Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

Guinness PRO12
Guinness PRO12


ZEBRE, SETTE AZZURRI NEL XV CHE AFFRONTERA' GLI SCARLETS PDF Print E-mail
Campionati
Thursday, 16 February 2017 16:35
There are no translations available.

 

Fabiani Zebre UlsterParma – Le Zebre Rugby hanno lasciato Parma quest’oggi dirette in Galles dove domani sera affronteranno il 15° turno del Guinness PRO12. Avversari di turno saranno gli Scarlets che ospiteranno i bianconeri al Parc Y Scarlets di Llanelli nella terza trasferta stagionale gallese. Le due squadre si sono già affrontate in stagione ad inizio Dicembre con il XV di coach Pivac a cogliere i cinque punti allo Stadio Lanfranchi di Parma nel 24-31 finale. Sarà la seconda sfida consecutiva contro un avversario gallese per le Zebre che sono reduci dalla sconfitta interna di venersì scorso contro gli Ospreys mentre gli Scarlets arrivano alla gara di domani forti dell’importante vittoria in trasferta a Glasgow che ha riportato i gallesi al quarto posto, ultimo valido per un posto nei playoff centrati una sola volta nella stagione 2012/13.

Read more...
 
ZEBRE, CARLO CANNA RINNOVA SINO AL 2019 PDF Print E-mail
Campionati
Wednesday, 11 January 2017 18:30
There are no translations available.

fotosportit 50424 prL’apertura Carlo Canna vestirà ancora la maglia delle Zebre Rugby, avendo rinnovato il proprio contratto che lo lega alla franchigia di base a Parma. Il numero 10 beneventano, giunto a Parma dalle Fiamme Oro Rugby nell’estate del 2015, ha firmato un nuovo contratto che lo vedrà in bianconero per altre due stagioni fino al 30 Giugno 2019. 

Il giocatore classe ’92, dopo il suo arrivo al club bianconero al termine del suo primo mondiale RWC 2015 giocato in Inghilterra con la maglia dell’Italia, è diventato un punto fisso del XV del Nord-Ovest vestendo la maglia zebrata per 17 volte nella sua stagione d’esordio in Guinness PRO12 e nelle coppe europee. Il giocatore conferma subito anche le sue naturali doti di calciatore messe in luce nel campionato Eccellenza segnando 97 punti nella sua prima stagione alle Zebre Rugby. Anche nella stagione in corso il beneventano è uno dei giocatori più utilizzati dallo staff tecnico con 14 presenze sulle 15 gare ufficiali fin qui disputate dal XV del Nord-Ovest tra torneo celtico e EPCR Champions Cup. 

Read more...
 
LE ZEBRE CHE FANNO VISITA A LEINSTER A DUBLINO PDF Print E-mail
Campionati
Thursday, 05 January 2017 20:29
There are no translations available.

Parma, 5 Gennaio 2017 – Le Zebre sono pronte ad iniziare l’anno 2017 con la prima sfida in calendario. Il XV del Nord-Ovest partirà infatti oggi per l’Irlanda dove domani sera affronterà il Leinster nel tredicesimo turno del Guinness Pro12. La sfida della RDS Arena opporrà i bianconeri ai vice-campioni del torneo celtico a due mesi dalla sfida di andata che ha visto la formazione della capitale Dublino superare le Zebre 33-10 a Parma. Sarà il decimo confronto tra le due squadre con Biagi e compagni mai vittoriosi contro il XV di coach Cullen due volte vincitore e tre volte finalista del torneo nella sua formula a 12 squadre introdotta nell’estate 2010. Leinster è imbattuto tra le mura amiche in stagione con 6 successi in campionato e due in Champions Cup, competizione che ripartirà il prossimo weekend con le Zebre che saranno impegnate ancora in Irlanda contro il Connacht.

Saranno sette i cambi nella formazione iniziale delle Zebre Rugby scelta dallo staff tecnico bianconeri rispetto a quella scesa in campo sabato scorso a Parma nella sconfitta di misura contro Edinburgh; quattro nel reparto dei trequarti e tre in quello degli avanti.

In particolare nel triangolo allargato l’unico confermato è il neozelandese Baker che partirà ad estremo nella sua quarta gara con le Zebre mentre sulle ali Bellini farà reparto col giovane sudafricano Greeff. Con l’infortunio del samoano Afamasaga e di Boni –titolari il 31 Dicembre nell’ultima sfida- sarà nuova la coppia di centri che formata da Castello insieme a Pratichetti, veterano bianconero nel torneo alla sua 81esima presenza nel Guinness PRO12. In mediana Violié confermato a mediano di mischia con Padovani che scala da estremo ad apertura.

Il reparto degli avanti vedrà un cambio in prima linea col pilone Ceccarelli che partirà titolare a destra con Lovotti D’Apice confermati rispettivamente a pilone sinistro e tallonatore. In seconda linea insieme a capitan Biagi alla RDS Arena giocherà Koegelenberg. In terza linea la novità è Ruzza: il padovano partirà come flanker al posto dell’infortunato Meyer insieme a Minnie con Van Schalkwyk-in meta sabato contro gli scozzesi nel finale- a chiudere il pacchetto di mischia con la maglia numero 8.

In panchina rientra tra i convocati il flanker Mbandà, tornato a disposizione dopo l’infortunio alla caviglia subito con la maglia della nazionale contro gli All Blacks allo Stadio Olimpico di Roma nel primo dei tre test match di Novembre degli Azzurri.

La formazione delle Zebre Rugby che venerdì 6 Gennaio alle ore 20.35 italiane affronterà gli irlandesi del Leinster alla RDS Arena di Dublino (Irlanda) nel tredicesimo turno del Guinness PRO12:

15 Kurt Baker

14 Mattia Bellini

13 Matteo Pratichetti

12 Tommaso Castello

11 Lloyd Greeff

10 Edoardo Padovani*

9 Marcello Violi*

8 Andries Van Schalkwyk

7 Federico Ruzza*

6 Derick Minnie

5 George Biagi (cap)

4 Gideon Koegelenberg

3 Pietro Ceccarelli

2 Tommaso D’Apice*

1 Andrea Lovotti*

A disposizione:

16 Carlo Festuccia

17 Andrea De Marchi

18 Guillermo Roan

19 Joshua Furno

20 Maxime Mbandà*

21 Guglielmo Palazzani

22 Giovanbattista Venditti*

23 Serafin Bordoli

All. Gianluca Guidi

 


Page 7 of 114

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

CALENDARIO Guinness PRO12

guinness pro 12

banner-ticketing

Banner Sito Federugby

HOF 2017

banner_pdf

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito