (RUGBY CASALE ASD)

Alexander WRUBL (ASD RUGBY BERGAMO 1950)

Khaled YAZIDI (RUGGERS TARVISIUM ASD)

 

 

 

 
ITALIA U18 IN RADUNO A MOGLIANO VENETO DAL 3 AL 6 GENNAIO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 18 Dicembre 2014 10:34

fir logo def rRoma - Massimo Brunello, responsabile tecnico della Nazionale Under 18, ha reso nota la lista degli atleti convocati per il raduno in programma a Mogliano Veneto (TV) dal 3 al 6 gennaio, in preparazione dei prossimi, imminenti, impegni internazionali che vedranno in campo gli Azzurrini a L’Aquila il 24 gennaio contro i pari età francesi ed il 20 febbraio in Irlanda per il test match contro i pari età irlandesi.

Di seguito l'elenco degli atleti selezionati.

Atleti Convocati

Giordano BALDINO (ASD VILLORBA RUGBY)

Ludovico BANZATO (BENETTON RUGBY TREVISO S.R.L. SSD)

Giacomo BONFIGLIO (RUGBY VIADANA 1970 SSD ARL)

Damiano BOREAN (BENETTON RUGBY TREVISO S.R.L. SSD)Andrea BRONZINI (RUGBY VIADANA 1970 SSD ARL)

Nardo CASOLARI (ROMAGNA R.F.C. SSD A R.L. )

Massimo CECILIANI (RUGBY GRANDE MILANO ASD)

Massimo CIOFFI (US RUGBY BENEVENTO ASD)

Duccio COSI (U.S.FIRENZE RUGBY 1931 ASD)

Luca CRIBARI, (US RUGBY BENEVENTO ASD)

Roberto DAL ZILIO (BENETTON RUGBY TREVISO S.R.L. SSD)

Pietro FONTANA (RUGBY GRANDE MILANO ASD)

Pietro GAGGERO (S.S.D. PRO RECCO RUGBY A.R.L. )

Dante GAVRILITA (RUGBY CALVISANO S.S.D. ARL)

Gabriele LEVERATTO (CFFS R.COGOLETO&PROV.OVEST SSD ARL)

Giovanni LICATA (ASD CUS CATANIA RUGBY)

Giovanni LUCCHIN (RUGBY ROVIGO DELTA SRL SSD)

Marco MANFREDI (BENETTON RUGBY TREVISO S.R.L. SSD)

Andrea MARTANI (RUGBY CALVISANO S.S.D. ARL)

Daniel ORSO (RUGBY BASSANO 1976 ASD)

Leandro PAGLIARINI (RUGBY COLORNO SOC.COOP.SPOR.DIL. )

Andrea PAPA (US RUGBY BENEVENTO ASD)

Giorgio PEROTTO (ASD RUGBY FELTRE)

Edoardo PEZZANO (GAETANO,ASD CUS CATANIA RUGBY)

Marco RICCIONI (POL.L'AQUILA RUGBY ASD)

Daniele RIMPELLI (RUGBY REGGIO ASD)

Dario SCHIABEL (RUGBY SAN DONA' S.S.D.R.L. )

Gabriele VENDITTI (NRR FIAMME ORO JUNIOR ASD)

Marco ZANON (BENETTON RUGBY TREVISO S.R.L. SSD)

Giosuè ZILOCCHI (ASD RUGBY LYONS)

Atleti Invitati

CECCATO NICOLO' (MOGLIANO RUGBY SSD

DORIA GIACOMO( RUGBY MIRANO 1957

BRAGGIE' GIACOMO (FEMI-CZ RUGBY ROVIGO

ZAGO MATTIA (RUGBY PETRARCA SRL

OTTOBONI FERNANDO (FEMI-CZ RUGBY ROVIGO

BARDELLA MATTIA (LAFERT RUGBY SAN DONA'

FLORIAN DAVIDE (LAFERT RUGBY SAN DONA'

DORIA GIACOMO (RUGBY MIRANO 1957

BRAGGIE' GIACOMO (FEMI-CZ RUGBY ROVIGO

MORONA JACOPO (BENETTON TREVISO

ZAGO MATTIA (RUGBY PETRARCA SRL

OTTOBONI FERNANDO (FEMI-CZ RUGBY ROVIGO

BARDELLA MATTIA (LAFERT RUGBY SAN DONA'

FLORIAN DAVIDE (LAFERT RUGBY SAN DONA'

 

 

 

 

 

 
RBS 6 NAZIONI 2015, WORLD RUGBY ANNUNCIA LE DESIGNAZIONI ARBITRALI PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 09 Dicembre 2014 21:22

fotosportit 27676

MITREA GIUDICE DI LINEA PER FRANCIA v GALLES E CALCUTTA CUP

Dublino – World Rugby ha ufficializzato oggi le designazioni arbitrali per l’RBS 6 Nazioni 2015 al via il prossimo 7 febbraio.

L’Italia debutterà il 7 febbraio allo Stadio Olimpico di Roma contro l’Irlanda, con il francese Gauzere direttore di gara, mentre gli irlandesi Lacey e Clancy dirigeranno gli Azzurri in occasione della doppia trasferta d’Oltremanica il 14 febbraio a Twickenham contro l’Inghiterra ed il 28 febbraio a Murrayfield contro la Scozia.

CLICCA QUI PER LE DESIGNAZIONI COMPLETE DELL’RBS 6 NAZIONI 2015

Domenica 15 marzo, per la gara di Roma contro la Francia, sarà il giovane direttore inglese JP Doyle ad arbitrare il derby latino che assegna il Trofeo Garibaldi mentre il 21 marzo, sempre all’Olimpico contro il Galles nel turno conclusivo, il match sarà arbitrato dal neozelandese Pollock.

Doppio impegno come giudice di linea per Marius Mitrea, designato per Francia v Galles del 28 febbraio e per la Calcutta Cup tra Inghilterra e Scozia del 14 marzo a Twickenham.

 
BOLLETTINO MEDICO GONZALO GARCIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 03 Dicembre 2014 17:29

Roma – Il centro della Nazionale Italiana Rugby e di Zebre Rugby Gonzalo Garcia è stato sottoposto ieri a Cattolica (Forlì) ad un intervento chirurgico alla spalla destra a seguito dell’infortunio riportato martedì 18 novembre a Padova in allenamento con la Squadra Nazionale.

L’intervento alla spalla è stato eseguito in artroscopia dal Prof. Porcellini e dalla sua equipe ed ha comportato la ricostruzione del cercine posteriore ed una pulizia generale dell’articolazione. 

L’operazione è perfettamente riuscita ed i tempi di recupero funzionale sono stimati in novanta giorni.

 

 


Pagina 1 di 227

facebook bar http://soundcloud.com/federugby

Instagram

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
 
irb